• Film

Naomi Watts sarà Lady Diana nel biopic Caught In Flight

Jessica Chastain cede il posto a Naomi Watts quale protagonista di Caught In Flight, biopic su Lady Diana Spencer

A ragion veduta, qualcuno si domanda come mai un progetto del genere non sia già stato posto in essere da tempo. Sono passati quindici anni dal tragico evento che costò la vita a Lady Diana, moglie del principe Carlo fino al 1996. Come gran parte di voi saprà, l’amata Lady D morì l’anno dopo, nell’Agosto del 1997, in un incidente stradale a Parigi. Ma il film è già in cantiere.

Il titolo sarà Caught In Flight, e a dirigerlo sarà il regista tedesco Oliver Hirschbiegel. La vera notizia è il cambio in corsa della protagonista, non più la super-quotata Jessica Chastain, amorevole protagonista nell’ultimo film di Terrence Malick, ossia The Tree of Life. Al suo posto troveremo l’altrettanto avvenente Naomi Watts, che a questo punto si accinge ad interpretare quello che probabilmente sarà il ruolo più importante e delicato della sua carriera (via Deadline).

Il perché è presto detto. Caught In Flight si focalizzerà sulla relazione tra Diana Spencer e Hasnat Khan, durata dal ’95 al ’97, anno della morte della fu principessa del Galles. Un tema quantomeno scottante, quindi, che non mancherà certamente di fomentare vecchie e forse mai sopite polemiche. E chissà che sulla scelta della nuova protagonista non abbiano in qualche misura influito pure le origini britanniche della Watts.

Foto: TMNews

I Video di Cineblog