Box Office Italia 14 dicembre: Lo Hobbit 2 non decolla - recupera Un Fantastico Via Vai

Lo Hobbit 2 alla conquista del box office italiano. Quanto riuscirà ad incassare in questo primo weekend di programmazione?

1.2 milioni di euro nelle prime 48 ore, poi 1.180.822 euro solo ieri, sabato. Sono così diventati 2 e mezzo i milioni tra le mani de Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, probabilmente 'costretto' ad un debutto inferiore rispetto al weekend di debutto del Viaggio Inaspettato. La giornata di oggi darà delle risposte definitive sull'argomento, con Leonardo Pieraccioni in recupero con Un Fantastico Via Vai. 735.998 gli euro incassati ieri, per un totale che si avvicina così al milione e mezzo di euro in 3 giorni.

Medaglia di bronzo confermata per Blue Jasmine di Woody Allen, con altri 318.351 euro in cassa, seguito dai 223.746 euro di Hunger Games 2, arrivato ad un più che soddisfacente totale di 7.564.249 euro. Il primo capitolo si fermò sotto i 3 milioni. Quinta posizione per Pif e La mafia uccide solo d'Estate, con 208.238 euro tra le mani, seguito dalla solita coppia Sole a Catinelle - Fuga di Cervelli. Altri 129.591 euro per il film di Zalone, arrivato ad un totale di 51.322.221 euro, con Ruffini che ne ha rastrellati altri 128.339, per un totale di 4.903.190 euro. Chiusura di chart con i 87.338 euro di Thor 2, arrivato agli 8.137.881 euro, seguito dagli 80.618 euro de Il segreto di Babbo Natale e gli 35.395 euro di Free Birds.

1 LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 1.180.822 - 145.452 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 735.998 - 106.658 spettatori
3 BLUE JASMINE € 318.351 - 46.707 spettatori
4 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 223.746 - 32.047 spettatori
5 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 208.238 - 30.939 spettatori
6 SOLE A CATINELLE € 129.591 - 18.185 spettatori
7 FUGA DI CERVELLI € 128.339 - 18.347 spettatori
8 THOR: THE DARK WORLD € 87.338 - 12.298 spettatori
9 IL SEGRETO DI BABBO NATALE € 80.618 - 12.647 spettatori
10 FREE BIRDS - TACCHINI IN FUGA € 35.395 - 5.607 spettatori

Box Office Italia 13 dicembre - 1.2 milioni di euro per Lo Hobbit 2 in 48 ore

Ancora primo, con un incasso in crescita rispetto a quello di 24 ore prima. Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug continua come previsto a dominare il botteghino italiano, con altri 624.879 euro in cassa. Il titolo Warner è così arrivato al milione e 200.000 euro in 2 giorni, per un weekend lungo che potrebbe e dovrebbe replicare i 4.282.000 euro di un anno fa. Inevitabilmente secondo Leonardo Pieraccioni con Un Fantastico Via Vai, in grado di raccogliere 251.727 euro, con Blue Jasmine nuovamente terzo a quota 123.759 euro. Hunger Games 2 è così scivolato in quarta posizione, con 107.297 euro in cassa e un totale arrivato ai 7.340.145 euro.

Quinta piazza per Pif e il suo sorprendente La Mafia Uccide solo d'Estate, con 88.511 euro, seguito da altri due film italiani, ovvero Sole a Catinelle, con 46.642 euro e un totale arrivato ai 51.193.024 euro, e Fuga di Cervelli, con 39.444 euro e un totale arrivato ai 4.773.587 euro. Superato Elysium, fermatosi ai 4.744.523 euro. Chiusura di Top10 con i 37.318 euro di Thor 2, il cui totale è arrivato ai 8.050.448 euro, con Il Segreto di Babbo Natale in grado di incassare 21.092 euro e Don Jon ultimo a quota 18.133 euro.

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 624.879 - 80.519 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 251.727 - 38.774 spettatori
3 BLUE JASMINE € 123.759 - 19.590 spettatori
4 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 107.297 - 19.061 spettatori
5 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 88.511 - 15.401 spettatori
6 SOLE A CATINELLE € 46.642 - 7.367 spettatori
7 FUGA DI CERVELLI € 39.444 - 6.835 spettatori
8 THOR: THE DARK WORLD € 37.318 - 6.224 spettatori
9 IL SEGRETO DI BABBO NATALE € 21.092 - 4.106 spettatori
10 DON JON € 18.133 - 3.141 spettatori

Box Office Italia 12 dicembre: Lo Hobbit 2 schianta Un Fantastico Via Vai al debutto

Il Drago Smaug si è pappato in un sol boccone Leonardo Pieraccioni. Partenza sprint al botteghino italiano per Lo Hobbit 2, riuscito ad incassare 569.216 euro in 24 ore, con 73.518 ticket staccati. Lo scorso anno, con il primo capitolo, gli euro in saccoccia furono 642mila, mentre 9 anni fa, era un giovedì di fine gennaio, Il Ritorno del Re ne rastrellò poco più di un milione. Stracciato, com'era ovvio che fosse, Un fantastico Via Vai. 156.270 euro al debutto per il nuovo film di Leonardo Pieraccioni, con 24.721 spettatori paganti. Al fine settimana, ovviamente, il compito di assegnare la corona di vincitore. Medaglia di bronzo per Blue Jasmine di Woody Allen, comunque soddisfatto per gli altri 72.035 euro portati a casa, con Hunger Games 2 scivolato al quarto posto con 62.432 euro. Totale aggiornato: 7.227.000 euro.

Chi continua a far cassa è La mafia uccide solo d'Estate di Pif, riuscito ad incassare 52.305 euro, con Royal Opera House sesto con 39.548 euro in cassa. Coppia indivisibile tra la settima e l'ottava posizione, con Fuga di Cervelli in grado di incassare altri 26.976 euro, diventati 4.727.721, e Sole a Catinelle 25.965 euro, per un totale di 51.145.626 euro. Penultimo posto per Thor: the Darl World, con 21.269 euro e un totale arrivato agli 8.012.238 euro, e a chiudere la fila Il segreto di Babbo Natale della m2 pictures. con 12.197 euro d'incasso.

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG
€ 569.216 - 73.518 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 156.270 - 24.721 spettatori
3 BLUE JASMINE € 72.035 - 12.396 spettatori
4 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 62.432 - 12.000 spettatori
5 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 52.305 - 9.611 spettatori
6 ROYAL OPERA HOUSE 2013/2014 € 39.548 - 2.989 spettatori
7 FUGA DI CERVELLI € 26.976 - 5.183 spettatori
8 SOLE A CATINELLE € 25.965 - 4.487 spettatori
9 THOR: THE DARK WORLD € 21.269 - 3.831 spettatori
10 IL SEGRETO DI BABBO NATALE € 12.197 - 2.387 spettatori

Box Office Italia 11 dicembre: Blue Jasmine batte Hunger Games 2, è il giorno de Lo Hobbit 2

Alla fine ce l'ha fatta. Dopo 7 giorni passati in seconda posizione Blue Jasmine di Woody Allen ha fatto sua la vetta del botteghino tricolore, incassando ben 113.934 euro nella giornata di ieri. Sconfitto, dopo due settimane di dominio totale, Hunger Games: la Ragazza di Fuoco, fermatosi ai 110.020 euro, diventati così 7.160.313 nel resoconto finale. Sempre terzo, invece, La mafia uccide solo d'Estate di Pif, con altri 79.520 euro in cassa, seguito dalla new entry Nexo Digital Temporary Road (una) vita di Franco Battiato, riuscito ad incassare 65.538 euro in 24 ore.

45.100 gli euro raccolti da Thor: The Dark World, arrivato ai 7.988.685 euro totali, con Sole a Catinelle e Fuga di Cervelli sesto e settimo. Il primo con 44.699 euro, che poi diventano 51.118.294; il secondo con 37.547, diventati 4.699.510 euro. A chiudere la Top10 Dietro i Candelabri, con 22.887 euro, Free Birds, con 17.378 euro, e Don Jon, con 17.069 euro in tasca. Da oggi, in 700 copie, scoccherà l'ora de Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, dominatore annunciato del lungo fine settimana. Ma con quali incassi? Scopritelo insieme a noi, giorno dopo giorno.

1 BLUE JASMINE € 113.934 - 22.137 spettatori
2 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 110.020 - 22.486 spettatori
3 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 79.520 - 16.305 spettatori
4 TEMPORARY ROAD - (UNA) VITA DI FRANCO BATTIATO € 65.538 - 6.783 spettatori
5 THOR: THE DARK WORLD - 3D € 45.100 - 8.480 spettatori
6 SOLE A CATINELLE € 44.699 - 9.007 spettatori
7 FUGA DI CERVELLI € 37.547 - 7.782 spettatori
8 DIETRO I CANDELABRI € 22.887 - 4.535 spettatori
9 FREE BIRDS - TACCHINI IN FUGA € 17.378 - 3.756 spettatori
10 DON JON € 17.069 - 3.439 spettatori

Box Office Italia 10 dicembre: Blue Jasmine tallona Hunger Games 2

Delle posizioni praticamente cementificate. Da giorni. Hunger Games 2 continua infatti a dominare il box office tricolore, evento che avviene da due settimane esatte. 102.096 gli euro raccolti nella giornata di ieri, con un totale arrivato ai 7.045.785 euro. Superati I Puffi 2, fermatisi ai 6.606.746 euro, mentre si avvicina Thor: The Dark World, a quota 7.941.798 euro dopo i 39.334 euro di ieri. Chi si avvicina lentamente alla vetta è Blue Jasmine di Woody Allen, con un secondo posto confermato per il 6° giorno consecutivo ed altri 94.579 euro in cassa, seguito da Pif e da La Mafia che uccide solo d'Estate, terzo a quota 59.431 euro.

Doppietta di italiani tra la quinta e la sesta posizione, grazie ai 37.820 euro di Sole a Catinelle, che diventano 51.071.878 euro totali, e i 36.797 euro di Fuga di Cervelli, incredibilmente diventati 4.659.904. Elysium, arrivato ai 4.744.523 euro, è davvero ad un passo. Settima piazza per una novità Nexo Digital, ovvero Frankenstein di Danny Boyle, con 20.993 euro, mentre Dietro i Candelabri sale per la prima volta all'ottavo posto con 18.924 euro, seguito dai 13.128 euro di Free Birds e dai 12.863 euro di Stai Lontana da Me.

1 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 102.096 - 20.444 spettatori
2 BLUE JASMINE € 94.579 - 17.732 spettatori
3 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 59.431 - 12.029 spettatori
4 THOR: THE DARK WORLD € 39.334 - 7.096 spettatori
5 SOLE A CATINELLE € 37.820 - 7.241 spettatori
6 FUGA DI CERVELLI € 36.797 - 7.427 spettatori
7 FRANKENSTEIN - DI DANNY BOYLE € 20.993 - 2.556 spettatori
8 DIETRO I CANDELABRI € 18.924 - 3.495 spettatori
9 FREE BIRDS - TACCHINI IN FUGA € 13.128 - 2.874 spettatori
10 STAI LONTANA DA ME € 12.863 - 2.623 spettatori

Box Office Italia 9 dicembre: 7 milioni di euro per Hunger Games 2 - 8 per Thor 2 - 51 per Sole a Catinelle

Un botteghino fotocopia, giorno dopo giorno, almeno fino a giovedì, quando arriverà Lo Hobbit. Hunger Games: la Ragazza di Fuoco continua a far cassa grazie ai 111.146 euro raccolti nella giornata di ieri, che hanno così portato il totale italiano ad un passo dai 7 milioni. 6.942.324 euro, per la precisione. Sempre secondo Blue Jasmine di Woody Allen, con altri 83.346 euro in tasca, seguito da un Pif che ritrova il podio con La Mafia Uccide solo d'Estate. Comportamento straordinario quello del titolo 01, in grado di incassare altri 55.624 euro. Il muro dei 2 si fa sempre più vicino.

Medaglia di legno con 47.065 euro per Thor: The Dark World, arrovato ai 7.902.147 euro, seguito dai 43.105 euro del sorprendente Fuga di Cervelli, che di euro in tasca se n'è messi 4.621.599, tanto da entrare nella Top10 dei maggiori incassi dal 1° agosto ad oggi. Ancora Italia in sesta posizione con Sole a Catinelle e i suoi 37.499 euro, che diventano 51.033.712 totali, con 7.872.008 spettatori paganti, seguito dai 19.109 euro di Don Jon, i 19.084 euro di Dietro i Candelabri, i 16.054 euro di un ritrovato Jobs e i 14.278 euro del disastroso Oldboy di Spike Lee, nel fine settimana appena trascoeso fermatosi addirittura sotto gli incassi de La Traviata, con 115.719 euro rastrellati in 4 giorni. Un disastro annunciato.

1 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 111.146 - 21.638 spettatori
2 BLUE JASMINE € 83.346 - 15.312 spettatori
3 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 55.624 - 10.426 spettatori
4 THOR: THE DARK WORLD - 3D € 47.065 - 8.519 spettatori
5 FUGA DI CERVELLI € 43.105 - 8.524 spettatori
6 SOLE A CATINELLE € 37.499 - 6.695 spettatori
7 DON JON € 19.109 - 3.552 spettatori
8 DIETRO I CANDELABRI € 19.084 - 3.529 v
9 JOBS € 16.054 - 5.139 spettatori
10 OLD BOY € 14.278 - 2.587 spettatori

Box Office Italia: insuperabile Hunger Games 2 - 1.2 milioni di euro per Blue Jasmine

La ragazza di fuoco ancora arde. Secondo fine settimana consecutivo passato in testa al box office italiano per Hunger Games 2, arrivato ai 6.818.815 euro incassati in 12 giorni di programmazione. Il primo capitolo di fermò poco sotto i 3. E' evidente il successo di questo sequel, pronto a toccare quota 8 milioni. Blue Jasmine, atteso ed acclamato ritorno di Woody Allen, si è così dovuto accontentare di una seconda posizione. 1.211.612 euro per la pellicola Warner, con 184.115 spettatori paganti e un futuro legato al passaparola. Se positivo, cosa assai probabile, il grande Woody potrebbe serenamente ambire ai 4 milioni. Chi ha sorpreso, incassando praticamente quanto raccolto sette giorni fa all'esordio, è stato La mafia uccide solo d'Estate. Il film di Pif si è infatti avvicinato ai 2 milioni di euro, mettendo a segno un inatteso recupero durante tutta la settimana di programmazione.

Sole a Catinelle continua invece a far cassa, anche dopo aver abbattuto il traguardo storico dei 50 milioni. Sono infatti diventati 50.989.448 gli euro raccolti in 40 giorni, con 7.864.208 ticket staccati. Ottimo anche il comportamento di Fuga di Cervelli, arrivato ai 4 milioni e mezzo d'incasso, con Stai lontana da me ad un passo dai 4 milioni. Sicuramente un momento d'oro per il cinema italiano. Thor: The Dark World ha finalmente superato gli incassi del primo capitolo, arrivando ai 7.851.424 euro, con Free Birds - Tacchini in fuga sopra il milione e Don Jon ad un niente dai 700.000 euro. Debutto da 209.455 euro, infine, per Dietro i Candelabri, ultimo film di Steven Soderbergh che ha calamitato in sala 31.990 spettatori.

Weekend molto atteso il prossimo grazie ad uscite come l'intenso e sorprendente Still Life, Un fantastico via vai di Leonardo Pieraccioni, Il segreto di Babbo Natale, Molière in bicicletta e ovviamente Lo Hobbit - La Desolazione di Smaug. Un anno fa il ritorno di Peter Jackson nella Terra di Mezzo fruttò 4.282.000 euro al debutto, per poi chiudere a quota 16.350.000 euro, mentre nel 2011 Finalmente la felicità del comico toscano partì con solo 1.654.000 euro in tasca, per poi chiudere a quota 10.323.000. Riusciranno entrambi a fare di meglio?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: