Film 2014-2015: Samuel L. Jackson per Tarzan - Robert Knepper in Hunger Games: Il canto della rivolta

Personaggio inedito in Hunger Games: Il canto della rivolta con Robert Knepper mattatore

- Tarzan : l'uomo per tutte le occasioni è pronto a dire sì. Samuel L. Jackson sarebbe in trattative con la Warner per prendere parte al Tarzan di David Yates, regista di Harry Potter, con Alexander Skarsgard mattatore. Prodotto da Jerry Weintraub e Alan Riche, con Yates e Mike Richardson produttori esecutivi, il film avrebbe così trovato il 'sostituto' di Jamie Foxx, inizialmente in ballo per poi dover abbandonare il tutto causa altri progetti. Nessuno sa 'come' verrà sfruttato lo scritto di Edgar Rice Burroughs, con Yates 'costretto' a presentare una sorta di antipasto video di 5 minuti per far capire alla Warner il 'suo' Tarzan, quel che vorrebbe portare al cinema, ottenendo il disco verde alla sua realizzazione. Da scovare, a questo punto, la parte femminile della pellicola, vedi la Jane che a detta di Variety potrebbe finire tra le mani di Margot Robbie. Confermatissimo, lo ricordiamo, Christoph Waltz .

- Hunger Games: Il canto della rivolta: in sala a partire dal 21 novembre del 2014, unger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 potrà godere di un altro volto particolarmente noto, ovvero Robert Knepper, chiamato dalla Lionsgate ad interpretare il personaggio di Antonius. L'aggiornamento casting è arrivato direttamente dalla pagina Facebook della pellicola, per un attore, Knepper, già visto in tv con "Prison Break" e "Heroes" ma anche al cinema con titoli come Hitman e Transporter 3. Il personaggio di Antonius sarà una novità assoluta, perché assente dai libri di Suzanne Collins, tanto da farsi strada probabilmente in Campidoglio, o nel distretto 13. Tra le novità di peso di Hunger Games: Il canto della rivolta, come dimenticarlo, anche Julianne Moore.

- The Purge 2: novità di casting dal sequel di The Purge grazie a Frank Grillo, salito a bordo del progetto in via ufficiale. Dopo gli 87 milioni di dollari incassati dal primo capitolo, James DeMonaco è tornato a sceneggiare e a dirigere questo sequel, con Ethan Hawke e Lena Headey ad oggi ancora non confermati. Per il primo, visto il finale di The Purge, sarà difficile un suo ritorno. Ad occuparsi della produzione ancora Blumhouse Productions e Platinum Dunes, per un film la cui trama è ancora avvolta nel più totale mistero. Uscita in sala 20 giugno 2014.

- Ouija: 4 new entry tutte insieme per l'horror Universal prodotto da Platinum Dunes e Blumhouse Productions. Parliamo di Vivis Colombetti (Paranormal Activity 2), Ana Coto (DisCONNECTED), Erin Moriarty (The Kings of Summer) e Bianca Santos ("The Fosters"), chiamate ad unirsi ai già annunciati Olivia Cooke, Daren Kagasoff e Douglas Smith. 4 donne per un via alle riprese pronto a diventare realtà questa settimana, a Los Angeles. Scritto e diretto da Juliet Snowden e Stiles Bianco, il film ruoterà attorno alla celebre tavola Ouija, utilizzata da un gruppo di amici nel tentativo di ritrovare un amico recentemente scomparso. Se non fosse che a rispondere al loro appello sia l'immancabile forza oscura.

  • shares
  • Mail