Kick-Ass 2: secondo Mark Millar le riprese avranno inizio quest’estate

Kick-Ass 2 potrebbe divenire realtà ben prima del previsto. Stando alle dichiarazioni di Mark Millar, le riprese potrebbero cominciare già quest’estate


Uno dei fenomeni più interessanti dello scorso anno (e ancora prima negli USA), ossia Kick-Ass, potrebbe avere un seguito. Fin qui storia vecchia. D’altro canto l’idea era nell’aria da tempo, visti anche in consensi riscossi dal primo film. Tuttavia adesso ci vengono poste dinanzi delle concrete possibilità, seppur tutt’altro che ufficiali. Ad alimentare quello che per ora altro non è che un tenue focolare sono le parole di Mark Millar.

Il creatore del fumetto originale si è infatti sbilanciato a tal punto da dichiarare che le riprese potrebbero cominciare già quest’estate (via Daily Record). Il condizionale è d’obbligo, dato che per lo più si tratta di un’intenzione. Peraltro, alla luce della riconfermata presenza di Matthew Vaughn in cabina di regia, tale possibilità appare ancora meno probabile. Vaughn, infatti, è impegnato con il sequel di X-Men: l’inizio, e nonostante non si abbiano ancora notizie riguardo all’uscita, è del tutto verosimile che quest’estate la sua agenda sia già piena.

Insomma, se a questo aggiungiamo che non si è ancora parlato di cast, le complicazioni non mancano. Detto ciò, è bene attendere una conferma ufficiale, anche a costo di veder spostate le riprese ad un periodo diverso dalla prossima estate. Se non altro, giusto per guardare al bicchiere mezzo pieno, dall’altra parte dell’Oceano se ne continua a parlare con un certo interesse.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →