Stasera in Tv, The Code, con Morgan Freeman, su Rai 3

Plot intricato al punto giusto e star di fama internazionale, ma manca l'alchimia e il film non decolla.

I film sulle grandi rapine non sono facili da realizzare: ricordate The Score? Era il 2001 e Robert De Niro, Edward Norton e Marlon Brando si riunirono sotto la regia di Frank Oz per girare un film dalle grandissime ambizioni ma dal risultato poco più che mediocre. Non che i tre (grandi) attori non abbiamo recitato come ci si aspettava, ma non si era creata l'alchimia giusta: lo stesso dicasi per The Code, altro giallo con cast hollywoodiano che non decolla, nonostante un intreccio complesso e due pesi massimi come Morgan Freeman e Antonio Banderas, non decolla.

Regia di Mimi Leder, prima donna a essere ammessa e diplomata all'American Film Institute, che esordì nel '97 con The Peacemaker (con l'accoppiata Clooney - Kidman); nel cast anche l'affascinante Radha Mitchell (Silent Hill) e il veterano Robert Forster (Jackye Brown, Slevin - Patto criminale). 105 minuti di sana evasione, ma nulla più.

Cast


Morgan Freeman: Keith Ripley
Antonio Banderas: Gabriel Martin
Radha Mitchell: Alex Korolenko
Robert Forster: Ten. Weber
Rade Šerbedžija: Nicky / Victor
Marcel Iure?: Zykov
Tom Hardy: Michaels

Trama


Keith Ripley, un ladro non più giovane ma molto esperto, dopo la morte del suo socio Viktor Korolenko si ritrova a dover pagare un ingente debito alla mafia russa al posto dell'amico. Per salvarsi la vita decide così di tentare un grosso colpo, ma per mettere in atto il piano deve contattare Gabriel Martin, un giovane e scaltro "collega"con il quale intende rubare due preziose uova Fabergé appartenute alla Zarina Aleksandra Fëdorovna Romanova.

  • shares
  • Mail