Box Office Italia 21 dicembre - Colpi di Fortuna batte tutti - Frozen ad un passo

Philomena, Frozen - Il Regno di Ghiaccio, I sogni segreti di Walter Mitty e la doppietta ‘Colpi di Fortuna/Indovina chi viene a Natale?‘. Chi spodesterà Peter Jackson?

L'atteso cambio al vertice a pochi giorni dal Natale. Sabato pre-festività che ha visto il cinepanettone 'classico' Colpi di Fortuna tornare dopo un anno in vetta agli incassi, rastrellando 691.593 euro in 24 ore. 99.755 gli spettatori paganti, ovvero appena 180 in più rispetto ai 99.575 di Frozen, secondo classificato con 684.068 euro in tasca. 7000 euro appena di differenza per una sfida appassionante che dovrebbe/potrebbe vedere il cartoon Disney trionfatore a sorpresa. Da notare la scarsa rilevanza della terza dimensione, visto l'identico numero di ticket staccati dai due titoli, per un film che gli italiani stanno preferendo vedere con il 'vecchio' e più economico 2D. Anche se il 3D, in questo caso, aveva ed ha un senso.

Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug è così scivolato in terza posizione, anche se di un pelo.624.426 gli euro incassati dal titolo Warner, per un totale di 5.962.889 euro. Sempre quarto Fausto Brizzi e il suo Indovina chi viene a Natale?, con 419.852 euro in tasca, seguito dai 352.026 di Un Fantastico Via Vai e dai 262.260 euro de I sogni segreti di Walter Mitty. Settima piazza per Philomena, con 206.951 euro in tasca, mentre a chiudere la top10 troviamo i 97.538 euro di Blue Jasmine, i 60.467 euro de La Mafia Uccide solo d'Estate e i 41.783 euro di Still Life.

1 COLPI DI FORTUNA € 691.593 - 99.755 spettatori
2 FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO € 684.068 - 99.575 spettatori
3 LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 624.426 - 78.513 spettatori
4 INDOVINA CHI VIENE A NATALE? € 419.852 - 61.810 spettatori
5 UN FANTASTICO VIA VAI € 352.026 - 50.674 spettatori
6 I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY € 262.260 - 37.161 spettatori
7 PHILOMENA € 206.951 - 31.685 spettatori
8 BLUE JASMINE € 97.538 - 13.960 spettatori
9 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 60.467 - 9.535 spettatori
10 STILL LIFE € 41.783 - 6.514 spettatori

Box Office Italia 20 dicembre - tiene Lo Hobbit 2 cresce Frozen

Ancora primo e quasi inattaccabile. Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug continua a dominare le feste, confermando il trono che ormai detiene da una decina di giorni. 327.911 gli euro incassati ieri, per un totale arrivato ai 5.333.926 euro. Dietro di lui cambio di 'casacca' per la medaglia d'argento, con Frozen della Disney riuscito a superare Colpi di Fortuna. 264.962 euro per il cartoon, contro i 250.125 euro del cinepanettone. Medaglia di legno per Fausto Brizzi e il suo Indovina chi viene a Natale?, con 147.653 euro tra le mani, seguito da un Fantastico Via Vai di Pieraccioni a quota 130.497 euro. Ben 3 commedie natalizie tutte italiane, sconfitte da due colossi americani.

Sesta piazza per I Sogni Segreti di Walter Mitty, con 120.767 euro, con Philomena a quota 65.110 euro, Blue Jasmine in ottava posizione con 40.676 euro, La mafia Uccide solo d'Estate nono con 34.324 euro e Still Life, sempre più in crescita grazie al passaparola, ultimo con 16.346 euro.

1 LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 327.911 - 43.524 spettatori
2 FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO € 264.962 - 42.887 spettatori
3 COLPI DI FORTUNA . € 250.125 - 38.399 spettatori
4 INDOVINA CHI VIENE A NATALE? € 147.653 - 23.379 spettatori
5 UN FANTASTICO VIA VAI € 130.497 - 19.837 spettatori
6 I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY € 120.767 - 18.544 spettatori
7 PHILOMENA € 65.110 - 11.311 spettatori
8 BLUE JASMINE € 40.676 - 6.533 spettatori
9 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 34.324 - 6.819 spettatori
10 STILL LIFE € 16.346 - 2.788 spettatori

Box Office Italia 19 dicembre - Lo Hobbit 2 batte anche Colpi di Fortuna e Frozen

Il giorno delle grande uscite. La scorpacciata natalizia che ci terrà compagnia fino a Capodanno, in attesa dell'arrivo di Piovono Polpette 2. Giornata ricca quella di ieri per le sale italiane, grazie allo sbarco di tante attese new entry. Ma il primato, incredibile ma vero, non è cambiato. Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug ha infatti mantenuto la vetta della chart, incassando altri 250.765 euro. Il totale ha così toccato quota 5.002.107 euro. Dietro Peter Jackson ecco arrivare Neri Parenti.

179.340 euro al debutto per Colpi di Fortuna, trascinato in questi ultimi giorni da una campagna pubblicitaria monster, tra spot a ripetizione e interviste al cast, mentre Frozen si è dovuto accontentare di 169.698 euro. Ma è facile immaginare che il cartoon Disney possa decollare tra sabato e domenica. Solo quarto Indovina chi Viene a Natale?, titolo Medusa di Fausto Brizzi partito con 91.326 euro, seguito dal terzo cinepanettone del 2013, ovvero Un Fantastico Via Vai, già 5° e con altri 89.620 euro in tasca. Sesta e settima posizione per due ricche novità come I Sogni segreti di Walter Mitty e Philomena. 77.979 gli euro raccolti dal film di Ben Stiller, seguito dai 34.277 euro della pellicola Lucky Red. A chiudere la Top10 Blue Jasmine, con 23.920 euro in tasca, La mafia uccide solo d'estate, con 21.683 euro tra le mani, e Still Life, di nuovo decimo e in crescita con 10.496 euro d'incasso. Dopo 50 giorni di costante presenza, udite udite, è fuori dalla Top10 Sole a Catinelle. Con 51.557.915 euro in saccoccia.

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 250.765 - 34.613 spettatori
2 COLPI DI FORTUNA € 179.340 - 28.495 spettatori
3 FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO € 169.698 - 27.717 spettatori
4 INDOVINA CHI VIENE A NATALE? € 91.326 - 14.689 spettatori
5 UN FANTASTICO VIA VAI € 89.620 - 14.487 spettatori
6 I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY € 77.979 - 12.254 spettatori
7 PHILOMENA € 34.277 - 6.166 spettatori
8 BLUE JASMINE € 23.920 - 4.118 spettatori
9 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 21.683 - 4.430 spettatori
10 STILL LIFE € 10.496 - 1.926 spettatori

Box Office Italia 18 dicembre - Lo Hobbit 2 imbattibile - pioggia di nuove uscite

L'ultimo giorno prima dell'arrivo della vera concorrenza? Probabile. Lo Hobbit 2 continua a dominare il box office italiano, con altri 394.041 euro in cassa. Il film Warner si avvicina così ai 4 milioni e mezzo, confermando il 'ritardo' rispetto agli incassi del primo capitolo. Stabile in seconda posizione troviamo Un fantastico Via Vai di Leonardo Pieraccioni, con 178.323 euro raccolti solo ieri, seguito dai 79.452 euro di Blue Jasmine, che a quanto pare non ha nessuna intenzione di abbandonare il podio. Sempre bene La mafia uccide solo d'Estate di Pif, quarto con 58.357 euro in cassa, seguito da un Hunger Games 2 arrivato ai 7.951.579 euro totali.

Sesta posizione per Sole a Catinelle di Checco Zalone, con altri 26.462 euro rastrellati e un totale arrivato ai 51.554.312 euro, con ben 7.958.507 spettatori paganti. Si avvicina sempre più l'incredibile traguardo degli 8 milioni, con Thor: The Dark World arrivato agli 8.316.897 euro e Fuga di Cervelli ai 5.086.294 euro. In chiusura di chart Il segreto di Babbo Natale, con 16.005 euro in cassa, e per la prima volta in chart lo splendido Still Life, con 10.868 euro incassati. Giornata importante quella di oggi grazie ad una pioggia di novità. Arrivano infatti Philomena, Frozen - Il Regno di Ghiaccio, I sogni segreti di Walter Mitty e la doppietta 'Colpi di Fortuna/Indovina chi viene a Natale?'. Chi batterà Peter Jackson?

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG
€ 394.041 - 60.217 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 178.323 - 33.418 spettatori
3 BLUE JASMINE € 79.452 - 16.007 spettatori
4 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 58.357 - 11.881 spettatori
5 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 55.277 - 11.154 spettatori
6 SOLE A CATINELLE € 26.462 - 5.064 spettatori
7 THOR: THE DARK WORLD € 22.251 - 4.596 spettatori
8 FUGA DI CERVELLI € 20.554 - 4.277 spettatori
9 IL SEGRETO DI BABBO NATALE € 16.005 - 3.323 spettatori
10 STILL LIFE € 10.868 - 2.168 spettatori

Box Office Italia 17 dicembre - Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug e Un Fantastico Via Vai davanti a tutti


Il terzetto insuperabile. Podio che continua ad essere identico, giorno dopo giorno, al box office italiano, con Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug sempre allegramente primo. 336.996 gli euro raccolti nella giornata di ieri, ovvero quasi il triplo rispetto ai 158.365 euro incassati da Un Fantastico Via Vai, medaglia d'argento che ha così abbattuto il muro dei 2 milioni. Cementato al gradino più basso del podio Blue Jasmine, con altri 69.597 euro in cassa, seguito dai 48.579 euro de La mafia uccide solo d'Estate, quarto e sempre più soddisfatto in Top10.

Sono invece 47.084 gli euro tra le mani di Hunger Games 2, che ha raggiunto un totale di 7.892.356 euro, seguito da Thor: The Dark World arrivato ai 8.293.616 euro. Entrambi i sequel hanno superato i totali dei primi due capitoli. Chi alla stragrande, vedi titolo Universal, e chi in maniera accettabile, leggi film Disney. Tripletta italiana in chiusura di chart con Sole a Catinelle, arrivato ai 51.526.464 euro, il debuttante Il Natale della Mamma Imperfetta, in sala solo per un giorno con 26.232 euro d'incasso, e Fuga di Cervelli, incredibilmente arrivato ai 5.064.897 euro. Chiusura di classifica con i 15.461 de Il Segreto di Babbo Natale.

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 336.996 - 50.015 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 158.365 - 29.499 spettatori
3 BLUE JASMINE € 69.597 - 13.460 spettatori
4 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 48.579 - 9.923 spettatori
5 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 47.084 - 9.542 spettatori
6 THOR: THE DARK WORLD € 35.340 - 9.966 spettatori
7 SOLE A CATINELLE € 31.368 - 8.279 spettatori
8 IL NATALE DELLA MAMMA IMPERFETTA € 26.232 - 3.520 spettatori
9 FUGA DI CERVELLI € 23.595 - 4.835 spettatori
10 IL SEGRETO DI BABBO NATALE € 15.461 - 3.216 spettatori

Box Office Italia 16 dicembre - 4 milioni di euro per Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug

Un podio che non cambia, neanche al lunedì. Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug ha infatti mantenuto il primato del botteghino italiano, incassando altri 299.203 euro. Il muro dei 4 milioni si avvicina sempre più. Così come si avvicina quello di Un Fantastico Via Vai di Leonardo Pieraccioni, riuscito ad incassare 114.284 euro nella giornata di ieri, con Blue Jasmine solita medaglia di bronzo a quota 51.243 euro. Quarto posto per Hunger Games 2, con 38.133 euro in tasca e un totale arrivato ai 7.815.449 euro.

A quota 33.201 euro troviamo invece La mafia Uccide solo d'Estate di Pif, con Notre-Dame de Paris sesto per un giorno grazie alla Microcinema, con 19.459 euro in cassa. A chiudere la Top10 Sole a Catinelle, ancora in chart dopo 50 giorni e con un totale di 51.473.518 euro, seguito dagli 8.242.527 di Thor: The Dark World, Un ritrovato Stai Lontana da Me, nono a sorpresa con 15.343 euro, e Fuga di Cervelli, più che soddisfatto dei suoi 5.016.995 euro.

1 LO HOBBIT - 3D: LA DESOLAZIONE DI SMAUG € 299.203 - 43.178 spettatori
2 UN FANTASTICO VIA VAI € 114.284 - 19.896 spettatori
3 BLUE JASMINE € 51.243 - 9.861 spettatori
4 HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO € 38.133 - 7.158 spettatori
5 LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE € 33.201 - 6.342 spettatori
6 NOTRE-DAME DE PARIS € 19.459 - 1.818 spettatori
7 SOLE A CATINELLE € 15.845 - 2.814 spettatori
8 THOR: THE DARK WORLD € 15.814 - 3.203 spettatori
9 STAI LONTANA DA ME € 15.343 - 4.754 spettatori
10 FUGA DI CERVELLI € 14.619 - 2.698 spettatori

Box Office Italia: 3.6 milioni di euro al debutto per Lo Hobbit 2 - 1.8 per Un Fantastico Via Vai

Esattamente un anno fa Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato incassò 4.282.000 euro in 4 giorni, per poi chiudere la propria corsa al botteghino tricolore con quasi 17 milioni di euro in tasca. Ebbene l'atteso capitolo 2, la Desolazione di Smaug, non è riuscito a fare di meglio. Così come in America anche in Italia Lo Hobbit 2 ha infatti raccolto meno rispetto all'originale, fermandosi ai 3.617.140 euro, con 453.462 spettatori paganti. Numeri inattesi che dovrebbero comunque portare la pellicola di Peter Jackson a dominare, o quasi, queste feste natalizie. Chi festeggia, invece, è Leonardo Pieraccioni con Un fantastico Via vai. Aiutato da una promozione Rai di primo livello, con comparsate spalmate in tutte le trasmissioni in prima serata dell'amico Carlo Conti, il comico toscano ha debuttato con 1.879.430 euro, pari a 277.644 spettatori paganti. Nel 2011 Finalmente la felicità partì con 1.654.000 euro, così come nel 2009 Io & Marilyn si fermò ai 1.646.000 euro. Era dal 2007, anno di Una moglie bellissima, che Pieraccioni non incassava tanto. In quel caso gli euro furono addirittura 2.883.000, per poi chiudere a quota 20 milioni.

Sono invece diventati 2 e mezzo i milioni di euro tra le mani di Blue Jasmine, ritorno in sala di Woody Allen, con Hunger Games 2 arrivato ai 7.768.393 euro e Thor: The Dark World agli 8.221.742 euro. Cinema italiano in festa grazie a La mafia uccide solo d'estate, arrivato ai 2 milioni e mezzo di euro e ormai quasi certo di abbattere il traguardo dei 3, mentre Sole a Catinelle tocca quota 51.454.720 euro e Fuga di Cervelli i 4.998.836 euro. Per Medusa un fine 2013 da urlo. Debutto tutt'altro che ricco per Il segreto di Babbo Natale, con 277.687 euro incassati in 96 ore, mentre Free Birds - Tacchini in fuga supera finalmente il milione di euro.

Settimana pre-natalizia come vuole tradizione ricca di new entry quella in arrivo, grazie allo sbarco di Philomena, Frozen - Il Regno di Ghiaccio, I sogni segreti di Walter Mitty e la doppietta 'Colpi di Fortuna/Indovina chi viene a Natale?'. Dinanzi a così tante scelte, è evidente, qualcuno finirà per deludere le attese, leccandosi le ferite di un Natale cinematografico quest'anno davvero ricco e variegato. Anche perché il 25 scoccherà l'ora di Piovono Polpette 2. Ma chi riuscirà a battere il drago Smaug?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: