Paul Walker: 29 curiosità sull'attore di "Fast and Furious"

Un piccolo speciale su Paul Walker, scomparso il 30 novembre scorso in un incidente stradale

Paul Walker: 29 curiosità sull'attore di "Fast and Furious"

Paul Walker è morto due settimane fa, il 30 novembre, ma molti fan sono ancora sconvolti dalla notizia e dalla sua scomparsa. A tutti loro ho deciso di dedicare un post con alcune curiosità su di lui. In fondo all'articolo trovate anche la sua filmografia.


- Nato il 12 settembre del 1973 a Glendale, California
- Morto il 30 novembre 2013 a Valencia, Santa Clarita, California insieme all'amico Roger Rodas, in un incidente d'auto, dopo aver partecipato ad un evento di beneficenza.
- Vero nome: Paul William Walker IV
- Altezza: 1,88 m
- Ha iniziato a recitare quando era molto giovane, apparendo in molti spot televisivi.
- Amava il calcio e il surf
- Sua madre era una modella
- Era laureato in Biologia Marina
- Aveva due fratelli, Caleb e Cody, e due sorelle, Ashlie e Amie. I genitori Paul William Walker III e Cheryl si sono separati nel settembre 2004.
- Suo nonno, William Walker, era un sopravvissuto di Pearl Harbor e campione di boxe della Marina, mentre suo nonno materno comandò un battaglione di carri armati in Italia sotto il Generale Patton durante la Seconda Guerra Mondiale.
- Il 4 novembre 1999 Paul e la sua ragazza di allora, Rebecca, hanno avuto una bambina di nome Meadow Rain. Paul e Rebecca poi si sono lasciati e la bimba vive con la madre alle Hawaii.
- Ha studiato diverse forme di Jujitsu, Taekwondo, Jeet Kune Do e Eskrima.
- E' stato scelto dalla rivista People come una delle 50 persone più belle del mondo nel 2001.
- Non gli piaceva guardare sé stesso sullo schermo e vedeva i suoi film solo una volta.
- Possedeva la Nissan Skyline R34 che ha usato in 2 Fast 2 Furious (2003).
- Amava viaggiare e aveva visitato paesi come l'India, Fiji e Costarica.
- Gli piaceva molto il biologo marino Jacques-Yves Cousteau.
- Aveva un Labrador di nome Zero, un cucciolo Chesapeake e un cavallo di nome Cowboy.
- Era stato preso in considerazione per il ruolo di Jim Street in SWAT - Squadra speciale anticrimine (2003) ma alla fine fu scelto Colin Farrell.
- Aveva ascendenze inglesi, irlandesi e tedesche.
- Durante la guerra del Golfo Voleva iscriversi nell'esercito degli Stati Uniti.
- È stato considerato per il ruolo di Johnny Storm/La torcia umana in I Fantastici 4 (2005). Fu scelto invece Chris Evans.
- Fece l'audizione per il ruolo di Anakin Skywalker, ma era troppo vecchio per la parte. Disse che era l'unico ruolo che abbia mai veramente voluto. Fu preso invece Hayden Christensen.
- Nel marzo del 2010 è andato in Cile ad aiutare le vittime del terremoto.
- Aveva un tatuaggio con il nome della figlia sulla parte interna del polso destro insieme al fiore dello stato delle Hawaii.
- La sua organizzazione Charity Reach Out Worldwide aiuta le aree colpite dai disastri naturali.

Paul Walker: 29 curiosità sull'attore di "Fast and Furious"


- Ha detto:

"Sai, tutto ciò che conta veramente è che le persone che ami siano felici e sane"

"Il surf è sempre stato una sorta di esperienza zen per me. L'oceano è magnifico, pacifico e impressionante. Il resto del mondo scompare quando sono lì"


"Voglio sposarmi. Ci penso molto. Ma penso anche alle mie macchine, quindi forse le mie priorità non sono esattamente ancora in linea"

"Le persone che non capisco sono gli atei. Vado a fare surf e snowboard e vedo la natura. Guardo e penso: "Chi non riesce a credere che c'è un Dio?"



Qualche stipendio


- Fast and Furious (2001): 1 milione di dollari
- 2 Fast 2 Furious (2003): 7 milioni di dollari
- Timeline (2003): 3 milioni di dollari
- Trappola in fondo al mare (2005): 8.500.000 dollari

Paul Walker: 29 curiosità sull'attore di "Fast and Furious"

Premi


- 2001: Young Hollywood Award come New Stylemaker - Male
- 2000: Young Hollywood Award come Exciting New Face - Male
- 2003: Teen Choice Award come Miglior chimica sullo schermo per 2 Fast 2 Furious (2003), tra "Paul Walker e la sua macchina".
- 2002: MTV Movie Award come Best On-Screen Team per Fast and Furious (2001), condiviso con Vin Diesel
- 2001: Hollywood Breakthrough Award come Breakthrough Male Performance per Fast and Furious (2001)

Paul Walker - Filmografia


- Non aprite quell'armadio (Monster in the Closet), regia di Bob Dahlin (1986)
- Tammy e il T-Rex, regia di Stewart Raffill (1994)
- Superfusi di testa (Meet the Deedles), regia di Steve Boyum (1998)
- Pleasantville, regia di Gary Ross (1998)
- Kiss Me (She's All That), regia di Robert Iscove (1999)
- Varsity Blues, regia di Brian Robbins (1999)
- Bangkok, senza ritorno (Brokedown Palace), regia di Jonathan Kaplan (1999) - non accreditato
- The Skulls - I teschi (The Skulls), regia di Rob Cohen (2000)
- Radio Killer (Joy Ride), regia di John Dahl (2001)
- Fast and Furious (The Fast and the Furious), regia di Rob Cohen (2001)
- 2 Fast 2 Furious, regia di John Singleton (2003)
- Timeline - Ai confini del tempo (Timeline), regia di Richard Donner (2003)
- Un amore sotto l'albero (Noel), regia di Chazz Palminteri (2004)
- Trappola in fondo al mare (Into the Blue), regia di John Stockwell (2005)
- Flags of Our Fathers, regia di Clint Eastwood (2006)
- 8 amici da salvare (Eight Below), regia di Frank Marshall (2006)
- Running (Running Scared), regia di Wayne Kramer (2006)
- Bobby Z, il signore della droga (The Death and Life of Bobby Z), regia di John Herzfeld (2007)
- Lazarus Project - Un piano misterioso (The Lazarus Project), regia di John Patrick Glenn (2008)
- Fast & Furious - Solo parti originali (Fast & Furious), regia di Justin Lin (2009)
- Takers, regia di John Luessenhop (2010)
- Fast & Furious 5 (Fast Five), regia di Justin Lin (2011)
- Fast & Furious 6 (Fast Six), regia di Justin Lin (2013)
- Pawn Shop Chronicles, regia di Wayne Kramer (2013)
- Vehicle 19, regia di Mukunda Michael Dewil (2013)
- Hours, regia di Eric Heisserer (2013)

Televisione
- Autostop per il cielo (Highway to Heaven) – serie TV, 3 episodi (1987)
- Throb – serie TV, 23 episodi (1986-1987)
- Baby Sitter (Charles in Charge) – serie TV, 1 episodio (1990)
- Casalingo Superpiù (Who's the Boss?) – serie TV, 1 episodio (1991)
- L'amico di legno (What a Dummy) – serie TV, 1 episodio (1991)
- Febbre d'amore (The Young and the Restless) – soap opera (1992-1993)
- CBS Schoolbreak Special – serie TV, 1 episodio (1994)
- The Boys Are Back – serie TV, 1 episodio (1994)
- Il tocco di un angelo (Touched by an Angel) – serie TV, 1 episodio (1994)

Fonte: IMDB

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: