L’amore bugiardo - Gone Girl: due clip in italiano del thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 18 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili due clip in italiano di L'amore bugiardo - Gone Girl, il nuovo thriller di David Fincher con protagonista Ben Affleck nei panni di un uomo sospettato di essere il responsabile della scomparsa di sua moglie.

Vi lasciamo ad alcune note di produzione e vi ricordiamo che sono disponibili una recensione in anteprima del film e la colonna sonora ufficiale.

L’amore bugiardo – Gone Girl: adattamento del romanzo

Pubblicato nel 2012, il romanzo di Gillian Flynn L’amore bugiardo – Gone Girl è diventato immediatamente un caso editoriale: popolare e avvincente bestseller dell’estate, e oggetto di dibattito nel mondo letterario. Il libro è stato elogiato non solo per l’incessante suspense, ma anche per l’ingegnosità letteraria e la determinazione a sondare le più torbide profondità del comportamento umano, in bilico sul confine incerto che separa il matrimonio dal possesso, la vita pubblica da quella privata, le lusinghe dell’artificio dal bagliore della verità. Anche come romanzo poliziesco, si distingueva per l’alternanza di due narratori singolarmente inaffidabili e in lotta tra loro – le due metà di un matrimonio ormai logoro – che si manipolano a vicenda, catturando il lettore in un groviglio di inganni.

Il romanzo era viscerale e si prestava a una trasposizione cinematografica, ma presentava molte insidie. Le voci nel libro erano così forti che nessuno sembrava poter realizzare l’adattamento meglio dell’autrice. Fortunatamente, la Flynn ha deciso di accettare il complesso incarico e ha scritto una sceneggiatura che ha condensato l’essenza della trama articolata e profondamente interiore del romanzo in un’ossatura snella ma fedele.

Poi si è creata una forte sinergia tra la Flynn e David Fincher. Lo sguardo impietoso dell’autrice e la narrazione ricca di atmosfera del regista si sono mescolati con l’umorismo cupo della storia e con la visione distorta di matrimonio e celebrità, scavando nei meccanismi che ci spingono a modellare e modificare la storia della nostra vita. “È stato come se David interpretasse ciò che Gillian aveva scritto e la sua interpretazione fluisse nuovamente attraverso Gillian per tornare sulla pagina”, dichiara Ben Affleck. “E durante il processo il testo è diventato perfino più brillante, più sardonico, e si è arricchito di spunti.  Si sposa bene con il modo di lavorare di David e ha la caratteristica distintiva di essere al tempo stesso divertente e stimolante”.

Clip - Nick a casa di Desi Collings:

Nonostante fosse già parte integrante del tessuto della vicenda, la Flynn ha avuto il suo da fare. “Il romanzo ha una trama piuttosto complessa e intrecciata, difficile da snellire, dato che i vari pezzi sono strettamente collegati tra loro. La mia maggiore preoccupazione era quindi di rispettare la trama, evitando però di trasformare il film in un meccanismo”, spiega l’autrice dell’adattamento. “Volevo essere certa che vi fosse spazio per le sfumature i rapporti interpersonali e i personaggi, per l’umorismo cupo e le situazioni bizzarre, perché è lì che si trova il cuore inquietante e tossico delle vite narrate nella storia”.

Per l’autrice, Fincher è stato un complice. “Mentre scrivevo la sceneggiatura, ho immaginato alcune scene così come avrebbe potuto filmarle lui: le ho viste attraverso la sua lente”, commenta la Flynn. “Sapevo che avrebbe caratterizzato il film rendendolo unico, catturando il senso di suspense e di claustrofobia della storia. Tutti sanno che Fincher riesce a fare questo molto bene. Ma quello che ho sempre apprezzato nei suoi film sono gli improvvisi guizzi di cupo umorismo. Il romanzo, nonostante la tanta cattiveria, ha anche dei risvolti umoristici e sapevo che lui li avrebbe portati sullo schermo. Sapevo anche che non avrebbe trasformato L’AMORE BUGIARDO – GONE GIRL in un rigido racconto poliziesco, ma avrebbe trovato lo spazio per esplorare il vero tema della storia, che è il matrimonio”.

“Mi è piaciuto molto collaborare con Gillian”, afferma Fincher. “È coscienziosa e ha lavorato con dedizione. Non è una di quelle persone che sviano l’attenzione,prendono le parti o confondono le acque. Sa come infierire sui suoi personaggi. Ho molto rispetto non solo per la sua etica professionale, ma anche per il modo in cui scrive, come fosse uno spettatore seduto in seconda fila che si sporge in avanti sulla poltrona mentre mangia il popcorn“. Fincher ha utilizzato l’umorismo che fa capolino nella storia come una sorta di cupa marinata in cui immergere le immagini e le interpretazioni.

“Al cinema le persone ridono quando vedono qualcosa di vero”, dichiara il regista. “È questo che nel buio della sala le fa uscire dal guscio. Se poi hai gli attori giusti per portare avanti il dramma e li incoraggi a trovare l’umanità nella storia, allora riesci a infondere la vita nel film”. Per il momento, comunque, Fincher crede che la cosa migliore sia sapere il meno possibile della trama. “Penso che il film possa essere apprezzato al meglio a mente sgombra”, egli a fferma. “Agli spettatori piace guardare un film senza sapere che cosa sta per accadere. Vanno al cinema per essere sorpresi”.

L’amore bugiardo - Gone Girl: due spot tv in italiano del thriller di David Fincher

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 18 dicembre arriverà in Italia L'amore bugiardo - Gone Girl il nuovo film diretto da David Fincher con Ben Affleck e Rosamund Pike.

Tratto dall'omonimo bestseller di Gillian Flynn, il film è un viaggio convulso attraverso la moderna cultura dei media e lungo le profonde, oscure linee di frattura di un matrimonio americano, con tutte le sue false promesse, gli inganni inevitabili e l’umorismo cupo.

Al centro della storia troviamo l‘ex scrittore newyorkese Nick Dunne e la moglie ed ex ragazza dei suoi desideri Amy, che cercano di sbarcare il lunario nel Midwest americano in piena recessione. La loro storia traccia la sinuosa silhouette della vita di una coppia contemporanea felicemente sposata. Ma il giorno del quinto anniversario di matrimonio, Amy scompare e quella silhouette si sgretola in un labirinto di crepe. Nick, avvolto in una nebbia di comportamenti ambigui, diventa il principale indiziato, mentre la ricerca di Amy segue il suo corso in una crescente frenesia mediatica, davanti agli occhi di un mondo assetato di rivelazioni.

Vi ricordiamo che sono disponibili una recensione in anteprima del film e la colonna sonora ufficiale.

Spot tv - Dov'è tua moglie, Nick?:

L’amore bugiardo - Gone Girl: prima clip e nuovo spot tv del thriller di David Fincher

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Debutta domani al New York Film Festival il thriller L’amore bugiardo - Gone Girl e online approdano una prima clip con una scena tratta dal film e un nuovo spot tv.

Il film è basato sul romanzo best seller "L'amore bugiardo" Gillian Flynn e narra di un marito accusato dell'omicidio della moglie scomparsa mentre la coppia si accingeva a festeggiare il quinto anniversario di matrimonio.

Nella clip l'incontro ad un festa tra Nick Dunne (Affleck) ed Amy interpretata da Rosamunde Pike.

Ben Affleck rispolvera per David Fincher un'interpretazione sul filo dell'ambiguo già affrontata in "State of Play", thriller con Russell Crowe in cui Affleck vestiva i panni di un politico coinvolto nell'omicidio di una donna.

Spot tv - Truth is my defense:

L’amore bugiardo - Gone Girl: nuovo spot tv e anteprima colonna sonora del thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 18 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 18 dicembre arriva nei cinema italiani L’amore bugiardo - Gone Girl, adattamento dell'omonimo romanzo di Gillian Flynn che vede il regista David Fincher cimentarsi con il suo settimo thriller scegliendo come protagonista un ambiguo Ben Affleck che tutti attendono al varco come nuovo Batman.

Affleck sembra la scelta più giusta per il ruolo di Nick Dunne, un marito sospettato di aver ucciso la moglie e averne occultato il corpo mentre davanti ai media e alle autorità recita il ruolo di consorte disperato.

Oggi vi proponiamo un nuovo spot tv del film e un'anteprima della colonna sonora con un brano tratto dallo score di Trent Reznor e Atticus Ross, il duo di compositori torna a collaborare con Fincher dopo aver musicato The Social Network è il recente remake Millennium: Uomini che odiano le donne.

The Way He Looks At Me - Trent Reznor e Atticus Ross:

L’amore bugiardo - Gone Girl: nuovo trailer italiano del thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 18 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile un nuovo trailer italiano di L’amore bugiardo - Gone Girl, l'adattamento dell'omonimo romanzo di Gillian Flynn diretto da David Fincher e interpretato da Ben Affleck nei panni di Nick Dunne, un uomo che diventa l'indiziato principale quando sua moglie (interpretata da Rosamund Pike) scompare il giorno del loro quinto anniversario di matrimonio, ma Nick è una vittima delle circostanze come vuole far credere o un assassino capace di celarsi dietro una maschera di premuroso marito in lutto?

Nel film recitano anche Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Missi Pyle, Casey Wilson, Emily Ratajkowski, e Neil Patrick Harris.

L’amore bugiardo - Gone Girl dissotterra i segreti di un moderno matrimonio. In occasione del suo quinto anniversario di matrimonio Nick Dunne (Ben Affleck) riferisce che la sua bella moglie, Amy (Rosamund Pike), è scomparsa. Sotto pressione da parte della polizia e di una crescente frenesia dei media il ritratto di Nick e di un'unione beata comincia a sgretolarsi. Ben presto bugie, inganni e comportamenti strani portano tutti alla stessa oscura domanda: Nick Dunne ha ucciso la moglie?

L’amore bugiardo - Gone Girl: primo spot tv del nuovo thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 2 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

20th Century Fox ha reso disponibile un primo spot tv di L'amore bugiardo - Gone Girl, l'adattamento dell'omonimo romanzo di Gillian Flynn diretto da David Fincher che dirige il suo settimo thriller dopo averci regalato i cult Seven e Fight Club e aver recentemente riproposto in versione remake il thriller svedese campione d'incassi Uomini che odiano le donne.

Protagonista del film Ben Affleck recentemente scelto per interpretare il nuovo Batman, l'attore interpreta un uomo che diventa il sospettato principale quando sua moglie (Rosamund Pike) scompare il giorno del loro quinto anniversario di matrimonio.

Nel film recitano anche Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Missi Pyle, Casey Wilson, Emily Ratajkowski, e Neil Patrick Harris.

L'amore bugiardo sarà presentato in anteprima al New York Film Festival 2014 che aprirà i battenti il prossimo 3 ottobre.

L’amore bugiardo - Gone Girl: nuovo trailer e locandine del thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 2 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

20th Century Fox ha reso disponibili un nuovo full trailer e 4 locandine del thriller L'amore bugiardo - Gone Girl.

Diretto da David Fincher (The Social Network), l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Gillian Flynn vede protagonista Ben Affleck nei panni di un Nick Dunne, un uomo che diventa l'indiziato principale quando sua moglie (interpretata da Rosamund Pike) scompare il giorno del loro quinto anniversario di matrimonio.

Il nuovo trailer conferma la sintonia di Fincher con il genere e la capacità del regista di "Seven" e "Zodiac" di costruire visivamente suggestive atmosfere permeate di mistero e intrigo.

Per quanto riguarda le nuove locandine trattasi di poster che ritraggono la scritta "Felice anniversario" su immagini di alcune prove del crimine imbustate, prove che includono effetti personali di Amy Dunne (biancheria intima), una foto del suo matrimonio con Nick, un taglierino (l'arma del delitto?) e un'inquietante messaggio scritto su un foglietto datato 5 luglio 2012 e parzialmente bruciato : "Quest'uomo potrebbe uccidermi".

Il cast di supporto include Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Missi Pyle, Casey Wilson, Emily Ratajkowski e Neil Patrick Harris.

L’amore bugiardo - Gone Girl: trailer italiano e locandina del nuovo thriller di David Fincher

L'amore bugiardo - Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema italiani dal 2 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Sono disponibili un trailer italiano e una locandina ufficiale di L'amore bugiardo - Gone Girl, adattamento dell'omonimo romanzo di Gillian Flynn diretto da David Fincher.

Il regista di film di culto come Seven e Fight Club torna con un nuovo thriller dopo il remake Millennium - Uomini che odiano le donne e un puntatina in tv con la regia del pilot della serie tv House of Cards.

Protagonista del film Ben Affleck nei panni di un marito accusato di aver ucciso la moglie (Rosamund Pike) scomparsa misteriosamente mentre la coppia si apprestava a celebrare il quinto anniversario di matrimonio.

Sulle note del brano "Her" di Elvis Costello si dipana il trailer con le ricerche della donna da parte di polizia e volontari, i retroscena del matrimonio con le sue inevitabili crepe, lo sciacallaggio mediatico, l'ambiguità di un consorte affranto che finisce indagato e che si professa innocente. Che fine ha fatto Amy? Quale segreto nasconde il diario che teneva con tanta cura? Chi è davvero Nick Dunne? Un marito devoto schiacciato dall'angoscia, o un cinico mentitore e violento, forse addirittura un assassino?

Il libro da cui è tratto il film con quasi due milioni di copie vendute in pochi mesi nei soli Stati Uniti è diventato un caso editoriale.

L’amore bugiardo - Gone Girl: prima locandina italiana del nuovo thriller di David Fincher

Gone Girl – L’amore bugiardo: primo trailer e locandina del nuovo thriller di David Fincher

Gone Girl - L'amore bugiardo: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema americani dal 3 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile un primo trailer per Gone Girl, il nuovo thriller di David Fincher che per l'occasione ha adattato il romanzo "L'amore bugiardo" di Gillian Flynn.

Protagonista del film Ben Affleck nei panni di un uomo che viene sospettato quando sua moglie (Rosamund Pike) scompare.

Fincher per il trailer d'esordio sceglie come sottofondo il brano "Her" di Elvis Costello che accompagna immagini che ormai fanno parte di un iter da cronaca nera che include un vergognoso sciacallaggio mediatico, troppo spesso spacciato per dovere di cronaca e un inter investigativo che vuole che il primo sospettato sia il coniuge di turno. La clip si chiude con la voce fuori campo di Ben Affleck: "Io non ho ucciso mia moglie. Io non sono un assassino".

Il cast del film include anche Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Missi Pyle, Casey Wilson, Emily Ratajkowski e Neil Patrick Harris.

GONE GIRL - diretto da David Fincher e basato sul best seller mondiale di Gillian Flynn dissotterra i segreti di un moderno matrimonio. In occasione del suo quinto anniversario di matrimonio Nick Dunne (Ben Affleck) riferisce che la sua bella moglie, Amy (Rosamund Pike), è scomparsa. Sotto pressione da parte della polizia e di una crescente frenesia dei media il ritratto di Nick e di un'unione beata comincia a sgretolarsi. Ben presto bugie, inganni e comportamenti strani portano tutti alla stessa oscura domanda: Nick Dunne ha ucciso la moglie?

Gone Girl – L’amore bugiardo: prima locandina del nuovo thriller di David Fincher

Gone Girl – L’amore bugiardo: anteprima trailer del nuovo thriller di David Fincher

Gone Girl: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di David Fincher nei cinema americani dal 3 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

In attesa che lunedì arrivi il primo trailer ufficiale di Gone Girl, l'adattamento firmato da David Fincher (Seven) del libro "L'amore bugiardo" di Gillian Flynn, vi proponiamo un assaggio con un promo via Entertainment Tonight.

Il film vede protagonista Ben Affleck nei panni di un uomo che diventa l'indiziato numero uno quando sua moglie (Rosamund Pike) scompare misteriosamente il loro quinto anniversario di matrimonio.

Il cast di supporto include Neil Patrick Harris, Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit e Carrie Coon.

Nick e Amy, giovani e brillanti, due metà di una coppia invidiabile, sono tornati nel Missouri dopo aver perso il lavoro e la casa a New York. Adattarsi alla vita di provincia e alle ristrettezze dopo un'esistenza piena di agio e spensieratezza è difficile per entrambi, soprattutto per la viziata, capricciosa Amy. Il giorno del loro quinto anniversario di matrimonio, con la casa piena di regali da scartare, Amy sparisce.

Ben presto i sospetti della polizia ricadono su Nick, che non sembra il marito ideale che tutti pensavano: forse ha una relazione con una sua studentessa, è privo di alibi e non sa spiegare le tracce di sangue rimaste sul pavimento della cucina, così come numerosi altri dettagli. In più, il diario segreto tenuto da Amy con precisione maniacale sembra rivelare tutta una serie di violenze psicologiche e fisiche subite durante il matrimonio, ma sarà vero? Nick nega tutto, e per difendersi, avvia un'indagine parallela. Se, come giura, non ha ucciso Amy, allora lei dov'è? E perché? A chi dei due bisogna credere?

Raccontato dalle due voci alternate di Nick e Amy, il thriller di Gillian Flynn è una straordinaria incursione nel lato oscuro del matrimonio costruita su una sequenza di colpi di scena mozzafiato.
Con quasi due milioni di copie vendute in pochi mesi nei soli Stati Uniti, è diventato il caso editoriale dell’anno. [sinossi del libro via Amazon]


Gone Girl – L’amore bugiardo di David Fincher: prima foto ufficiale per Ben Affleck


Gone Girl – L’amore bugiardo anteprima trailer del nuovo thriller di David Fincher

Un romanzo straordinario per un regista straordinario. C'è giustamente molta attesa nei confronti di Gone Girl – L’amore bugiardo, ritorno alla regia di David Fincher. Direttamente via Twitter la Fox ha diramato la prima foto ufficiale di Ben Affleck nei panni del protagonista Nick Dunne, disperato marito alla ricerca della moglie misteriosamente scomparsa.

Scritto da Gillian Flynn e best seller negli Usa, il romanzo diverrà cinema il 3 ottobre del 2014, con una premiere alla Mostra del Cinema di Venezia più che probabile. Al fianco di Affleck troveremo Rosamund Pike, Neil Patrick Harris, Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit e Carrie Coon, per un thriller in cui nulla è come sembra, tanto da spiazzare capitolo dopo capitolo, punto di vista dopo punto di vista. Perché l'autrice ha 'costruito' la sua storia seguendo le differenti verità di moglie e marito, finendo così per non dare mai tregua al lettore. Colpo di scena dopo colpo di scena.


 

Amy e Nick si incontrano a una festa in una gelida sera di gennaio. Uno scambio di sguardi ed è subito amore. Lui la conquista con il sorriso sornione, l'accento ondulato del Missouri, il fisico statuario. Lei è la ragazza perfetta, bella, spigliata, battuta pronta, il tipo che non si preoccupa se bevi una birra di troppo con gli amici. Sono felici, innamorati, pieni di futuro. Qualche anno dopo però tutto è cambiato. Da Brooklyn a North Carthage, Missouri. Da giovani professionisti in carriera a coppia alla deriva. Amy e Nick hanno perso il lavoro e sono stati costretti a reinventarsi: lui proprietario del bar di quartiere accanto alla sorella Margo, lei casalinga in una città di provincia anonima e sperduta. Fino a che, la mattina del loro quinto anniversario, Amy scompare. È in quel momento, con le tracce di sangue e i segni di colluttazione a sfregiare la simmetria del salotto, che la vera storia del matrimonio di Amy e Nick ha inizio. Che fine ha fatto Amy? Quale segreto nasconde il diario che teneva con tanta cura? Chi è davvero Nick Dunne? Un marito devoto schiacciato dall'angoscia, o un cinico mentitore e violento, forse addirittura un assassino?

  • shares
  • Mail