Robert Downey Jr.: i ruoli più belli secondo AskMen

La rivista maschile AskMen ha scelto le interpretazioni più azzeccate di Robert Downey Jr.

La redazione della rivista maschile AskMen, edizione straniera, ha stilato la classifica dei ruoli più belli interpretati da Robert Downey Jr.; sottolineando anche il fatto che l'attore è stato un "miracolato", innalzandosi da un punto ormai morto della sua carriera, lottando contro la tossicodipendenza e risalendo la china grazie a sforzi e a ruoli cult. Ma vediamo insieme cosa hanno scelto. Poi fatemi sapere cosa ne pensate.

10. Julian - Al di là di tutti i limiti


Una delle interpretazioni più potenti sul Curriculum di Robert Downey Jr. è quella di un giovane tossicodipendente. Al di là di tutti i limiti (Less Than Zero) è basato dal romanzo Meno di zero di Bret Easton Ellis e Julian è probabilmente il Robert Downey Jr. più vicino all'interpretazione di sé stesso sullo schermo, ed è impossibile distogliere lo sguardo fino al tragico epilogo.

9. Blake - Two Girls and a Guy


Questo film è essenzialmente un atto unico, quasi un one-man show. Guardatelo se non lo avete visto.

8. Terry Crabtree - Wonder Boys


La performance di Robert Downey Jr. e il film, avrebbero meritato più lodi.

7. Larry Paul - Ally McBeal


Robert Downey Jr. ha avuto una breve esperienza come avvocato e guest star in Ally McBeal. E' stata una strana mossa, ma ci ha ricordato il fascino di questo attore quando evita le sostanze illegali. E' stato il primo passo per la strada del ritorno nelle nostre grazie.

6. Harry Lockhart - Kiss Kiss, Bang Bang


Il film di Shane Black è una brillante commedia d'azione tenuta insieme dal fascino di Robert Downey Jr. Il ruolo di Harry Lockhart, il criminale che entra involontariamente ad Hollywood come attore, era stato essenzialmente scritto per lui. Guardate la scena dell'audizione in cui si cura una ferita d'arma da fuoco...

5. Charlie Chaplin - Charlot


Ogni attore ha il rito di passaggio per interpretare un personaggio da biopic. Per Robert Downey Jr. il ruolo di Chaplin era perfetto come donnaiolo ed egocentrica star del cinema muto poi diventato un'icona nella storia del cinema. Un'interpretazione magnifica, con nomination agli Oscar 1993 come miglior attore. Vinse: Al Pacino - Scent of a Woman. Gli altri candidati erano: Clint Eastwood - Gli spietati, Stephen Rea - La moglie del soldato, Denzel Washington - Malcolm X.

4. Wayne Gale - Natural Born Killers


Questo film è uno degli ultimi capolavori di Oliver Stone, ed ha lasciato un segno su tutti noi quando abbiamo lasciato la sala scossi dalla brutalità della visione. Ma l'influenza dei media, nel film, ha avuto una grande parte nella storia. E quindi il personaggio di Downey, che trasforma Mickey e Mallory in due star.

3. Sherlock Holmes


Scegliere Robert Downey Jr. per questa parte è stato un po' azzardato, data la vasta gamma di attori che avrebbero potuto interpretare il ruolo di Sherlock. Ma, ancora una volta, Robert ha adattato il personaggio e l'ha fatto suo.

2. Kirk Lazarus - Tropic Thunder


Un attore australiano dall'ego smisurato subisce un intervento chirurgico per dare alla sua pelle una tonalità scura per interpertare un soldato afro-americano. E' il personaggio che ci si ricorda di più del Tropic Thunder di Ben Stiller. Un'interpretazione con nomination agli Oscar 2009 come miglior attore non protagonista. Vinse: Heath Ledger - Il cavaliere oscuro. Gli altri candidati erano: Josh Brolin - Milk, Philip Seymour Hoffman - Il dubbio, Michael Shannon - Revolutionary Road.

1. Tony Stark - Iron Man


Questo è il ruolo da star che ci ha dato il Robert Downey Jr. di oggi. Eroe, un genio megalomane, ironico, sagace e leggendario.

Fonte: AskMen

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail