• Film

24: nuove ombre sul film con Kiefer Sutherland

Brutte notizie per i fan di 24 e dell’agente Jack Bauer: il film tratto dalla serie TV è in pericolo.


Chi dopo le ultime notizie sul film di 24 si era finalmente convinto di poterlo veder uscire in tempi relativamente brevi, sarà sicuramente deluso dal leggere le novità che arrivano sull’adattamento al grande schermo della famosa serie TV con protagonista Kiefer Sutherland, chiamato a far parte anche del progetto per il cinema. Si parla infatti di uno slittamento al 2013 delle riprese, che potrebbe anche essere il preludio a una vera e propria cancellazione del film di 24.

Le voci arrivano da Deadline, dove per il rinvio si parla della paura di Fox e dello stesso Sutherland di non terminare i lavori in tempo per l’inizio delle riprese della seconda stagione di Touch, altro progetto nel quale l’attore è coinvolto. Tuttavia, un aggiornamento sullo stesso sito parlerebbe anche di divergenze con la produzione, che avrebbe in primo luogo offerto a Sutherland un compenso fortemente legato al successo della pellicola, tipo di accordo evidentemente non gradito dal protagonista.

La stessa Fox sarebbe entrata in contrasto anche col resto degli addetti ai lavori, che avrebbero chiesto un budget per il film tra i 45 e i 60 milioni di dollari a fronte dei 30 offerti dalla casa americana. Le riprese ad aprile ovviamente non si svolgeranno più: non ci resta che tenere le dita incrociate.

Via | Aintitcool.com