Alida Valli avrà una degna sepoltura

Finalmente la “fidanzata d’Italia” avrà una degna sepolutra, dopo 6 mesi di diatribe e impicci burocratici il figlio Carlo de Majo è riuscito a strappare una concessione per un posto al cimitero monumentale del Verano a Roma. Il Consiglio comunale di Roma, con 31 voti favorevoli e 1 contrario, ha approvato la delibera che concede

Finalmente la “fidanzata d’Italia” avrà una degna sepolutra, dopo 6 mesi di diatribe e impicci burocratici il figlio Carlo de Majo è riuscito a strappare una concessione per un posto al cimitero monumentale del Verano a Roma.

Il Consiglio comunale di Roma, con 31 voti favorevoli e 1 contrario, ha approvato la delibera che concede un loculo all’attrice scomparsa il 22 Aprile scorso e che già al suo funerale aveva dovuto rinunciare alla cerimonia nella chiesa degli artisti per lasciare il posto a Tom Cruise e alla promozione di M:I:3.

Ad Alida Valli, che ha lavorato in innumerevoli produzioni sotto la direzione di registi del calibro di Antonioni, Visconti e Pasolini, è stato concesso l’onore di riposare al cimitero monumentale del Verano perchè una parte dello stesso è riservata “a defunti che abbiano onorato con la loro vita e la loro opera la città di Roma in Italia e nel mondo” e non c’è dubbio che Alida si meriti un posto di tutto rispetto.

I Video di Cineblog