Brightest Star, il poster e il primo trailer

Presentato in anteprima al Festival di Austin il film, debutto alla regia dell'attrice Maggie Kiley, verrà distribuito a breve nelle sale statunitensi. Trailer, cast e trama.

Da non confondere con l'omonimo film del 2009 diretto da Jane Campion sul poeta John Keats, Brightest Star (precedentemente intitolato Light Years), segna il debutto alla regia dell'attrice Maggie Kiley (I padroni della notte) e dopo la recente premier al Festival di Austin verrà a breve distributio nelle sale statunitensi.

Il film narra di un giovane alle prese con l'arduo passaggio verso l'età adulta: con il cuore spezzato a causa di un grande amore finito male, troverà la sua strada nel mondo, rendendosi conto di quanto magica e imprevedibile possa essere la vita. Il ruolo del protagonista è stato affidato alla giovane star televisiva Chris Lowell, conosciuto per aver recentemente interpretato William "Dell" Parker nella serie Private Practice. Nel cast anche Jessica Szohr (Vanessa Abrams nella serie Gossip Girl) e Rose McIver, altra giovane attrice proveniente dalla Nuova Zelanda, nota al grande pubblico per il ruolo di Vivian nel serial Master of Sex.

Vi presentiamo il primo trailer di quella che si prospetta come un dramma agrodolce, un romanzo di formazione contemporaneo, un viaggio alla scoperta della vita e di sé stessi, elaborando il plot già trattato dalla regista nel suo corto del 2009 Some Boys Don’t Leave. L'astronomia gioca un ruolo metaforico fondamentale nel film, rappresentando il desiderio del protagonista di dare una risposta alle classiche domande "chi siamo e da dove veniamo?" e al proposito la Kiley ha dichiarato:

"Il protagonista è ossessionato da ciò che accade al di fuori di sè stesso, incapace di fare i conti con quanto accade dentro di sé e cercando di capire quale potrebbe essere la donna della sua vita e il lavoro giusto. E' incredibile quanto lo studio delle galassie sia connesso all'amore..."

  • shares
  • Mail