Park Chan-wook e Bong Joon-ho pronti a sfidare il mercato occidentale

I due apprezzati e rinomati registi sudcoreani si dedicheranno ad un progetto che è pronto a sfidare i blockbusters americani sugli schermi di tutto il mondo. Park Chan-Wook, che molti di voi conosceranno per oldboy e lady vendetta, e Bong Joon-Ho che probabilmente in meno conosceranno per Memories of Murders e The Host (che è


I due apprezzati e rinomati registi sudcoreani si dedicheranno ad un progetto che è pronto a sfidare i blockbusters americani sugli schermi di tutto il mondo.

Park Chan-Wook, che molti di voi conosceranno per oldboy e lady vendetta, e Bong Joon-Ho che probabilmente in meno conosceranno per Memories of Murders e The Host (che è stato il più grosso successo di botteghino di sempre in Corea) hanno deciso di unirsi in un progetto molto ambizioso, il primo in veste di produttore e l’altro di regista.

Vogliono infatti girare (in lingua inglese e quindi con attori presumibilmente occidentali) Le Transperceneige una graphic novel di Jacques Lob e Jean-Marc Rochette dove si narra la storia di un treno (e dei personaggi che lo abitano, che riflettono un microcosmo della società umana e dei suoi problemi) che fugge da una terribile glaciazione verso l’ultima salvezza per l’umanità.

Il film dovrebbe essere il più costoso per la storia del cinema Coreano e dovrebbe fare ricorso ad un massiccio uso di computer grafica e, sebbene sia ancora in preproduzione (si sta facendo il casting) sono già riusciti a venderlo per il meracato USA.

Park ha dichiarato che la storia motiva l’utilizzo della lingua inglese.

[via] Variety

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →