Le riprese del nuovo X-Men inizieranno nel gennaio del 2013?

Incassati 353 milioni di dollari in tutto il mondo, l’ottimo X-Men: First Class è finalmente pronto a mettere il turbo per l’atteso sequel. In casa Fox si sarebbero infatti decisi, pianificando il via alle riprese per gennaio del 2013.



Incassati 353 milioni di dollari in tutto il mondo, l’ottimo X-Men: First Class è finalmente pronto a mettere il turbo per l’atteso sequel. In casa Fox si sarebbero infatti decisi, pianificando il via alle riprese per gennaio del 2013. Ma c’è un ma. E si chiama Jennifer Lawrence. Il boom di Hunger Games ha infatti complicato le cose. Perché se la Lionsgate vuole subito partire con le riprese di Hunger Games 2, la Fox non vuole certamente perdere la propria Mystique. La soluzione è una ed una sola, e si chiama tour de force. La Lawrence dovrà infatti tornare a breve sul set per girare Catching Fire, sequel di Hunger Games, e farsi trovare pronta a gennaio per il sequel di X-Men. 6 mesi di inferno, praticamente, per un ferro da battere finché bollente. La guerra tra Fox e Lionsgate sarebbe così scongiurata. La major aveva pianificato il via alle riprese di X-Men 2 per quest’autunno, avendo ‘scoperto’ Jennifer Lawrence prima di Hunger Games, con tanto di opzione firmata tramite contratto per un sequel dei mutanti. La Fox volendo avrebbe potuto esercitare quell’opzione, ma i piani si sono evoluti nel tempo, lasciando così spazio a Catching Fire, le cui riprese dovrebbero iniziare tra agosto e settembre. Tutto è bene quel che finisce bene. Soprattutto per il conto in banca della Lawrence.

Fonte: Slash

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →