Un Paranormal Activity per il pubblico latino-americano entro gennaio 2013

Il regista del primo Paranormal Activity produrrà un episodio per il mercato “latino”: di cosa si tratta? Scopri tutto su Cineblog…


Ah beh: se ne sentiva proprio il bisogno. Soprattutto il pubblico latino-americano ne sentiva il bisogno, visto che questo film sarà indirizzato soprattutto a loro. Mah: fatto sta che quel volpone di Oren Peli, assieme al produttore Jason Blum, si è inventato questo Paranormal Activity per il mercato centro e sud-americano, che sarà scritto da Christopher Landon, sceneggiatore del secondo e terzo episodio.

Un pesce d’aprile in ritardo? Ma no, par tutto vero. The Playlist dice che il film avrà un budget piccolissimo, avrà un cast latino e sarà “tematicamente latino” (che vuol dire tutto o nulla, ma ipotizziamo voglia dire che sarà ambientato in un paese specifico: forse il Messico, diciamo noi). La storia gira attorno ad una specie di mitologia cattolica: e anche qua le informazioni scarseggiano e lasciano dubbi su dubbi. Ma la cosa più bizzarra sapete qual è? Che questo Paranormal Activity sarà girato… in lingua inglese!

Vi ricordiamo infine un paio di cosette. Nel 2010 uscì per il mercato giapponese l’orrendo Paranormal Activity 2 – Tokyo Night, che – nonostante il numeretto – con la saga non c’entrava nulla. Ad ottobre di quest’anno invece uscirà Paranormal Activity 4, girato come il terzo episodio ancora da Henry Joost e Ariel Schulman. Il Paranormal Activity “latino” non c’entrerà però nulla di nulla, a livello narrativo, con la saga creata da Peli. Quando lo si vedrà? Forse entro gennaio 2013.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →