Film 2014-2015: Inconceivable per Lindsay Lohan - Tom Hardy e Takashi Miike abbandonano Out of The Outsider

Lindsay Lohan torna sul set grazie a Inconceivable, mentre a sorpresa Tom Hardy e Takashi Miike abbandonano Out of The Outsider

Terminator reboot prime candidate in lizza per il ruolo di Sarah Connor; Tom Hardy sarà John Connor (3)

- Inconceivable: archiviato lo sbeffeggiato The Canyons di Paul Schrader, Lindsay Lohan prepara il ritorno sul set grazie ad un thriller psicologico che lei stessa produrrà. Inconceivable il titolo, con 5 milioni di dollari di budget a disposizione. Via alla produzione nel mese di marzo, con la Grindstone della Lionsgate che si occuperà della distribuzione direttamente nei formati VOD e DVD. Entro la fine del mese verrà annunciato il nome del regista, scelto anche dalla Lohan, per un titolo dalla trama al momento completamente avvolta nel mistero.

- The Senator's Wife
: incassata la 18esima nomination agli Oscar di una carriera mastodontica grazie allo splendido I segreti di Osage County, Meryl Streep potrebbe presto ritrovare Harvey Weinstein sul set grazie a The Senator's Wife, 'nuovo Mr. Smith va a Washington', secondo quanto riportato dallo stesso produttore. Un film dal taglio politico che andrebbe ad atteccare la potentissima National Rifle Association, che da sempre tutela i detentori di armi, accusata di aver 'tramato' contro Obama pur di frenare la riforma che avrebbe imposto maggiori controlli sulla vendita e la detenzioni delle armi.

- Ma ma: non solo protagonista ma anche produttrice. Penelope Cruz prepara il ritorno sul set grazie al drama Ma Ma, film al femminile diretto da Julio Medem. Al centro della trama una serie di donne che reagiranno a modo loro, con umorismo e inattesa felicità, ad una tragedia. Via alle riprese in primavera, in Spagna, con Luis Tosar e Asier Exteandia al fianco della Cruz.

- Out of The Outsider
: la scorsa estate era trapelato un progetto molto affascinante sulla carta, con Takashi Miike alla regia e Tom Hardy mattatore. Out of The Outsider il titolo, con una pre-produzione in corso e una brutta notizia. Perché Hardy, che rimarrà comunque in qualità di produttore, non sarà più il protagonista, così come Miike avrebbe abbandonato la barca una volta svelato l'arcano. Out of The Outsider è quindi alla ricerca di un regista e di un credibile volto da protagonista. La pellicola è ambientata nel Giappone post Seconda Guerra Mondiale, con un prigioniero di guerra americano che si fa strada nella yakuza.

- John Belushi Biopic: rumor alla mano potrebbe essere Miles Teller a vestire i panni di Dan Aykroyd nell'atteso biopic su John Belushi. Questo ha spifferato l'Hollywood Reporter direttamente dal Sundance Film Festival, con Emile Hirsch 'responsabile' della soffiata. Sarebbe stato infatti l'attore a far sapere al mondo il colpaccio messo a segno da Teller, con il 'vero' Aykroyd tra i produttori della pellicola, diretta e sceneggiata da Steven Conrad.

- Still Alice - Perdersi: al Sundance per Camp X-Ray e da pochi giorni certa di prendere parte ad Equals, remake di 1984, Kristen Stewart sarebbe in trattative per il ruolo della figlia di Julianne Moore in Still Alice - Perdersi, romanzo di Lisa Genova che diverrà presto cinema. Se il rumor verrà confermato l'ex Bella di Twilight sarà Lydia, per un film, diretto da Richard Glatzer e Wash Westmoreland, che porterà in sala la vita di Alice, donna di cinquant'anni che sente di avercela finalmente fatta. Dopo anni di studio, di notti a base di caffè e libri di psicologia, ha coronato il suo sogno, è una scienziata di grido, insegna ad Harvard e viene chiamata dalle più prestigiose università per tenere conferenze. E poi c'è il suo più grande orgoglio, la famiglia: il marito John, un brillante esperto di chimica, che non riesce a trovare gli occhiali neppure quando li indossa, e i loro figli, Anna, Tom e Lydia, tutti e tre realizzati, anche se ognuno a modo suo. All'improvviso, però, tutto cambia. All'inizio sono solo piccole dimenticanze: una parola sulla punta della lingua che non riesce a ricordare, gli orari delle lezioni, il numero di uova nella ricetta del pudding natalizio, quello che prepara da più di vent'anni. E poi un giorno, dopo il giro di jogging quotidiano, Alice si ritrova in una piazza che è sicura di conoscere ma che non sa dove si trovi. Si è persa, a pochi metri da casa. Qui comincia il suo viaggio tra le corsie d'ospedale, a caccia del male che sta cancellando i suoi ricordi. Quando le viene diagnosticato l'Alzheimer precoce, tutto ciò in cui Alice ha sempre creduto pare sgretolarsi, il mondo intorno a lei sembra sfuggirle ogni giorno di più.

  • shares
  • Mail