Il giorno dei trifidi - Mike Newell alla regia

Piante assetate di carne umana e in grado di camminare. Apocalisse in arrivo grazie a Il giorno dei trifidi

day_of_triffids_poster_02

Classico di fantascienza dello scrittore inglese John Wyndham, Il giorno dei trifidi, pubblicato nel 1951 e noto anche come L'orrenda invasione, tornerà ad essere cinema grazie alla Ghost House e a Mike Newell, regista di Quattro matrimoni e un funerale ed Harry Potter e il Calice di Fuoco.

51 anni fa la prima trasposizione cinematografica, L'invasione dei mostri verdi, diretto da Steve Sekely. A sceneggiare la nuova versione Neil Cross, che ha messo mano a Pacific Rim nell'ultimo anno, per uno sci-fi a tinte horror che vedrà la Terra colpita da una pioggia di meteoriti. Chiunque abbia avuto la sfortuna di ammirare lo spettacolo della natura il giorno dopo si ritroverà cieco, mentre in tutto il Pianeta si diffonderanno semi di trifidi, piante carnivore in grado di staccarsi dal terreno e divorare gli umani. Protagonista nonché salvatore della patria William Masen, ufficiale della marina mercantile inglese riuscito a sopravvivere la notte dei meteoriti perché con gli occhi bendati dopo aver subito un'operazione. E quindi ancora in grado di vedere i mostri che hanno 'invaso' la Terra.

Una storia celebre ed amata, quella scritta da Whyndham, tanto dall'essere stata citata da Danny Boyle in 28 giorni dopo, con il risveglio del protagonista in un letto d'ospedale circondato da morte e distruzione. Deceduto nel 1969, John Wyndham divenne cinema grazie anche a Il Villaggio dei dannati, ispirato al suo I figli dell'invasione, mentre dopo la deludente versione cinematografica del 1962, Il giorno dei Trifidi fu anche serial tv in 6 episodi ad opera della BBC, inedito in Italia.

Sconosciuti tempi produttivi e casting, per una pellicola che vedrà Newell tornare sul set due anni dopo la deludente esperienza firmata Grandi speranze. Mark Gordon, Michael Preger e Don Murphy produrranno il tutto insieme alla Ghost House di Sam Raimi e Rob Tapert, con Nathan Kahane eJoe Drake produttori esecutivi insieme a Susan Montford

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail