Hercules - La leggenda ha inizio: le recensioni Americane

Diamo un'occhiata alle recensioni Americane di "Hercules - La leggenda ha inizio" con Kellan Lutz protagonista

Non ho ancora visto Hercules - La leggenda ha inizio ma devo ammettere che leggendo la nostra negativissima recensione mi è passata la voglia. Mi sono anche detta: non fermarti ad un parere, vai oltre! Così ho cercato le recensioni americane... eccole qui sotto. E insomma, la situazione non migliora. Il film ha su Rotten, mentre scrivo, il 3% di critiche positive. Apperò.

Hercules - La leggenda ha inizio è diretto da Renny Harlin e vede nel cast Kellan Lutz, Gaia Weiss, Scott Adkins, Roxanne McKee, Liam Garrigan, Liam McIntyre, Rade Serbedzija, Johnathon Schaech, Luke Newberry, Jukka Hilden, Kenneth Cranham, Mariah Gale, Sarai Givaty, Spencer Wilding, Bashar Rahal.

Martin Tsai - Los Angeles Times: Altri film su Hercules almeno hanno un cenno alla mitologia classica. Harlin usa Ercole sull'ignoranza degli spettatori.

AO Scott - New York Times: il film offre ciò che promette, ragazzi muscolosi in abiti succinti, combattimenti e urla, così come alcune grandi sequenze di battaglia migliorate digitalmente.

David Hiltbrand - Philadelphia Inquirer: Harlin sa come impostare un circo travolgente.

Randy Cordova - Arizona Republic: Il tutto è una noia totale.

Stephanie Zacharek - Village Voice: Si potrebbe chiedere di più - uno script vero, forse? - Ma Harlin copre la maggior parte delle nozioni di base. O, forse più precisamente, le lascia scoperte.

Stephanie Merry - Washington Post: L'unica cosa epica è il fallimento.

Joe Neumaier - New York Daily News: E' incredibile pensare che dietro la realizzazione del film ci siano degli adulti.

Scott Bowles - USA Today: è un'impollinazione incrociata con la spada-e-sandalo e colpi di frusta tra 300 e Il Gladiatore, ma questo Hercules non può radunare l'impatto visivo del primo, né la profondità del secondo.

Rafer Guzman - Newsday: Questa versione penosamente debole della storia non riesce a nessun livello, dalla recitazione di legno di Kellan Lutz agli effetti speciali di polistirolo.

Matt Patches - Film.com: Non c'è niente di mitico in questo Ercole.


hercules-kellan-lutz


Tim Brayton - Antagony & Ecstasy: una cilecca da cima a fondo.

Sandie Angulo Chen - Common Sense Media: il racconto è violento e mal eseguito.

Louis Nero - Austin Chronicle: manca anche un solo pezzo di azione semi-decente.


Linda Cook - Quad City Timess: Quando l'orrore raggiunge un certo punto, arriva ilarità involontaria.

Susan Granger - SSG Syndicate: noioso in modo ridicolo.


Chris Hewitt (St. Paul) - St. Paul Pioneer Press: Il meglio che si può dire è che è finito in fretta.



Kristian Harloff - Schmoes Know: Non si dovrebbe fare certe cose alla gente.

John Hanlon - John Hanlon reviews: questo dramma greco offre personaggi logori e una quantità eccessiva di lento movimento.

Kevin Carr - 7M Pictures: Harlin fa la mossa geniale di circondare Kellan Lutz con attori che sono peggio di lui, in modo che non sembri così male.


Julian Roman - Movieweb: un catorcio totale.




Sandy Schaefer - ScreenRant: manca la malizia necessaria per rendere l'intera esperienza una buona visione.






Brian Orndorf - Blu-ray.com: provoca più sbadigli che applausi.

Jeffrey Lyles - Files Movie Lyles: abbiamo già un forte concorrente per il peggior film dell'anno.

Bill Gibron - Film Racket: Senza sangue, senza cervello, e sovraccarico di muscoli maschili.

Travis Hopson - Examiner.com: Il primo disastro del 2014 è un lavoro di incompetenza tale che nemmeno la forza di Ercole è in grado di superare.




  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: