Writers Guild of America 2014: vincono Lei (Her), Captain Phillips e Stories We Tell

WGA Awards 2014: sono stati annunciati i riconoscimenti degli sceneggiatori di Hollywood. E trionfano a sorpresa Lei (Her) e Captain Phillips. Per il primo si avvicina sempre più l'Oscar, mentre per il secondo la faccenda è più complessa. Trionfo meritato per Sarah Polley fra i documentari.


Inizio a pensare che forse avevano ragione gli altri in redazione. Aveva ragione chi aveva previsto che sarà Lei (Her) a vincere l'Oscar per la miglior sceneggiatura originale, e non American Hustle. Lo "confermano" i premi ufficiali dei WGA (Writers Guild of America), il circolo degli sceneggiatori di Hollywood.

A questo punto il film di David O. Russell potrebbe tornarsene a casa a mani vuote. Possibile? Le uniche candidature di peso tra le 10 che potevano trasformarsi in statuetta erano quelle per la miglior attrice non protagonista e per la sceneggiatura. Nel primo caso la lotta tra Lupita Nyong'o e Jennifer Lawrence sarà aperta fino all'ultimo voto.

Nel secondo invece la lotta si sbilancia nettamente a favore del film di Spike Jonze, dopo che questo ha pure ricevuto il Golden Globe. Però c'è da fare una considerazione. Ai WGA votano ovviamente solo gli sceneggiatori, e mi pare piuttosto normale che gli sceneggiatori sappiano apprezzare un copione come quello di Lei. Ma cosa voteranno attori, costumisti, montatori... ovvero: da che parte penderà tutta l'Academy al completo?

Se comunque Lei vincesse l'Oscar come miglior sceneggiatura originale, e la Nyong'o battesse la Lawrence, poi ad American Hustle cosa resterebbe? Forse la categoria dei costumi, ma lì c'è lo spettro di Gatsby che aleggia... Lei ha battuto ai WGA anche le sceneggiature di Blue Jasmine, Dallas Buyers Club e Nebraska.

Sorprendente invece il premio come miglior sceneggiatura originale. Vince infatti Captain Phillips, battendo due titoli forti come Before Midnight e The Wolf of Wall Street (e poi I segreti di Osage County e Lone Survivor). Un ottimo riconoscimento per lo script di Billy Ray, che però agli Oscar dovrà vedersela con 12 Anni Schiavo e Philomena, non nominati ai WGA perché ineleggibili.

Ultimo premio, e grande soddisfazione per la ciurma di Cineblog: il riconoscimento alla sceneggiatura di Stories We Tell. Beccati questa, Academy (che non ha nominato il film della Polley nella cinquina dei documentari)!

Miglior sceneggiatura originale
Lei - Spike Jonze

Miglior sceneggiatura non originale
Captain Phillips - Billy Ray

Miglior sceneggiatura di un documentario
Stories We Tell - Sarah Polley

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: