Box Office Italia 15 febbraio: Sotto una buona Stella sbanca il sabato

Sotto una buona Stella subito primo al botteghino. Segue Monuments Men

Ha finalmente messo il turbo, dopo due giorni ambigui dal punto di vista degli incassi. Sotto una buona Stella di Carlo Verdone ha moltiplicato per due i numeri del venerdì con l'arrivo del sabato, grazie ai 1.513.655 euro incassati nella giornata di ieri. Siamo così arrivati ai due milioni e mezzo di euro in 3 giorni di programmazione, ovvero ad un niente dei 3.096.000 euro al debutto di Posti in Piedi in Paradiso, in quel caso uscito però al venerdì. Vedremo se la commedia Filmauro riuscirà ad abbattere il muro dei 4 milioni, frantumato nel 2010 da Io, Loro e Lara, con 4.685.000 euro. Medaglia d'argento confermata per Monuments Men di George Clooney, con 574.462 euro in cassa e un totale arrivato al milione, mentre in 3° posizione si è rifatto sotto Belle e Sebastien, con 310.340 euro in saccoccia.

Quarto l'altro debuttante Storia d'Inverno, con 269.556 euro d'incasso, mentre in quinta posizione continua a raccogliere consensi Smetto quando Voglio, con 245.429 euro incassati, seguito dai 227.385 di The Wolf of Wall Street, che ha così schiantato il tetto degli 11 milioni di euro. 11.009.532, per la precisione. Superati i 10.953.230 euro di Colpi di Fortuna. Chiusura di Top10 con i 202.453 euro di A proposito di Davis, i 188.410 euro di Tutta colpa di Freud, i 137.474 euro di Robocop e i 106.791 euro di Khumba. Domani mattina, come al solito, il resoconto finale del fine settimana.

1 SOTTO UNA BUONA STELLA € 1.513.655 - 222.137 spettatori
2 MONUMENTS MEN € 574.462 - 84.052 spettatori
3 BELLE & SEBASTIEN € 310.340 - 47.766 spettatori
4 STORIA D'INVERNO € 269.556 - 39.160 spettatori
5 SMETTO QUANDO VOGLIO € 245.429 - 34.885 spettatori
6 THE WOLF OF WALL STREET € 227.385 - 31.196 spettatori
7 A PROPOSITO DI DAVIS € 202.453 - 29.753 spettatori
8 TUTTA COLPA DI FREUD € 188.410 - 26.861 spettatori
9 ROBOCOP € 137.474 - 19.465 spettatori
10 KHUMBA - CERCARSI STRISCE DISPERATAMENTE! € 106.791 - 16.256 spettatori

Box Office Italia 14 febbraio: Sotto una buona Stella fa suo il San Valentino

Primato confermato anche nella giornata di San Valentino per Sotto una buona Stella di Carlo Verdone. 733.544 gli euro raccolti nella giornata di ieri dalla commedia Filmauro, che ha così nuovamente sconfitto Monuments Men di George Clooney. 256.503 gli euro finiti nelle tasche della pellicola Fox, con Storia d'Inverno della Warner terzo a quota 196.378 euro. Prima vecchia conoscenza di chart Smetto quando Voglio della 01, con 139.113 euro in cassa, seguito da The Wolf of Wall Street. 10.779.177 euro in cassa per il film di Scorsese, dopo i 123.186 euro raccolti ieri, con Tutta colpa di Freud sesto a quota 115.330 euro.

Settima piazza per l'ex primatista Belle e Sebastien, con 103.444 euro, seguito dai 95.724 euro di A proposito di Davis, i 59.511 euro di Robocop e i 42.219 euro di Colazione da Tiffany, nelle sale solo per San Valentino grazie a Nexo Digital.

1 SOTTO UNA BUONA STELLA € 733.544 - 115.036 spettatori
2 MONUMENTS MEN € 256.503 - 40.513 spettatori
3 STORIA D'INVERNO € 196.378 - 30.165 spettatori
4 SMETTO QUANDO VOGLIO € 139.113 - 23.179 spettatori
5 THE WOLF OF WALL STREET € 123.186 - 18.927 spettatori
6 TUTTA COLPA DI FREUD € 115.330 - 18.648 spettatori
7 BELLE & SEBASTIEN € 103.444 - 17.964 spettatori
8 A PROPOSITO DI DAVIS € 95.724 - 15.905 spettatori
9 ROBOCOP € 59.511 - 8.916 spettatori
10 COLAZIONE DA TIFFANY € 42.219 - 6.560 spettatori

Box Office Italia 13 febbraio: Sotto una buona Stella davanti a Monuments Men

Subito primo, ma era a dir poco ovvio visto le 700 copie tra le mani. Per questo era forse lecito attendersi qualcosa di più da Sotto una buona Stella, ritorno alla regia di Carlo Verdone. 251.387 euro in tasca nelle prime 24 ore per la commedia Filmauro, chiamata ad un debutto boom in questo primo weekend di programmazione, soprattutto dopo gli sforzi pubblicitari faraonici portati avanti da DeLaurentiis. Sconfitto e secondo George Clooney, che con il suo Monuments Men ha incassato 110.755 euro, mentre in terza posizione ecco farsi strada il piacevole 'caso' Smetto quando Voglio, con altri 77.043 euro in tasca.

Medaglia di legno per la new entry Storia d'Inverno, con 67.022 euro in cassa, seguito dai 61.192 euro di The Wolf of Wall Street, che ha così raggiunto i 10.650.998 euro d'incasso totale. Crollo scontato dalla prima alla sesta posizione per Belle e Sebastien, ormai arrivato vicinissimo ai 5 milioni di euro dopo i 56.129 euro di ieri, con A proposito di David settimo a quota 54.654 euro, Tutta colpa di Freud ottavo con 46.893 euro, Robocop nono con 41.423 euro e I segreti di Osage County al decimo posto con 14.586 euro.

1 SOTTO UNA BUONA STELLA € 251.387 - 41.940 spettatori
2 MONUMENTS MEN € 110.755 - 18.460 spettatori
3 SMETTO QUANDO VOGLIO € 77.043 - 14.221 spettatori
4 STORIA D'INVERNO € 67.022 - 10.769 spettatori
5 THE WOLF OF WALL STREET € 61.192 - 10.343 spettatori
6 BELLE & SEBASTIEN € 56.129 - 10.747 spettatori
7 A PROPOSITO DI DAVIS € 54.654 - 9.571 spettatori
8 TUTTA COLPA DI FREUD € 46.893 - 8.461 spettatori
9 ROBOCOP € 41.423 - 6.640 spettatori
10 I SEGRETI DI OSAGE COUNTY € 14.586 - 2.600 spettatori

Box Office Italia 12 febbraio: Belle e Sebastien sempre primo - arrivano Verdone e Clooney

La quiete prima della tempesta, che a partire da oggi avrà il nome e il cognome di Carlo Verdone. Belle e Sebastien ha fatto suo il primato al box office anche nella giornata di ieri, rastrellando 130.975 euro in 24 ore. Per la pellicola Notorious un enorme successo. A seguire, ancora una volta, il sorprendente Smetto quando Voglio targato 01, con 114.838 euro in cassa, e The Wolf of Wall Street, arrivato ai 10.588.518 euro dopo i 109.013 euro di ieri.

Ancora Italia in quarta posizione con Tutta colpa di Freud, quarto a quota 94.097 euro, seguito dagli 88.719 euro dei Coen con A proposito di Davis e dai 79.707 euro di Robocop. Settima piazza a quota 37.439 euro per I Segreti di Osage County, con Dallas Buyers Club che resuscita in Top10, grazie ai 27.893 raccolti, Hercules 3D che ne aggiunge 26.498 al povero bottino e La gente che sta Bene ultimo a quota 25.720. Giornata ricca quella di oggi grazie alle uscite di Storia d'inverno, Tango Libre, Vijay - Il mio amico indiano, Monuments Men di Clooney e soprattutto Sotto una buona stella di Carlo Verdone, lanciato in oltre 700 copie dalla Filmauro. Pioveranno incassi monster?

Box Office Italia 11 febbraio: Belle e Sebastien di nuovo primo ma sale Smetto quando Voglio

3 film nel giro di 2000 euro. Podio 'da paura' quello che ha caratterizzato la giornata di ieri al box office italiano, con Belle e Sebastien di nuovo primo come già avvenuto nel weekend. 108.402 euro in cassa per la pellicola Notorious Pictures, di un niente davanti alla rivelazione Smetto quando Voglio. La commedia 01 continua infatti a scalare posizioni, con altri 107.648 euro raccolti nelle ultime 24 ore, ovvero appena 600 euro in più rispetto ai 107.038 di The Wolf of Wall Street, per la prima volta terzo da quando è uscito, e con un totale arrivato ai 10.477.295 euro d'incasso.

Medaglia di legno per Tutta colpa di Freud, con 86.349 euro, seguito dai 77.470 euro di Robocop e dai 72.469 euro di A Proposito di David dei Coen. Di nuovo settimo I segreti di Osage County, con 29.364 euro in tasca, mentre in chiusura di Top10 ecco farsi strada Hercules 3D, con 27.549 euro, American Hustle, con 25.036 euro, e il cartoon Khumba, con 20.717 euro.

1 BELLE & SEBASTIEN
€ 108.402 - 22.302 spettatori
2 SMETTO QUANDO VOGLIO € 107.648 - 21.255 spettatori
3 THE WOLF OF WALL STREET € 107.038 - 19.982 spettatori
4 TUTTA COLPA DI FREUD € 86.349 - 17.180 spettatori
5 ROBOCOP € 77.470 - 14.059 spettatori
6 A PROPOSITO DI DAVIS € 72.469 - 13.614 spettatori
7 I SEGRETI DI OSAGE COUNTY € 29.364 - 5.902 spettatori
8 HERCULES - 3D - LA LEGGENDA HA INIZIO € 27.549 - 4.761 spettatori
9 AMERICAN HUSTLE - L'APPARENZA INGANNA € 25.036 - 7.842 spettatori
10 KHUMBA - CERCARSI STRISCE DISPERATAMENTE! € 20.717 - 4.147 spettatori

Box Office Italia 10 febbraio: The Wolf of Wall Street torna in testa

Un nuovo passaggio di testimone tra i due titoli che hanno dominato il botteghino italiano nelle ultime due settimane. The Wolf of Wall Street torna in vetta al box office tricolore grazie ai 99.683 euro rastrellati nella giornata di ieri, e diventati 10.368.965 nel totale, ovvero poco meno di 10.000 in più rispetto ai 91.681 euro di Belle e Sebastien, dominatore dell'ultimo fine settimana. Per la prima volta terzo il sorprendente Smetto quando Voglio, medaglia di bronzo con 78.820 euro in tasca, davanti ai 75.922 euro di Robocop, fino ad oggi mai quarto.

E' così scivolato in quinta posizione Tutta colpa di Freud, con 66.756 euro, seguito dai 53.851 euro di A proposito di Davis e dai 29.485 euro di Hercules, con Un boss in Salotto a quota 21.959 euro (12.273.988 euro in totale), I Segreti di Osage County arrivato ieri ai 20.023 euro e in chiusura di chart Hansel e Gretel e la strega della foresta Nera, con 18.442 euro in tasca.

1 THE WOLF OF WALL STREET € 99.683 - 17.656 spettatori
2 BELLE & SEBASTIEN € 91.681 - 17.920 spettatori
3 SMETTO QUANDO VOGLIO € 78.820 - 14.785 spettatori
4 ROBOCOP € 75.922 - 13.512 spettatori
5 TUTTA COLPA DI FREUD € 66.756 - 12.870 spettatori
6 A PROPOSITO DI DAVIS € 53.851 - 9.882 spettatori
7 HERCULES - 3D - LA LEGGENDA HA INIZIO € 29.485 - 5.004 spettatori
8 UN BOSS IN SALOTTO € 21.959 - 6.947 spettatori
9 I SEGRETI DI OSAGE COUNTY € 20.023 - 3.722 spettatori
10 HANSEL & GRETEL E LA STREGA DELLA FORESTA NERA € 18.442 - 3.374 spettatori

Box Office Italia: Belle e Sebastien fa suo il fine settimana

Il trionfatore che non ti aspetti, visto l'alto numero di novità scese in campo. Eppure la Notorious Pictures ha messo a segno il colpo vincente con quelle 200 copie in più piazzate al giovedì, portando Belle e Sebastien a far suo il fine settimana, nel suo caso addirittura più ricco rispetto a quello già esaltante d'esordio. Il film francese ha infatti staccato The Wolf of Wall Street nelle giornate di sabato e domenica, arrivando così ad un totale di 4 milioni e mezzo di euro incassati nel giro di 11 giorni. Straordinario. Sconfitto, come detto, Martin Scorsese. Il Lupo DiCaprio può comunque brindare, visti i 10.262.730 euro incassati fino ad oggi dalla pellicola 01. Superati i 9.391.000 euro di The Departed, ad oggi maggiore incasso italiano della filmografia del regista, con Leonardo che punta agli 11.930.000 di Django Unchained.

Mai primo da quando uscito e in questo caso addirittura terzo Tutta colpa di Freud, comunque più che felice visti i quasi 7 milioni di euro incassati fino ad oggi, con un altro titolo italiano, Smetto quando Voglio, primo tra le novità del fine settimana. 988.011 gli euro incassati dalla pellicola 01, che ha tanto (bene) fatto parlare di se', superando in volata il ben più atteso Robocop, fermatosi ai 938.984 euro in 4 giorni di programmazione, e l'acclamato A Proposito di David dei fratelli Coen, arrivato ai 914.262 euro in 96 ore. Khumba, cartoon sudafricano targato Eagle Pictures, ha invece debuttato con 528.460 euro in tasca.

Chi ha superato il milione e mezzo di euro è stato Hercules - La leggenda ha inizio, con La gente che sta bene che si avvicina lentamente alla medesima cifra, A spasso con i Dinosauri che arriva ai 3 e mezzo e I segreti di Osage County che vola oltre il milione di euro. Da segnalare infine i 131.390 euro all'esordio di All Is Lost - Tutto è perduto, i 372.822 euro raggiunti da Tutto sua Madre, i 788.755 euro di Nebraska, i 220.000 euro al debutto di Hansel & Gretel e la strega della foresta nera e gli 805.848 euro raggiunti da Dallas Buyers Club. Weekend ricchissimo il prossimo grazie alle uscite di Storia d'inverno, Tango Libre, Vijay - Il mio amico indiano, Monuments Men di Clooney e soprattutto Sotto una buona stella di Carlo Verdone, chiamato a far meglio dei 3.096.000 euro al debutto di Posti in Piedi in Paradiso, uscito nel 2012, se non addirittura degli spaventosi 4.685.000 euro all'esordio di Io, Loro e Lara, arrivati nel 2010.

Belle & Sebastien

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: