Christopher Malcolm è morto: addio a Rogue Due di Guerre Stellari

I fan di Star Wars salutano Christopher Malcolm, apparso nel quinto episodio nei panni del pilota Rogue Due.

christopher-malcolm-rogue-two-star-wars

"Base Echo, qui è Rogue Due. Li ho trovati. Ripeto, li ho trovati."

Non è forse la frase più famosa proveniente da Guerre Stellari, ma molti ce l'hanno sicuramente impressa. È quella che pronuncia Zev Senesca, nome in codice Rogue Due, quando ritrova Han Solo e Luke Skywalker su Hoth, pianeta ricoperto da neve e ghiaccio. All'età di 67 anni è purtroppo morto Christopher Malcolm, attore che interpretava il ruolo del pilota.

Dalle nostre parti, Malcolm era famoso soprattutto per la sua apparizione ne L'Impero Colpisce Ancora, ma l'attore di origine scozzese è stato anche uno dei protagonisti della versione originale del musical Rocky Horror Show, vestendo i panni di Brad Majors nel 1973 prima di lasciare il testimone due anni dopo a Barry Bostwick, protagonista del film The Rocky Horror Picture Show.

Attivo soprattutto in televisione, Christopher Malcolm è apparso anche in Labyrinth, Highlander e Lassiter. L'annuncio della sua morte è stato dato via Twitter dalla figlia Morgan, avuta dall'attrice Judy Lloyd:


Via | Theregister.co.uk

  • shares
  • Mail