David Hasselhoff è furioso per non essere stato scelto come Nick Fury dalla Marvel

Nick Fury

Prima che Samuel L Jackson fosse scritturato per la parte di Nick Fury nei vai cine-comics Marvel (Iron Man, Thor, Captain America e The Avengers) un altro attore di (s)culto aveva indossato la mitica benda nera. Stiamo parlando di David Hasselhoff che ne 1998 apparve nella serie tv (approvata dallo stesso Stan Lee) dal titolo Nick Fury: Agent of Shiels.

L'ex bagnino più famoso del mondo, nel tour di promozione del suo Piranha 3DD, ha più volte sostenuto che lui è il "vero".

Non ho ancora visto The Avengers. Amo Sam Jackson, ma capisci... il mio Nick Fury era stato scritto e discusso con Stan Lee e nessuno avrebbe dovuto cambiarlo. Nick Fury era stato scritto biascicante, con il sigaro sempre in bocca, uno tosto. Insomma un tipo figo.

Hasselhoff ha quindi dichiarato di essere stato molto arrabbiato quando ha saputo che un altro attore avrebbe dovuto interpretare la parte di Fury.

Stan Lee mi ha detto che io sono il vero Nick Fury. E anche il CEO Marvel, Avi Arad aveva detto di non preoccuparmi, sarei stato Nick Fury per sempre. Ma sono cose che mi capitano tutte le volte. Ti svegli e realizzi che sei nella vita reale, non in una favola.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: