Snowpiercer: 18 curiosità su Tilda Swinton

Un piccolo speciale su Tilda Swinton presente nel cast di "Snowpiercer"

Ieri 27 febbraio è uscito al cinema Snowpiercer (ecco la nostra recensione) diretto da Joon-ho Bong e che vede nel cast Chris Evans, Ed Harris, Tilda Swinton, Jamie Bell, Octavia Spencer, John Hurt, Alison Pill, Ewen Bremner, Luke Pasqualino e Kang-ho Song. Proprio a Tilda (irriconoscibile nel film) dedico questo post con alcune curiosità a lei riferite e trovate in rete. Seguono sue dichiarazioni e il suo Premio Oscar.

tilda-swinton

- Nata il 5 Novembre 1960 a Londra
- Vero nome: Katherine Matilda Swinton
- Alcuni la chiamano Swilda
- Altezza: 1.79 m
- Studiò in un collegio e successivamente all'Università di Cambridge. Si è laureata nel 1983 in letteratura inglese.
- Vive in Scozia con il suo compagno Sandro Kopp (un artista di un certo rilievo) e i suoi figli (gemelli), Xavier e Honor, il cui padre è il pittore e drammaturgo scozzese John Byrne.
- La madre è australiana.
- Ha tre fratelli.
- E' figlia del generale Sir John Swinton.
- La sua famiglia è una delle più antiche in Scozia.
- E' musa degli stilisti olandesi Viktor e Rolf, che hanno creato nel 2003 un'intera collezione ispirata a lei.
- Ha trascorso due anni in Sud Africa e Kenya come volontarie nelle scuole.
- Era incinta dei gemelli durante le riprese di Love Is the Devil (1998). Doveva essere filmata dalla vita in su.
- I suoi film preferiti sono School of Rock (2003), Au hasard Balthazar (1966), Brüno (2009), So dove vado (1945), Lasciami entrare (2008) e Kiseye Berendj (1998).
- Ha dichiarato di voler recitare in un film diretto da Alain Resnais.
- E' nel video The Stars (Are Out Tonight) con David Bowie. Lo vedete qui sotto.



- Ha detto:

"C'è qualcosa di insano sulla mancanza di dubbio. Il dubbio, per me, è ciò che ti rende umano, e senza dubbio anche i giusti perdono la loro aderenza non solo sulla realtà ma anche sulla loro umanità".

"Non voglio sapere cosa sta per succedere. Non ho bisogno di alcuna garanzia".

"Ho un agente americano che è l'immagine sputata della statuetta degli Oscar. Veramente veramente, la stessa testa e, va detto, le stesse natiche".

"Non sono una di quegli artisti che dice che il teatro è il suo grande amore. In realtà non lo è. Io non sono veramente interessata al teatro, ad essere onesti. Lo trovo davvero noioso".

Premio Oscar 2008


Premio vinto

come miglior attrice non protagonista per Michael Clayton (2007). Le altre candidate erano:
Cate Blanchett - Io non sono qui
Ruby Dee - American Gangster
Saoirse Ronan - Espiazione
Amy Ryan - Gone, Baby, Gone (Gone Baby Gone)


Tilda Swinton - Filmografia


narnia-tilda-swinton

- Caravaggio, regia di Derek Jarman (1986)
- Egomania - Insel ohne Hoffnung, regia di Christoph Schlingensief (1986)
- Friendship's Death, regia di Derek Jarman (1987)
- Aria, segmento "Depuis de jour", regia di Derek Jarman (1987)
- L'ispirazione, regia di Derek Jarman (1988)
- The Last of England, regia di Derek Jarman (1988)
- War Requiem, regia di Derek Jarman (1989)
- The Garden, regia di Derek Jarman (1990)
- The Party - Nature Morte, regia di Derek Jarman (1991)
- Edoardo II (Edward II), regia di Derek Jarman (1991)
- Man to Man, regia di John Maybury (1992)
- Orlando, regia di Sally Potter (1992)
- Wittgenstein, regia di Derek Jarman (1993)
- Blue, regia di Derek Jarman (1993)
- Perversioni femminili (Female Perversions), regia di Susan Streitfeld (1996)
- Conceiving Ada, regia di Lynn Hershman-Leeson (1997)
- Love is the Devil, (Love is the Devil: Study for a Portrait of Francis Bacon), regia di John Maybury (1998)
- The Protagonists, regia di Luca Guadagnino (1999)
- Zona di guerra, (The War Zone), regia di Tim Roth (1999)
- The Beach, regia di Danny Boyle (2000)
-Possible Worlds, regia di Robert Lepage (2000)
- I segreti del lago, (The Deep End), regia di Scott McGehee e David Siegel (2001)
- Vanilla Sky, regia di Cameron Crowe (2001)
- Teknolust, regia di Lynn Hershman-Leeson (2002)
- Il ladro di orchidee, (Adaptation.), regia di Spike Jonze (2002)
- Young Adam, regia di David Mackenzie (2003)
- Caccia all'uomo (The Statement), regia di Norman Jewison (2003)
- Thumbsucker - Il succhiapollice (Thumbsucker), regia di Mike Mills (2005)
- Constantine, regia di Francis Lawrence (2005)
- Broken Flowers, regia di Jim Jarmusch (2005)
- Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio, regia di Andrew Adamson (2005)
snowpiercer_ver10
- Stephanie Daley, regia di Hilary Brougher (2006)
- The Man from London, regia di Béla Tarr (2007)
- Strange Culture, regia di Lynn Hershman-Leeson (2007)
- Michael Clayton, regia di Tony Gilroy (2007)
- Julia, regia di Erick Zonca (2007)
- Synecdoche, New York, regia di Charlie Kaufman (2007)
- Le cronache di Narnia - Il principe Caspian (apparizione), regia di Andrew Adamson (2008)
- Il curioso caso di Benjamin Button (The Curious Case of Benjamin Button), regia di David Fincher (2008)
- Burn After Reading - A prova di spia (Burn After Reading), regia di Joel ed Ethan Coen (2008)
- Io sono l'amore, regia di Luca Guadagnino (2009)
- The Limits of Control, regia di Jim Jarmusch (2009)
- Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero, regia di Michael Apted (2010)
- ...e ora parliamo di Kevin (We Need To Talk About Kevin), regia di Lynne Ramsay (2011)
- Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore (Moonrise Kingdom), regia di Wes Anderson (2012)
- Only Lovers Left Alive, regia di Jim Jarmusch (2013)
- Snowpiercer, regia di Bong Joon-ho (2013)
- The Zero Theorem, regia di Terry Gilliam (2013)
- The Grand Budapest Hotel, regia di Wes Anderson (2014)

Nel video ad inizio post potete vedere la premiazione di Tilda agli Oscar 2008.

Fonte: Imdb

  • shares
  • Mail