• Film

Cineblog consiglia: Il fidanzato, l’attrice e il ruffiano

Si possono rappresentare delle vicende tra scena teatrale e realtà? Secondo il rigore della coppia Straub-Huillet (quest’ultima da poco scomparsa) ovviamente sì. Un fidanzato, una bella attrice e un raffiano dall’orribile personalità sono i protagonisti di questa storia. Ma non solo loro: altri personaggi vanno e vengono, entrano in scena o muoiono fuoricampo, in un

Si possono rappresentare delle vicende tra scena teatrale e realtà? Secondo il rigore della coppia Straub-Huillet (quest’ultima da poco scomparsa) ovviamente sì. Un fidanzato, una bella attrice e un raffiano dall’orribile personalità sono i protagonisti di questa storia. Ma non solo loro: altri personaggi vanno e vengono, entrano in scena o muoiono fuoricampo, in un corto di 22 minuti che affascina e colpisce, nonostante l’avvio piuttosto “preoccupante”.

So bene di aver criticato Quei loro incontri ma Il fidanzato, l’attrice e il ruffiano (tratto da una pièce teatrale e tre poesie) è veramente affascinante.
Stanotte, venedì 17 novembre alle ore 1.40 su Rai3.

Ghezzi propone poi alle 4.30 il film Dov’è finito il vostro sorriso nascosto? proprio sul cinema della coppia, diretto da Pedro Costa.
(Nella foto la coppia)