• Film

Total Recall-Atto di Forza e Resident Evil: Retribution – anticipate le uscite italiane

Uno uscirà il 28 settembre, l’altro il 14. Di quali film parliamo? Di Total Recall-Atto di Forza e Resident Evil: Retribution



Finalmente uscite anticipate. Dopo l’annuncio shock dello slittamento monster di Prometheus, il mercato italiano ci regala due novità sicuramente apprezzabili. Perché sono cambiate le date di uscita di Total Recall-Atto di Forza e Resident Evil: Retribution. Se il primo doveva inizialmente uscire il 12 ottobre, in casa Sony/Columbia hanno deciso di ‘anticipare’ il tutto al 28 settembre, ovvero ‘solo’ 55 giorni dopo la release americana, datata 3 agosto.

L’horror di Paul W.S. Anderson, quarto quinto capitolo dell’infinito franchise, uscirà invece in contemporanea agli States, ovvero il 14 settembre. La Warner Bros., che si occupa della Sony/Columbia in Italia, ha così deciso. Total Recall – Atto di Forza, come tutti saprete, è ispirato ancora una volta al famoso racconto di Phillip K. Dick “Ricordiamo per voi”. 23 anni fa Hollwood ci regalò la prima celebre trasposizione cinematografica, con Arnold Schwarzenegger protagonista. Questa, per i pochi che non la sapessero, la trama:

“Benvenuti da Rekall, la compagnia che può trasformare i vostri sogni in veri e propri ricordi. Per Douglas Quaid (Colin Farrell), operaio edile, sposato e innamorato della bellissima moglie (Kate Beckinsale), il viaggio virtuale è la vacanza perfetta per staccare dalla una vita frustrante; i ricordi di una vita da agente segreto potrebbero essere proprio quello che fa per lui. Durante la procedura però, qualcosa va storto e Quaid diventa un ricercato. In fuga dalla polizia, finita nelle mani del leader del mondo libero Chancellor Cohaagen (Bryan Cranston), Quaid conosce una ribelle (Jessica Biel) e si unisce a lei con lo scopo di trovare il capo della resistenza sotterranea e fermare Cohaagen. La linea tra fantasia e realtà si assottiglia e il destino del mondo oscilla nel momento in cui Quaid scopre la sua vera identità, il suo vero amore, e il suo destino”.

Con Resident Evil: Retribution, invece, torna al cinema la famosa saga videoludica della Capcom. Il T-virus mortale della società farmaceutica Umbrella Corporation continua infatti a devastare la Terra, trasformando la popolazione mondiale in legioni di zombie affamati di carne umana. ALICE (Milla Jovovich), l’unica e ultima speranza per la razza umana, si risveglia all’interno della struttura segreta della Umbrella e svolgendo indagini approfondite, scopre alcuni segreti del suo misterioso passato. Senza un rifugio sicuro, Alice continua a cercare i responsabili dell’epidemia; un inseguimento che la condurrà da Tokyo a New York, Washington D.C. e Mosca, un viaggio che culminerà con una sconcertante rivelazione che la costringerà a rimettere in discussione tutte le sue certezze. Con l’aiuto di nuovi alleati e vecchi amici, Alice dovrà combattere per sopravvivere abbastanza a lungo da sfuggire ad un mondo sull’orlo dell’oblio. Il conto alla rovescia è iniziato.