Tommysaurus Rex – Tom McCarthy porta al cinema la graphic novel di Doug TenNapel

Denver diventa film in live action con Tommysaurus Rex?

47enne attore, sceneggiatore e regista statunitense, Tom McCarthy fa cinema da oltre 20 anni. Lo abbiamo visto come ‘volto’ in film come Ti presento i Miei, Syriana, Michael Clayton, Flags of Our Fathers, 2012 e Vi presento i nostri, per poi provare la strada della regia esattamente 10 anni fa, dove sbalordì la critica con Station Agent. Nel 2007 il salto di qualità con lo splendido L’ospite inatteso, per poi inciampare al terzo tentativo con il quasi sconosciuto Mosse vincenti.

Ebbene 3 anni dopo quest’ultimo tentativo McCarthy starebbe mettendo mano per conto della Universal a Tommysaurus Rex, trasposizione cinematografica di una graphic novel firmata Doug TenNapel. Pubblicato nel 2004, questo ‘fumetto’ venne subito acquistato dalla Universal, se non fosse che per 10 anni il progetto sia rimasto al chiuso in un cassetto. Fino ad oggi, con Mary Parent e Cale Boyter pronti a produrre il tutto attraverso la Disruption Entertainment, in collaborazione con Elaine Goldsmith-Vein e Lee Stollman della Gotham Group. McCarthy, non contento, si occuperebbe anche dello script.

Proragonista di Tommysaurus Rex un ragazzino di nome Tommy, devastato dalla morte dell’amato cagnolino e per questo ‘spedito’ dal nonno per tutta l’estate. Qui, sbalordito, il ragazzo scopre un T-Rex all’interno di una grotta, diventando presto suo amico. Peccato che in città si cominci a rumoreggiare del suo nuovo ‘animale da compagnia’ …

Praticamente il film in live action di Denver? Praticamente.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog