Star Wars: Episode VII, prime informazioni sull’ambientazione, riprese al via a maggio

Star Wars: Episode VII si girerà a Londra a partire dal mese di maggio.

Il turbinio di voci di corridoio su Star Wars: Episode VII si ferma oggi per dare finalmente spazio a qualche informazione ufficiale sul progetto, proveniente da un post pubblicato sul sito ufficiale del brand ora in mano a Disney. Chi spera di avere chissà quale rivelazione rimarrà in realtà deluso, ma vista la segretezza che avvolge al momento Star Wars VII bisogna accontentarsi.

Nel dettaglio, Disney e Lucasfilm hanno annunciato che le riprese del film inizieranno a maggio 2014, confermando come luogo i Pinewood Studios di Londra. Curiosità vuole che sia la prima volta che un film della serie Star Wars vede iniziare le sue riprese a maggio, dopo marco 1976, marzo 1979 e gennaio 1982 per la trilogia originale, seguita dalla tripletta di giugno 1997, 2000 e 2003 per i tre episodi “prologo”.

La notizia più importante è comunque quella secondo la quale Star Wars: Episode VII sarà ambientato circa 30 anni dopo Il Ritorno dello Jedi, per vedere il debutto di un nuovo trio di giovani protagonisti affiancati da quelli che vengono definite “facce molto familiari”, come potrebbero essere quelle di Carrie Fisher, Mark Hamill e Harrison Ford. Per quanto riguarda il nuovo trio, invece, ricordiamo che al momento vengono dati come “papabili” Lupita Nyong’o, fresca di Oscar, insieme a una rosa di cinque per il ruolo maschile.

Disney ha inoltre confermato che Star Wars: Episode VII arriverà nei cinema il 18 dicembre 2015.

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →