Film 2015-2016: Channing Tatum per The Son di Jo Nesbo - Zhang Yimou alla regia di The Great Wall

Channing Tatum protagonista, produttore e co-regista per The Son, adattamento cinematografico dell'ultimo thriller firmato Jo Nesbo

- The Son: ancora inedito in libreria, Channing Tatum sarà il protagonista dell'adattamento cinematografico di The Son, ultima fatica letteraria di Jo Nesbo. Per Tatum, a detta di Deadline, ci saranno più ruoli da dover 'interpretare', visto che si occuperà anche della produzione e probabilmente della regia, come co-regista. Al centro della trama Sonny, detenuto modello che ascolta le confessioni degli altri carcerati assolvendoli dai loro peccato. Fino a quando la confessione di un prigioniero non cambia tutto. Perché questo sa qualcosa sul padre morto ammazzato di Sonny, che ora vuole vendetta. Tanto da dover evadere per far pagare ai responsabili quel che hanno fatto.

- Section 6: Joe Cornish, sceneggiatore e regista dell'ottimo Attack the Block, potrebbe ritrovarsi dietro la macchina da presa di Section 6, titolo Universal la cui sceneggiatura firmata Aaron Berg è arrivata seconda lo scorso anno tra le migliori ancora non prodotte. Tutto ruoterà attorno alla sezione dell'Intelligence britannica conosciuta come MI6. Co-sceneggiatore di Ant-Man insieme ad Edgar Wright, Cornish sarebbe tra i papabili registi anche per Star Trek 3.

86th Annual Academy Awards - Arrivals

- Triple Nine: rilanciato alla grande dalla prima stagione capolavoro di True Detective, Woody Harrelson tornerà a breve sul set grazie a Triple Nine, thriller diretto da John Hillcoat. Nel film Woody interpreterà un altro detective, il sergente Jeffrey Allen, zio del poliziotto Casey Affleck, che ha già incrociato Harrelson lo scorso anno in Out of the Fornace di Scott Cooper. Al centro della trama un gruppo di poliziotti corrotti ricattati dalla mafia russa affinché compiano una rapina apparentemente impossibile. Sceneggiato da Matt Cook, il film vede al fianco di Woody e Casey attori del calibro di Christoph Waltz, Cate Blanchett, Kate Winslet, Aaron Paul, Teresa Palmer, Chiwetel Ejiofor e Michael B. Jordan.

- The Great Wall: perso per strada Ed Zwick, l'epico The Great Wall ha trovato un più che degno sostituto in Zhang Yimou, a quanto pare in trattative per dirigere. Inizialmente affidato ai 'volti' di Henry Cavill, Benjamin Walker e Zhang Ziy, il film dovrà ora ripartire con il casting, per un titolo che ci riporterà nella Cina del XV° secolo e alla costruzione della Grande Muraglia. Costruita in fretta per tenere fuori i Mongoli ma non solo, perché altre verità disumane e pericolose si nasconderebbero dietro quei mattoni. Zwick ha scritto la sceneggiatura con Marshall Herskovitz, anche se una riscrittura è ora in fase di progettazione, in modo da far probabilmente sparire gli elementi soprannaturali della storia. Yimou ha da poco accettato anche la regia dell'attamento cinematografico di The Parsifal Mosaic, film Universal tratto da un romanzo di Robert Ludlum.


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail