La sedia della felicità: due video con interviste a Carlo Mazzacurati e Giuseppe Battiston

La sedia della felicità: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Carlo Mazzacurati al cinema dal 24 aprile 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Esce oggi nei cinema La sedia della felicità, la nuova commedia di Carlo Mazzacurati (1956 – 2014 ) con Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese e Giuseppe Battiston.

Oggi vi proponiamo due video con interviste all’attore Giuseppe Battiston e al regista Carlo Mazzacurati che parla della fonte d’ispirazione del film, la novella russa Le dodici sedie che è stata fonte d’ispirazione anche per la commedie Una su 13 di Nicolas Gessner e Luciano Lucignani che vedeva protagonisti Vittorio Gassman, Orson Welles e Vittorio De Sica (1969) e Il mistero delle dodici sedie diretto e interpretato da Mel Brooks (1970).

La trama ufficiale

Un tesoro nascosto in una sedia, un’estetista e un tatuatore che, dandogli la caccia, si innamorano, un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che, tra equivoci e colpi di scena, li vedrà lanciati all’inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli..

Note di regia

L’ispirazione di questo film nasce da un paesaggio umano e fisico che conosco bene, il nordest, che pur avendo una sua identità precisa credo possa raccontare bene anche il resto dell’Italia. C’era poi il desiderio di narrare una storia in tono comico senza però perdere realismo né verità. Volevo anche che l’umanità di questo racconto emergesse a volte attraverso le forme del grottesco a volte in toni più lirici, ma la cosa che più mi stava a cuore era di riuscire a tenere insieme il senso di catastrofe, in cui sembra che tutti stiamo cadendo, con l’energia e la voglia di riscatto che nonostante tutto si sente nell’aria. [Carlo Mazzacurati]

La sedia della felicità: due clip della commedia di Carlo Mazzacurati

La sedia della felicità: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Carlo Mazzacurati nei cinema italiani dal 24 aprile 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili due clip tratte da La sedia della felicità, ultimo film di Carlo Mazzacurati (La passione), il regista è scomparso lo scorso gennaio.

Il film è interpretato da Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston, Katia Ricciarelli, Raul Cremona, Marco Marzocca, Fabrizio Bentivoglio, Silvio Orlando e Antonio Albanese.

Le due clip introducono altrettanti personaggi femminili del film: “La carcerata” di Katia Ricciarelli e “La Mistress” di Giusy Zenere.

La Carcerata: Norma Pecche (Katia Ricciarelli) è la madre di un bandito finita in carcere. Prima di morire svelerà a Bruna, la sua estetista, un importante segreto a proposito di un tesoro nascosto…

La Mistress: Katia Vicentini (Giusy Zenere) è un’addetta del Tribunale di Venezia con cui non è certo facile trattare, molto rigida e severa, mostrerà la sua “doppia anima”.

Un tesoro nascosto in una sedia, un’estetista e un tatuatore che, dandogli la caccia, si innamorano, un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che, tra equivoci e colpi di scena, li vedrà lanciati all’inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli…

Il notevole cast include anche Milena Vukotic, Roberto Citran, Mirco Artuso, Roberto Abbiati, Lucia Mascino, Natalino Balasso, Giusy Zenere e Maria Paiato.

Se volete approfondire vi segnaliamo una recensione in anteprima del film.

La sedia della felicità: trailer, poster e foto dell’ultimo film di Carlo Mazzacurati

Il 2014 ce lo ha portato via, ma il cinema ci deve ancora regalare il suo ultimo film: parliamo di Carlo Mazzacurati e de La sedia della felicità. In arrivo nelle sale ad aprile dopo la presentazione al Torino Film Festival, si tratta del film più comico del regista di Padova: ecco il trailer e una ricca gallery di foto.

Il 22 gennaio 2014 ci lasciava Carlo Mazzacurati, regista simbolo della città di Padova, e firma di un cinema gentile come la sua personalità. Ci ha lasciati presto, a 57 anni, dopo una lunga malattia, ma la “magia” del cinema ci regalerà ancora un suo film, l’ultimo: La sedia della felicità.

Primo film di finzione a tre anni di distanza da La Passione, si tratta ancora una volta di una commedia. Ancora più comica della (sua) media comunque, perché Mazzacurati ha ammesso di essersi divertito molto a girare La sedia della felicità, che considerava il suo film più comico in assoluto. Questa la sinossi:

Un tesoro nascosto in una sedia, un’estetista e un tatuatore che, dandogli la caccia, si innamorano. Un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che tra equivoci e colpi di scena li vedrà lanciati all’inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli…

Interpretato da Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese e Giuseppe Battiston, La sedia della felicità è stato presentato in anteprima durante il Torino Film Festival 2013. In quell’occasione a Mazzacurati fu consegnato il Gran Premio Torino. Del film potete già leggere la nostra recensione (purtroppo molto negativa).

La sedia della felicità uscirà in sala il 24 aprile. In attesa, ecco il trailer ufficiale e una ricchissima gallery di foto e poster del film.

La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati
La sedia della felicità: poster e foto dell'ultimo film di Carlo Mazzacurati

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →