Captain America 2 - dettagli e spoiler sulle scene dopo i titoli di coda

Avete qualche dubbio sulle scene finali viste nei titoli di coda di Captain America - The Winter Soldier? Ecco qualche delucidazione sulle connessioni con i prossimi film Marvel.

Archiviato il sequel Captain America - The Winter Soldier eccoci pronti, come già accaduto a suo tempo con "Thor: The Dark World", a tirare le fila di un sequel andato ben oltre le nostre più rosee aspettative e che come ogni film Marvel che si rispetti ci ha regalato alcuni indizi sui futuri sequel in arrivo, ma prima di occuparcene non possiamo non allertarvi sui numerosi SPOILER che troverete a seguire.

Il finale di Captain America 2


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda (3)

Il film culmina con la scoperta che c'è l'HYDRA dietro ad uno spietato complotto che mira ad un omicidio di massa e soprattutto che l'organizzazione terroristica è profondamente radicata tra le fila dello SHIELD.

Steve Rogers (Chris Evans) a seguito del suo confronto con Bucky Barnes (Sebastian Stan), ex commilitone e amico fraterno trasformato nel letale Soldato d'inverno, si risveglia in ospedale e trova al suo fianco il nuovo alleato Sam Wilson alias Falcon (Anthony Mackie).

Nel frattempo Natasha Romanoff alias Black Widow (Scarlett Joahnsson) sfida la commissione che l'ha messa sotto inchiesta e Nick Fury (Samuel L. Jackson), ufficialmente deceduto, entra in clandestinità ed è pronto a recarsi in Europa.

Fury prima di partire incontra Rogers, Wilson e la Romanoff in un cimitero e di fronte alla sua tomba li mette in guardia sull'HYDRA e su elementi dell'organizzazione ancora attivi.

Prima di separarsi Black Widow porge a Steve Rogers quello che ha tutto l'aspetto di un fascicolo classificato e che rivela l'intenzione di Rogers di rintracciare l'amico Bucky Barnes.

La prima scena bonus - Heil HYDRA!


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda (2)

Le parole di Nick Fury si materializzano nella prima scena bonus dei titoli di coda che si apre in quello che sembra essere un covo sotterraneo in cui seguiamo il Barone von Strucker (Thomas Kretschmann) che parlando ad alcuni subalterni rivela che l'Hydra è tutt'altro che smantellata ed ha delle armi in serbo per il futuro.

La prima arma che vediamo è lo scettro di Loki visto in "The Avengers". Si tratta dello scettro Chitauri dato a Loki da Thanos (la nemesi principale dei Guardiani della Galassia che abbiamo visto la prima volta in una sequenza dei titoli di coda del film  "The Avengers")

Ricordiamo che alcune di queste sequenze bonus introducono ad un ampliamento del'universo cinematografico Marvel che includerà "I guardiani della galassia" e il Guanto dell'infinito che nei fumetti è un'arma in possesso di Thanos e che ricordiamo abbiamo anche intravisto ad Asgard nella sala delle armi di Odino nel film Thor.

Il Guanto dell'infinito è composto dalle 6 Gemme dell’Infinito (Potere, Mente, Spazio, Realtà, Tempo e Anima) a cui si fa un accenno nel finale di "Thor 2" nella scena bonus con Il collezionista.

Tornando alla scena finale di "Captain America 2" L'altra arma in mano all'HYDRA si rivela di natura umana e "mutante", trattasi infatti della coppia di gemelli Quicksilver e Scarlet Witch, il primo ha la capacità di muoversi a velocità straordinaria, mentre la seconda è dotata di potenti poteri telecinetici.

Questa è la prima apparizione ufficiale di Elizabeth Olsen e Aaron Taylor-Johnson nei panni dei gemelli mutanti che ricordiamo faranno parte del cast del sequel Avengers: Age of Ultron.

Recentemente ci sono state immagini da alcuni set italiani del sequel "The Avengers 2" che mostravano i due gemelli confrontarsi proprio con la nuova nemesi Ultron, notizie dal set parlavano anche della presenza in queste riprese del Barone von Strucker, quindi il terzetto sarà parte integrante della nuova missione dei Vendicatori.

Chi è il Barone von Strucker


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda

Il barone Wolfgang von Strucker (Thomas Kretschmann) è un ex ufficiale nazista ora leader dell'HYDRA. Egli non ha superpoteri reali, ma nei fumetti è un esperto spadaccino, un tiratore scelto e maestro nel travestimento e nel corso del tempo ha assunto diversi pseudonimi.

Gli è stato iniettato un siero per rallentare il suo processo di invecchiamento, il che gli ha donato un fattore di guarigione molto elevato e una parziale invulnerabilità, elementi che uniti ad un intelletto superiore e a notevoli doti di strategia militare e spionaggio ne fanno un nemico da temere.

Cos'è l'HYDRA


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda (1)

L'HYDRA è un'organizzazione criminale, acerrima nemica dello S.H.I.E.L.D., fondata dal barone nazista Wolfgang Von Strucker durante la seconda guerra mondiale con lo scopo di conquistare il mondo.

Nella serie di nuovi live-action Marvel l'HYDRA fa la sua prima apparizione in Captain America - Il primo vendicatore ed è guidata da Johann Schmidt alias Teschio Rosso intento ad imbrigliare l'energia del Tesseract o Cubo cosmico, ma ne pagherà le conseguenze nel finale del film quando, combattendo con Captain America a bordo di un velivolo dell'HYDRA, scompare nel nulla come risucchiato da una forza misteriosa sprigionata dal cubo.

Chi sono Quicksilver e Scarlet Witch


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda (5)

Quicksilver (Aaron Taylor-Johnson) vero nome Pietro Maximoff possiede la capacità di muoversi ad una straordinaria velocità che supera quella del suono.

Nei fumetti Pietro è stato affiliato inizialmente alla Confraternita dei mutanti malvagi, per poi passare nelle file dei Vendicatori ed essere in seguito membro degli X-Men.

Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) vero nome Wanda Maximoff ha un potere di tipo telecinetico che in più le permette di intervenire sulla percezione della realtà modificandola a proprio piacimento, creando una vera e propria distorsione della realtà spazio-temporale; nella scena bonus di "Captain America 2" gioca con alcune figure geometriche sospese a mezz'aria.

Nei fumetti Pietro e Wanda Maximoff sono fratello e sorella nonché figli del supercriminale Magneto;  il personaggio di Quicksilver apparirà anche nell'imminente sequel X-Men: Giorni di un futuro passato in cui sarà interpretato dall'attore Evan Peters.

La seconda scena bonus - Il Soldato d'inverno in visita al museo


Captain America 2 - dettagli e spoiler sulla scene dopo i titoli di coda (4)

Nella seconda breve scena bonus di "Captain America 2" seguiamo Il soldato d'inverno (Sebastian Stan) che in incognito si reca alla mostra dedicata a Capitan America dal museo Smithsonian e che viene mostrata all'inizio del film. Confuso circa la sua vera identità Barnes si imbatte nella parte della mostra dedicata proprio a lui, descritto come amico fraterno e commilitone di Steve Rogers.

Questa scena ha lo scopo di introdurre le dinamiche che vedremo nell'annunciato Captain America 3 in cui molto probabilmente Steve Rogers (Chris Evans) e il nuovo compagno d'armi Sam Wilson / Falcon (Anthony Mackie) ritroveranno Barnes e vedremo se lo convertiranno alla loro causa o dovranno ancora una volta combatterlo, comunque il contratto siglato da Sebastian Stan per ben 9 film ci da la certezza che il suo personaggio avrà ampio spazio e una corposa evoluzione all'interno del franchise.

Fonte | Business Insider

  • shares
  • Mail