Robocop rischiava un remake!

Ci siamo salvati! Dopo lo shock del remake di Poltergeist, un altro cult poteva ripassare per le mani di Hollywood, e stiamo parlando (assurdo, davvero) del primo, mitico Robocop del discontinuo ma tecnicamente indiscutibile Paul Verhoeven (il suo Black Book, praticamente ammazzato dalla critica, è stato amato dal pubblico di Venezia)! Ma Bloody Disgusting ha

Ci siamo salvati! Dopo lo shock del remake di Poltergeist, un altro cult poteva ripassare per le mani di Hollywood, e stiamo parlando (assurdo, davvero) del primo, mitico Robocop del discontinuo ma tecnicamente indiscutibile Paul Verhoeven (il suo Black Book, praticamente ammazzato dalla critica, è stato amato dal pubblico di Venezia)!

Ma Bloody Disgusting ha una “talpa” (fa molto Departed, eh…!) che informa costantemente sui remake, e pare che la Sony Pictures (assieme a Michael DeLuca della New Line Cinema), che all’inizio aveva richiamato parte del cast originale per il remake, non abbia voluto continuare col progetto. Così, da un momento all’altro.
Meglio per noi!

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →