George Lucas compie 70 anni: i nostri auguri in 15 curiosità

George Lucas taglia il traguardo dei 70: i nostri auguri in 15 curiosità.

Oggi facciamo gli auguri a George Lucas, che compie 70 anni. Cifra tonda per il padre di Guerre Stellari, serie di film che ha dato vita a un incredibile universo tornato proprio negli ultimi mesi a far parlare di sé, dopo la vendita di Lucasfilm a Disney e l'annuncio dell'Episode VII affidato alle mani di J.J. Abrams.

Sulla saga di Star Wars si è detto praticamente qualsiasi cosa, anche in occasione della stessa ricorrenza un anno fa, alla quale vi rimandiamo dunque per fare un viaggio nella galassia lontana lontana. Noi ne approfittiamo invece per pubblicare qualche curiosità legata alla vita e alla professione di George Lucas, nato il 14 maggio 1944 a Modesto, in California, città che tra l'altro (questa prima curiosità ve la diamo gratis) ha dato i natali anche all'attore Jeremy Renner.

George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson
George Lucas e Mellody Hobson

- La sua famiglia è composta da tre sorelle: Ann, Kate e Wendy. È stato sposato con la montatrice Marcia Griffin dal 1969 al 1983, con cui però non ha avuto figli. Ha adottato tre bambini: Amanda, Jett e Katie. In un episodio di The Clone Wars, scritto proprio da Katie, appaiono tutti insieme.

- Nella classifica di Forbes dedicata ai più ricchi del mondo, George Lucas è alla posizione 299, con un patrimonio stimato in 5,1 miliardi di dollari.

- Nel 1986, ha venduto per 10 milioni di dollari la divisione di Lucasfilm dedicata alla computer grafica. L'acquirente era Steve Jobs, e lo studio è poi diventato la Pixar.

- Il nome di Luke Skywalker proviene dal soprannome che aveva a scuola: per l'appunto, Luke.

- Gran parte della sua ricchezza è stata costruita sui diritti della serie Star Wars, mantenuti in proprio possesso rifiutando di venderli a 20th Century Fox.

- Aveva un cane di nome Indiana, al quale è legato non solo il nome di Indiana Jones, ma anche l'aspetto di Chewbacca costruito sulle sembianze dell'animale.

- Lo Skywalker Ranch, luogo di produzione di Lucas, copre un'area complessiva di 3.000 acri (12 chilometri quadri) nel nord della California. L'indirizzo è sulla Lucas Valley Road, ma il nome non c'entra nulla con il creatore di Guerre Stellari. Nella tenuta lavorano 200 persone, per mantenere un campo di baseball, un vigneto e tre ristoranti.

- È un fan della serie animata I Griffin, al punto da concedere al suo creatore anche qualche gag legata a Guerre Stellari.

- Il suo maestro è Francis Ford Coppola. È amico intimo di Steven Spielberg.

- L'amico John Landis doveva essere il regista di Howard e il destino del mondo (1986), ma dopo aver letto la sceneggiatura rifiutò. Credeva che la scena finale fosse troppo simile a quella di The Blues Brothers (1980), altra sua pellicola.

Frasi

- "Un'effetto speciale è uno strumento, un modo per raccontare una storia. Un effetto speciale sena storia è una cosa abbastanza noiosa."

- "Ho mantenuto il controllo sul merchandising [di Star Wars] non perché pensassi che mi facesse diventare ricco, ma perché volevo controllarlo. Opposi resistenza per ragioni sociali, di sicurezza e qualità. Non volevo che qualcuno usasse il nome 'Star Wars' su dell'immondizia."

- "Odio le corporazioni e non sono contento che esse si siano impossessate dell'industria cinematografica, ma d'altro canto mi sento io stesso a capo di una corporazione. C'è sicuramente dell'ironia."

- "La sceneggiatura è quello che hai sognato il film debba essere. Il film è ciò con cui resti alla fine."

- "Passare dall'essere un filmmaker affamato e in difficoltà ad avere un incredibile successo in un paio d'anni è un'esperienza abbastanza forte, e non necessariamente una buona."

George Lucas e Mellody Hobson

Via | IMDB | Wikipedia

  • shares
  • Mail