Force for Change per apparire in Star Wars VII: J.J. Abrams lancia l'iniziativa di beneficenza

Se volete apparire in Star Wars VII, Force for Change è quello che fa per voi. Un'ottima occasione per fare anche beneficenza.

Dal quel di Abu Dhabi, dove per Star Wars: Episode VII sono ufficialmente iniziate le riprese da qualche giorno, J.J. Abrams ha lanciato una simpatica iniziativa di beneficenza, grazie alla quale un fortunatissimo fan otterrà la possibilità di apparire in un cameo all'interno del film, oltre a vincere un viaggio a Londra (tutto pagato, naturalmente) per visitare il set e incontrare il cast.

L'iniziativa in questione si chiama Force for Change: il ricavato andrà agli Innovation Labs di UNICEF, attraverso i quali l'organizzazione offre aiuto ai bambini di tutto il mondo. Coloro che non saranno così fortunati da vincere la visita a Londra e il cameo, potranno comunque ottenere materiale come magliette, poster e altro ancora, in uno schema di ricompense che premia i più generosi.

Il sito di riferimento per effettuare le donazioni è Omaze, dove la campagna resterà aperta per altri 57 giorni: la quota più bassa da donare per partecipare è pari a 10 dollari, per cui per molti fan potrebbe valere la pena fare questo investimento. Dopotutto si tratta sempre di un'offerta per beneficenza.

Se poi avete 50.000 dollari che vi avanzano, potete addirittura assicurarvi una proiezione privata di Star Wars: Episode VII, comodamente "nei pressi della vostra città", alla quale invitare altre 20 persone per sfoggiare la propria amicizia con Geigei. Naturalmente, otterrete anche tutte le ricompense offerte per i livelli più bassi.

Il regista del film ha pubblicato anche un simpatico video per annunciare l'iniziativa Force for Change, all'interno del quale appare un alieno "reale" (vale a dire non in computer grafica): lo potete vedere qui sopra.

jj-abrams-force-for-change-star-wars-vii

Via | Collider.com

  • shares
  • Mail