Film 2015-2016: riscrittura per Independence Day 2 - Steven Knight per la sceneggiatura di World War Z

Sarà il regista di Locke a sceneggiare l'imminente World War Z 2, mentre Carter Blanchard rimette mano a Independence Day 2

- Narco-Sub: in attesa di The Equalizer, dal 26 settembre in sala, Antoine Fuqua ha messo le mani su Narco-Sub, action thriller che si credeva fosse legato a Doug Liman. Un titolo Fox che fino a pochi anni fa vedeva impegnato Tony Scott, poi morto suicida. Sceneggiato da David Guggeneheim, Narco-Sub ci poterà nel mondo del narcotraffico, esplorando i reali sommergibili che trasportano droga dalla Colombia al Messico.

- Joe Namath: in attesa di Wolverine 3 James Mangold potrebbe girare un biopic su Joe Namath, primo giocatore NFL a diventare un'autentica celebrità d'America. Un quarterback rockstar, una figura culturale, un'icona dell'American Football League e dei New York Jets. Michael Brandt e Derek Haas, che hanno già lavorato con Mangold in Quel treno per Yuma, sono al lavoro sullo script. Anni fa fu la Universal ad interessarsi ad un biopic su Namath, con Jake Gyllenhaal legato al progetto. Poi non se ne fece nulla, fino al ritorno sull'argomento da parte della Fox.

- World War Z: dopo il boom del tanto criticato primo capitolo, Brad Pitt è da tempo al lavoro sulla realizzazione di World War Z 2. Ebbene in attesa di conoscere il regista, con Juan Antonio Bayona vicino al sì definitivo, a scrivere la pellicola sarà Steven Knight, regista dello straordinario Locke nonché sceneggiatore de La promessa dell'assassino. Un buon punto di partenza, potremmo dire. Pitt tornerà anche in qualità di produttore, per un sequel horror chiamato a far meglio dei 338 milioni di dollari incassati dal primo capitolo.

World War Z HD desktop Wallpaper 2

- Independence Day 2: riscrittura in arrivo per l'annunciato e atteso Independence Day 2, con Carter Blanchard chiamato a rimettere mano sullo script di James Vanderbilt. Nuovamente diretto da Roland Emmerich, il film uscirà il 1° luglio del 2016, giorno in cui si celebrerà il 20esimo anniversario del primo capitolo, uscito nel 1996 e riuscito ad incassare 818 milioni di dollari in tutto il mondo. Quasi certa la presenza di Jeff Goldlum, mentre Will Smith non sarà della partita. Confermato anche Bill Pullman.

  • shares
  • Mail