Stasera in tv: "Una notte da leoni" su Italia 1

Italia 1 stasera Una notte da leoni (The Hangover), commedia del 2009 diretta da Todd Phillips (Starsky & Hutch) e interpretata da Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis, Justin Bartha e Heather Graham.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Bradley Cooper: Phil Wenneck
Ed Helms: Stuart "Stu" Price
Zach Galifianakis: Alan Garner
Justin Bartha: Doug Billings
Heather Graham: Jade
Sasha Barrese: Tracy Garner
Jeffrey Tambor: Sid Garner
Ken Jeong: Mr. Leslie Chow
Rachael Harris: Melissa
Mike Tyson: se stesso
Mike Epps: Doug lo spacciatore
Bryan Callen: Eddie Palermo
Matt Walsh: dr. Walsh
Nathalie Fay: Lisa
Rob Riggle: ag. Franklin
Cleo King: ag. Garden

Doppiatori italiani

Christian Iansante: Phil Wenneck
Alessandro Quarta: Stu Price
Roberto Stocchi: Alan Garner
Massimiliano Alto: Doug Billings
Laura Latini: Jade
Barbara De Bortoli: Tracy Garner
Renato Cecchetto: Sid Garner
Oreste Baldini: Mr. Leslie Chow
Antonella Baldini: Melissa
Fabrizio Vidale: Doug nero
Nanni Baldini: Eddie Palermo
Sergio Di Giulio: dr. Walsh
Eleonora Reti: Lisa
Franco Mannella: ag. Franklin
Rita Baldini: ag. Garden
Bruno Conti: Mike Tyson

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Una notte da leoni con Bradley Cooper (5)

 

Doug, Phil, Stu e Alan sono un gruppo di amici in partenza per Las Vegas per celebrare l'addio al celibato di Doug. Phil e Stu sono amici di lunga data dello sposo, mentre Alan è il futuro cognato.

A bordo di una Mercedes decappottabile, di proprietà del futuro suocero di Doug, il gruppetto parte alla volta di Vegas, ma una volta scesi in hotel e dopo una notte brava ad alto tasso alcolico di cui non ricordano nulla, al loro risveglio scoprono che lo sposo è sparito e che al suo posto c'è un neonato di cui non sanno nulla.

Inizia così per il gruppetto una caccia allo sposo che li porterà tappa dopo tappa a ricostruire gli eventi di quella folle notte di bagordi.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Una notte da leoni con Bradley Cooper (3)

 

Una notte da leoni fa parte di quei film che vanno ben oltre le premesse e le aspettative, un film in cui tutto funziona a dovere e un casting azzeccato offre uno spassoso mix di caratterizzazioni capaci di interagire senza forzature con una regia che lascia spazio all'improvvisazione, elemento che è pane per i denti di comici di razza come Zach Galiafianakis, il cui apporto è senza dubbio da considerarsi indispensabile al riuscito mash-up comico allestito su schermo.

La regia di Todd Phillips si pone al completo servizio degli attori, mentre la sceneggiatura fornisce una corposa dose di "politicamente scorretto" particolarmente equilibrata per un risultato complessivo senza dubbio efficace nel rivolgersi ad un'ampia platea.

 

Curiosità


Stasera in tv su Italia 1 Una notte da leoni con Bradley Cooper (4)

  • Il film ha fruito di due sequel, Una notte da leoni 2 e Una notte da leoni 3 con il medesimo cast e ancora diretti da Todd Phillips.

  • Nella vita reale Mike Tyson possiede sette tigri.

  • Quando la macchina della polizia si ferma davanti al Caesar Palace, due veri dipendenti del casinò stanno parlando sullo sfondo durante le riprese della scena.

  • Nessun effetto o protesi sono stati creati per il dente mancante di Stu. All'attore Ed Helms manca realmente un incisivo mai spuntato e il suo finto incisivo è stato rimosso per le parti delle riprese in cui a Stu manca un dente.

  • Jack Black ha rifiutato il ruolo di Alan Garner mentre Jonah Hill, Jake Gyllenhaal e Thomas Haden Church sono stati tutti considerati per il ruolo prima che questo fosse sostanzialmente riscritto durante la fase di sviluppo del film.

  • Ironia della sorte Bradley Cooper è astemio nella vita reale. L'attore ha smesso di bere all'età di 29 anni .

  • A Lindsay Lohan è stata offerta la parte della spogliarellista Jade, ma l'attrice ha rifiutato. Non le piaceva la sceneggiatura e ha pensato che il film avrebbe floppato. Il ruolo è andato così a Heather Graham con la Lohan che in seguito ha ammesso di aver commesso un errore con quella decisione.

  • Durante le riprese a Las Vegas una delle Mercedes è stata rubata da un lotto in cui erano custoditi i veicoli. Il giorno successivo la produzione stava girando le sequenze di guida e il traffico era controllato dalla polizia locale. Una persona della produzione ha notato la Mercedes rubata nel traffico e lo ha riferito alla polizia, l'autista è stato arrestato e l'auto è stata recuperata.

  • In una delle scene del film era stato inizialmente utilizzato un vero taser, ma gli avvocati della Warner Bros. hanno chiesto che la troupe utilizzasse una replica non funzionante.

  • Paul Rudd ha rifiutato il ruolo di Phil Wenneck.

  • Il regista Todd Phillips ha rinunciato al suo solito compenso in cambio dei diritti sul film. In un'intervista con Howard Stern Phillips ha detto che a causa dell'enorme successo al box office del film questo è stato il suo personale Star Wars.

  • Tre coppie di gemelli e un manichino sono stati usati per interpretare il bambino.

  • Celena Haas, direttore delle relazioni pubbliche del Caesars Palace, ha riferito che la suite in cui i personaggi soggiornano nel film è stata modellata su due lussuose suite del resort locate nella Forum Tower: un attico lussuosamente arredato e la cosiddetta "Rain Man Suite", che si trovano rispettivamente ai piani 68 e 69a della Forum Tower.

  • L'attrice Lucinda Jenney appare in un cameo al casinò nei panni dello stesso personaggio da lei interpretato in Rain Man - L'uomo della pioggia (1988).

  • Il regista Todd Phillips appare in un cameo: è il ragazzo che sta uscendo da un ascensore dell'hotel con una donna.

  • Il regista Todd Phillips nel commento del DVD afferma che una possibile spiegazione per il pollo che si aggira nella stanza dell'hotel è che fosse del cibo per la tigre.

  • In un trailer del film censurato Ken Jeong indossa mutande digitali quando salta fuori dal cofano dell'auto.

  • Il film costato 37 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 467.


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Italia 1 Una notte da leoni con Bradley Cooper (7)

  • Le musiche originali del film sono del canadese Christophe Beck (Edge of tomorrow, Tower Heist) che musicherà anche i sequel Una notte da leoni 2 e Una notte da leoni 3.

  • Le canzoni di Ed Helms ("Canzone di Stu") e Zach Galifianakis ("Three best friends") sono state improvvisate.

  • Una delle canzoni del film è "Can't Tell Me Nothing" di Kanye West. L'attore Zach Galifianakis è stato pagato da West per partecipare ad un video musicale alternativo per il brano.

  • La canzone che suona durante la scena in cui il fattorino Neeco lancia gli smoking affittati dei ragazzi nella loro auto lanciata in corsa è "Ride the Sky II" dei Revolution Mother. Il fattorino in  questione è interpretato da Mike Vallely, il cantante dei Revolution Mother.


Stasera in tv su Italia 1 Una notte da leoni con Bradley Cooper (1)

TRACK LISTINGS:

1. It s Now Or Never (El Vez)
2. Thirteen (Danzig)
3. Take It Off (The Donnas)
4. Fever (The Cramps)
5. Wedding Bells (Gene Vincent & His Blue Caps)
6. In The Air Tonight (Phil Collins)
7. Stu's Song (Ed Helms)
8. Rhythm And Booze (Treat Her Right)
9. Iko Iko (The Belle Stars)
10. Three Best Friends (Zach Galifianakis)
11. Ride The Sky II (Revolution Mother)
12. Candy Shop (Dan Finnerty and The Dan Band)

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail