Biancaneve e il Cacciatore 2: uno tra Frank Darabont, Andres Muschietti e Gavin O’Connor alla regia

A.A.A. cercasi regista di Biancaneve e il Cacciatore 2

Sono passati due anni dall’uscita in sala del tutt’altro che malvagio Biancaneve e il Cacciatore, rivisitazione fantasy Universal che riuscì ad incassare 396,592,829 dollari in tutto il mondo. Diretto dall’allora debuttante Rupert Sanders, il film fece ‘scandalo’ per la relazione extraconiugale tra il regista e la protagonista Kristen Stewart, all’epoca fidanzata con Robert Pattinson. Una passione che incendiò il set, tanto da convincere la Universal a ‘cacciare’ uno dei due. A perdere la sfida, neanche a dirlo, fu proprio Sanders.

Ecco perché la major è ufficialmente alla ricerca di un nuovo ‘director’, con 3 nomi in lizza per l’ambito ruolo. Parliamo di Frank Darabont, Andres Muschietti e Gavin O’Connor. Una short list intrigante, perché in grado di spaziare tra carriere e generi. Regista di film come Il Miglio Verde, il sottovalutato The Mist e l’immenso Le ali della Libertà, Darabont sarebbe il più esperto del gruppo, mentre Muschietti forse il più affascinante, avendo affascinato la critica e sbancato il box office con l’horror La madre, sua opera prima. O’Connor, invece, ha da poco messo le mani sulla drammatica storia vera Massacre in the Himalayas. Appare quindi difficile che la Universal voglia aspettare ancora, prima di poter dare il via alle riprese.

Eppure questi sarebbero i nomi in corsa a detta di Deadline, con Darabont ultimamente impegnato in tv con The Walking Dead e Mob City e Muschietti improvvisamente ‘libero’ dopo aver abbandonato il reboot de La Mummia. Che sia proprio quest’ultimo il prescelto per dar vita a Biancaneve e il Cacciatore 2? Al fianco della Stewart nell’originale, lo ricordiamo, Charlize Theron, Chris Hemsworth, Sam Claflin, Ian McShane e il compianto Bob Hoskins.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →