Film 2015-2016: Denzel Washington per il remake de I Magnifici Sette - Tom Hardy per The Revenant

La MGM ha offerto ad Antoine Fuqua il remake de I Magnifici Sette, con Denzel Washington possibile protagonista, mentre Tom Hardy affiancherà DiCaprio in The Revenant di Alejandro Gonzalez Inarritu

- Insurgent: non solo Octavia Spencer e Naomi Watts. Prosegue il casting relativo ad Insurgent, sequel di Divergent le cui riprese sono già partite. L'ultma new entry di giornata riguarsa infatti Daniel Dae Kim, indimenticato volto di Lost e Hawaii Five-0. L'attore andrà ad incrociare Shailene Woodley, Theo James, Kate Winslet, Jai Courtney, Ray Stevenson, Zoë Kravitz, Miles Teller, Ansel Elgort, Maggie Q, Suki Waterhouse, Jonny Weston e Mekhi Phifer, con Robert Schwentke alla regia e un'uscita in sala datata 20 marzo del 2015. Sconosciuto al momento il ruolo che andrà ad incrociare Dae Kim.

- The Adderall Diaries - Troppa Vita: Christian Slater affiancherà James Franco nell'adattamento cinematografico di The Adderall Diaries - Troppa Vita,'true crime memoir' di Stephen Elliott che diverrà cinema grazie a Pamela Romanowsky. "Mio padre potrebbe avere ucciso un uomo." È l'incipit di una memoir che procede attraverso due indagini parallele. Da una parte un avvincente caso di cronaca nera: l'accusa di uxoricidio rivolta a un brillante informatico di nome Hans Reiser, che si proclama innocente, e la contemporanea ammissione di otto omicidi da parte di Sean Sturgeon, amico di Reiser, amante di sua moglie Nina e frequentatore degli stessi locali sadomaso di San Francisco in cui bazzica l'autore. Otto omicidi che non sono minimamente collegati con la morte di Nina e di cui nessuno ha mai sentito parlare. Peccato che non si riescano a trovare riscontri concreti, fattuali, alla spontanea confessione di questo serial killer venuto dal nulla... Dall'altra un'elettrica esplorazione di sé da parte dell'autore, che ha alle spalle una storia altrettanto tormentata, violenta, complicata.

"Edge Of Tomorrow" - UK Film Premiere: Red Carpet Arrivals

- I magnifici sette: perso John Lee Hancock, un anno fa 'avvicinato' al progetto, la MGM vorrebbe Antoine Fuqua alla regia del remake de I Magnifici Sette, capolavoro western del 1960 diretto da John Sturges e interpretato tra gli altri da Yul Brynner, Eli Wallach, Steve McQueen, Charles Bronson e James Coburn. Ebbene a detta di Deadline Fuqua potrebbe portare a bordo della pellicola il suo attore feticcio, ovvero Denzel Washington, vincitore di un Oscar grazie al 'suo' Training Day. Originariamente sceneggiato da Nic Pizzolatto, autore ormai di culto dopo il boom di True Detective, The Magnificent Seven si rifarà proprio al film di Sturges, a sua volta ispiratosi ai Sette Samurai di Akira Kurosawa del 1954. Un titolo ambientato in un villaggio messicano sistematicamente saccheggiato da un bandito. I contadini esasperati si rivolgono ad un pistolero, il quale ingaggia per la difesa cinque mercenari, ciascuno con le proprie caratteristiche e la propria specifica abilità con questa o quell'arma.

- The Revenant: che cast ragazzi. Prima Leonardo DiCaprio ed ora Tom Hardy, di nuovo insieme sul set dopo Inception. Il divo di Locke avrebbe infatti accettato la parte proposta da Alejandro Gonzalez Inarritu, per un titolo che porterà in sala l'omonimo romanzo di Michael Punke. Ambientato nei primi anni dell'800, il film ruoterà attorno ad un gruppo di cacciatori del South Dakota. Durante una spedizione uno di questi, DiCaprio, viene ferito da un orso e lasciato morire dai compagni, che addirittura lo derubano. L'uomo, ovviamente, riuscirà a sopravvivere, giurando vendetta. Eterna vendetta nei confronti dei vergognosi traditori. Signori miei, è ripartita la caccia all'Oscar da parte di 'zio Leo'. Ora o mai più.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail