Americanah: Lupita Nyong’o produttrice e protagonista del romanzo di Chimamanda Ngozi Adichie

Chimamanda Ngozi Adichie sbarca al cinema grazie ad Americanah

Vinto l'Oscar al primo colpo con 12 anni schiavo, fatto cassa con Star Wars VII e a breve doppiatrice ne Il libro della giungla di Jon Favreau, Lupita Nyong’o ha messo le mani sull'ultimo acclamato romanzo della nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie.

Americanah il titolo del libro, ancora inedito in Italia, vincitore del National Book Critics Circle Award 2013 per la narrativa e a breve in lavorazione per sbarcare in sala grazie a D2 Productions, Plan B e Potboiler Productions. Lupita, come detto, si è fatta in 4 per assicurarsi i diritti, ma non contenta vestirà anche i panni della protagonista.

2014 Vanity Fair Oscar Party Hosted By Graydon Carter - Arrivals

Americanah racconta l'epica storia d'amore di due giovani nigeriani, Ifemelu e Obinze; una storia d'amore che attraverserà i continenti, tra carte telefoniche e rotture, esplorando la crudeltà, l'umorismo, l'esperienza degli immigrati moderni e le difficoltà nel ritrovare la strada di casa. Un romanzo definito tra i '10 migliori libri dell'anno' da New York Times, Book Review, BBC e Newsday.


"E' un onore avere l'opportunità di portare il brillante libro della signora Adichie dalla pagina di un libro al grande schermo. Pagina dopo pagina sono rimasta colpita dalle storie di Ifemelu e Obinze, le cui esperienze come immigrati africani sono così specifiche e anche così reali dall'essere facilmente riconoscibili. Si tratta di un'emozionante sfida nel raccontare una storia internazionale così piena di amore, umorismo e cuore".

Queste le parole di Lupita, tramutata in diva da Steve McQueen (ma in precedenza già premiata come regista del documentario In My Genes) ed ora pronta a spiccare definitivamente il volo.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail