La La Land: un musical per Emma Watson

Dopo Whiplash Damien Chazelle sforna un musical. Arriva La La Land

Che sappia anche cantare? A questo punto il dubbio sorge spontaneo, perché la talentuosa Emma Watson prenderà presto parte al primo musical della propria carriera. La La Land il titolo, per un'indimenticata Hermione pronta ad affiancare l'altrettanto giovane Miles Teller nel nuovo film di Damien Chazelle, acclamato regista di Whiplash. Per Teller e Chazelle si tratterà di un bis, per quello che sarà un musical ambientato a Los Angeles.

Una metropoli romantica, secondo la visione del regista, con la musica chiamata a rappresentare amore, disperazione, frustrazione. Sentimenti che a quanto pare i losangelini conoscerebbero bene. 'Mi piacerebbe rubare un po' della follia de Il laureato o Boogie Nights e superare quel limite', ha continuato il regista, con le ambizioni dei due protagonisti raccontate e rese credibili sotto forma musicale.

The Duke Of Cambridge Celebrates The Royal Marsden

Un progetto intrigante visti i nomi in ballo, con la Watson nei panni di Mia, aspirante attrice, e Teller in quelli Sebastian, suo fidanzato nonché pianista jazz. Esistenze che si scontrano nel cuore di L.A., città degli Angeli solo nel mondo dorato della settima arte, in quanto meschina e arrivista. Vincitore al Sundance e visto a Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs, Whiplash di Damien Chazelle ha ammaliato critica e pubblico, tanto da alimentare ancor più attesa nei confronti di questo nuovo progetto.

Teller, nell'attesa, è attualmente sul set del reboot de I Fantastici Quattro firmato Josh Trank, ed ha da poco girato le 'sue' parti legate ad Insurgent, mentre la Watson, recentemente in sala con Noah, sta girando Regression di Alejandro Amenábar.

Fonte: TheWrap

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail