Now You See Me 2 – Jon M. Chu al posto di Louis Leterrier

Il regista di Step Up per Now You See Me 2

L’inatteso colpo di scena da autentici prestigiatori. Dopo aver più volte confermato che sarebbe tornato in cabina di regia per girare il ‘suo sequel’, Louis Leterrier avrebbe invece abbandonato la regia di Now You See Me 2, a dir poco scontato dopo il boom del primo capitolo, costato 75 milioni di dollari e riuscito ad incassarne 351,723,989 in tutto il mondo.

Ebbene Variety riporta che al posto di Leterrier potrebbe farsi strada Jon M. Chu, attualmente al lavoro con la Paramount sul live action di Jem & le Holograms. Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Isla Fisher, Dave Franco e Mark Ruffalo torneranno tutti a farsi strada sul set, da far ripartire il prima possibile per volere della Lionsgate/Summit, ovviamente sorpresa e soddisfatta del successo ottenuto un anno fa.

Nel passato di M. Chu 3 capitoli della saga Step Up, G.I. Joe: Retaliation e Justin Bieber: Never Say Never. Sconosciuti i motivi che avrebbero portato Leterrier ad abbandonare una ‘sua’ creatura. Nel capitolo originale, come dimenticarlo, tutto ruotava ad una banda di ladri formata dai piú grandi illusionisti del mondo: i “Quattro Cavalieri”, ovviamente ricercati da uno squadrone FBI. Questi maghi, durante i loro spettacoli di magia, mettono infatti a segno incredibili rapine ai danni di potenti e corrotti uomini d’affari per poi “regalare” la refurtiva ai loro spettatori.

Apertissimo il finale, ovviamente pensato per un capitolo 2 che come per magia, dinanzi a cotanti soldi, è ovviamente diventato realtà.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →