• Film

Torna Steven Spielberg con due film: usciranno il 16 ottobre 2015 e il 1° luglio 2016

Il primo film sceneggiato dai Coen, il secondo dalla sceneggiatrice di E.T. – l’Extraterrestre. Doppietta di pellicole in 9 mesi per Steven Spielberg

Due film nel giro di 9 mesi. Steven Spielberg prepara il doppio ritorno in sala grazie a due progetti di cui avevamo già parlato. Il primo, ancora senza titolo, riunirà il regista due volte Premio Oscar con Tom Hanks, da lui diretto 3 volte. Una pellicola sceneggiata dai fratelli Coen ed ispirata a fatti realmente accaduti, con protagonista l’avvocato a stelle e strisce James Donovan, incaricato nel 1960 di negoziare il rilascio del pilota Gary Powers. Stiamo parlando della celebre ‘cisi degli U-2’, aerei spia che dovevano sorvolare ad alta quota paesi ostili agli USA per effettuare riprese fotografiche di obiettivi militari e strategici. Il 1º maggio del 1960, durante un volo sull’Unione Sovietica, Powers venne abbattuto con un missile terra-aria presso Sverdlovsk. Catturato e poi processato come spia, fu condannato a tre anni di reclusione e sette di lavori forzati. Dopo 21 mesi di aspre battaglie legali, Gary venne scambiato insieme allo studente americano Frederic Pryor per il colonnello del KGB Vilyam Fisher (Rudolf Abel), arrestato dopo le indagini condotte sul caso del nichelino cavo.

Distribuito dalla Dreamworks, il film in questione uscirà il 16 ottobre del 2015 e andrà a scontrarsi nei cinema d’America con Crimson Peak di Guillermo Del Toro. Il 1° luglio del 2016, invece, diverrà realtà Il GGG, adattamento cinematografico sempre targato Dreamworks del classico scritto da Roald Dahl. Un titolo in live action che vedrà Spielberg ritrovare Melissa Mathison, sceneggiatrice di E.T. – l’Extraterrestre. A produrre il tutto, invece, Frank Marshall, John Madden e Michael Siegel. Protagonista de Il Grande Gigante Gentile la piccola Sofia, che non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l’Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l’Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s’ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d’Inghilterra.

1° luglio del 2016 che si fa così affollatissimo, grazie alle uscite di Angry Birds, Independence Day 2 e Tarzan. Decisamente tanta roba, per uno Spielberg come al suo solito a due facce. Da una parte piu’ ‘impegnato’ e dall’altra per famiglie. Bentornato Steven.

Fonte: Comingsoon.net