• Film

Stasera in tv: “Vi presento Joe Black” su Rete 4

Rete 4 stasera propone “Vi presento Joe Black”, film drammatico del 1998 diretto da Martin Brest (Scent of a Woman – Profumo di donna) e interpretato da Brad Pitt, Anthony Hopkins e Claire Forlani.

 

Cast e personaggi

Brad Pitt: Joe Black
Anthony Hopkins: Bill Parrish
Claire Forlani: Susan Parrish
Jake Weber: Drew
Marcia Gay Harden: Allison Parrish
Jeffrey Tambor: Quince
David S. Howard: Eddie Sloane

Doppiatori italiani

Sandro Acerbo: Joe Black
Dario Penne: Bill Parrish
Claudia Catani: Susan Parrish
Marco Mete: Drew
Pinella Dragani: Allison Parrish
Angelo Nicotra: Quince
Cesare Barbetti: Eddie Sloane

 

La trama

William Parrish (Anthony Hopkins) è un facoltoso uomo d’affari a capo di una grande multinazionale che lo ha reso miliardario.

Un giorno nella vita di William piomba il signor Joe Black (Brad Pitt), lui è la “Morte” in persona venuto per prenderlo, ma prima di eseguire il suo compito Black gli fa una richiesta, William dovrà iniziare la Morte ai piaceri della vita e alle emozioni umane e in cambio lui prolungherà la sua permanenza tra i vivi fino al giorno del suo compleanno.

William seppur riluttante accetta e Black viene introdotto in famiglia dove conoscerà Susan (Calire Forlani), una delle figlie di William con cui Black sperimenterà finalmente il tanto decantato amore con effetti collaterali annessi.

William si opporrà  fermamente al rapporto tra Black e Susan perché solo lui conosce la vera natura di quel ragazzo, una natura spaventosa che è l’antitesi della vita stessa, ma Black giunto il giorno della prevista dipartita di William lo avvisa che al viaggio che stanno per intraprendere prenderà parte anche Susan…

 

Lo so che ti sembra smielato ma l’amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi. Io ti dico buttati a capofitto! Trovati qualcuno che ami alla follia e che ti ami alla stessa maniera! Come trovarlo. Beh, dimentica il cervello e ascolta il cuore. Io non sento il tuo cuore! Perché la verità, tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente, beh, equivale a non vivere. Ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto. (Bill Parrish / Anthony Hopkins)

 

Il nostro commento

Stasera in tv su Rete 4 Vi presento Joe Black con Brad Pitt (7)

Bisogna ammettere che la messinscena curata dal regista Martin Brest, all’epoca reduce dal successo del remake Scent of woman, incanta per raffinatezza ed eleganza e il tutto è ben codiuvato da un terzetto di grandi professionisti che aiutano non poco a superare l’unico ostacolo che il film pone dinanzi allo spettatore, una compiaciuta dilatazione dei tempi narrativi.

Il film rimane comunque un coinvolgente mix di melò e romance con un tocco fantastico che è senza dubbio la sua carta vincente, il connubio amore / morte visto sotto questa prospettiva non può non intrigare, sicuramente una certa formalità nella messinscena potrebbe scoraggiare molti, ma una volta metabolizzata la matrice teatrale dello script, il film si rivelerà una piacevole sorpresa.

 

Curiosità

Stasera in tv su Rete 4 Vi presento Joe Black con Brad Pitt (5)

  • Il film è un remake di La morte in vacanza (1934) che ha già fruito di un rifacimento del 1971 che utilizzava il titolo dell’originale.
  • Il film è la terza trasposizione della famosa piece teatrale “La morte va in vacanza” di Alberto Casella.
  • Quando la morte è in piedi dietro il vetro nella biblioteca di Bill al loro primo incontro il corpo è oscurato. Tuttavia quando la morte si fa più vicino alla finestra, il contorno della figura prende la forma di un teschio. Questa è la prima indicazione di chi sia la persona misteriosa.
  • Il ruolo svolto da Anthony Hopkins era stato originariamente previsto per Gene Hackman.
  • Una versione tagliata da due ore è stato proiettata in televisione e per le compagnie aeree. Questa versione manacava della maggior parte delle attività del personaggio di Anthony Hopkins. Martin Brest ha disconosciuto questa versione a tal punto che nei crediti risulta che il regista è accreditato con lo pseudonimo “Alan Smithee”.
  • Il futuro regista Eli Roth ha lavorato come comparsa nel film, ma venne licenziato dal regista Martin Brest a causa di un equivoco. Secondo quanto riferito a Roth era stato chiesto di camminare con una postura particolare e particolarmente scomoda per apparire “più alto”, mentre Roth obbediva alla richiesta il regista Brest lo ha visto camminare in maniera goffa e senza mezze parole lo ha accusato di essere una comparsa senza talento, prima di licenziarlo in tronco senza rendersi conto che Roth stava solo eseguendo una richiesta. Roth è stato poi nuovamente assunto come assistente di produzione, ma per evitare guai Brest non venne informato.
  • Brad Pitt e Anthony Hopkins avevano interpretato padre e figlio quattro anni prima in Vento di passioni (1994).
  • Il film costato 90 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 142.

 

La colonna sonora

Stasera in tv su Rete 4 Vi presento Joe Black con Brad Pitt (3)

  • Le musiche originali del film sono di Thomas Newman che torna a collaborare con il regista Martin Brest dopo aver musicato il remake Scent of a Woman – Profumo di donna.
  • La colonna sonora include anche due versioni del classico “What A Wonderful World”.

 

Stasera in tv su Rete 4 Vi presento Joe Black con Brad Pitt (1)

1. Yes
2. Everywhere Freesia
3. Walkaway
4. Meet Joe Black
5. Peanut Butter Man
6. Whisper Of A Thrill
7. Cheek To Cheek – Chris Boardman
8. Cold Lamb Sandwich
9. Fifth Ave.
10. A Frequent Thing
11. Death And Taxes
12. Served Its Purpose
13. Sorry For Nothing
14. Mr. Bad News
15. Let’s Face The Music And Dance – Chris Boardman
16. The Question
17. Someone Else
18. What A Wonderful World – Chris Boardman
19. That Next Place
20. Somewhere Over The Rainbow/What A Wonderful World – Israel Kamakawiwo’ole

Per ascoltare la colonna sonora integrale clicca QUI.

 

 

 

 

I Video di Cineblog