E’ morto Piero Nelli: il ricordo di Cineblog

E’ scomparso all’età di 88 anni Piero Nelli – Cineblog ricorda il regista cinematografico, autore televisivo e romanziere.

Si è spento all’età di 88 anni nella sua casa di Sarteano in provincia di Siena Piero Nelli, regista cinematografico, autore televisivo e romanziere.

Nato a Pisa il 14 aprile 1926 e destinato alla carriera militare Nelli ha il suo primo approccio con il mondo del cinema alla fine della guerra quando nel 1949 si cimenta come aiuto-regista di Giuseppe De Santis per i film Riso Amaro e Non c’è pace tra gli ulivi, in questo periodo si instaura un rapporto stretto con Cesare Zavattini da cui Nelli attinge una grande passione per un cinema che racconta la vita reale.

Tra il 1952 e il 1953 il debutto dietro la macchina da presa con La pattuglia sperduta, un dramma neorealista in costume ambientato durante il Risorgimento (fonte d’ispirazione per Mario Martone e il suo “Noi credevamo”) a cui fanno seguito La sfregiata, episodio del film Le italiane e l’amore (1961) e i film a regia collettiva I misteri di Roma (1963) e L’addio a Enrico Berlinguer (1984).

Sceneggiato Rai “Il Passatore” (1977):

Molto più ricca di titoli la sua carriera come regista di documentari e programmi televisivi per la Rai, tra questi “Parlare, leggere, scrivere. Storia dell’Italia unita tra lingua e dialetti” (1969-1973) e lo sceneggiato Il passatore (1977) incentrato su vita e gesta del brigante italiano Stefano Pelloni.

Nel 1963 fonda con Ansano Giannarelli la casa di produzione Reiac che lo vede ancora impegnato nella realizzazione di documentari, film industriali e programmi per la televisione.

Nel 1966 Nelli viene premiato alla Mostra del cinema di Venezia con la “Targa Leone di San Marco” per Labanta Negro, documentario sulla liberazione della Guinea-Bissau dal colonialismo portoghese.

Nel 2000 fa il suo esordio letterario con il romanzo storico “Un caso di destino” dedicato alla storia d’Italia.

Fonti | Il Giornale / Il Messaggero

L’addio a Enrico Berlinguer (1984):

I Video di Cineblog