Quando c’era Marnie: nuove clip in italiano del film d’animazione dello Studio Ghibli

Quando c’era Marnie: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d’animazione dello Studio Ghibli nei cinema italiani il 24, 25 e 26 agosto 2015.

Lucky Red ha reso disponibili tre nuove clip in italiano tratte da Quando c’era Marnie, il film d’animazione dello Studio Ghibli firmato da Hiromasa Yonebayashi (Arrietty – il mondo segreto sotto il pavimento) in arrivo nei cinema italiani da lunedì 24 a mercoledì 26 agosto.

Il 2013 segna un punto di svolta per lo Studio Ghibli. Si alza il vento di Hayao Miyazaki era uscito in sala durante l’estate, seguito in autunno da Il racconto della Principessa splendente di Isao Takahata. Miyazaki aveva anche annunciato il suo ritiro dal mondo dell’animazione. Mentre il mondo si interrogava sul futuro dello Studio, l’ultimo film, Quando c’era Marnie, forniva una risposta, segnando un nuovo inizio per la Ghibli, che produceva il suo primo film senza il coinvolgimento né di Takahata né di Miyazaki. Alla regia c’è infatti Hiromasa Yonebayashi, che aveva
già diretto Arrietty, campione di incassi in Giappone nel 2010. “Non posso permettere a nessuno di dire che lo Studio Ghibli senza Takahata e Miyazaki non è in grado di realizzare un buon film” dice Yonebayashi, che ha realizzato da solo la sceneggiatura e gli storyboard del film durante 18 lunghi mesi prima di iniziarne la produzione.

Note di regia – Hiromasa Yonebayashi

Due anni fa Suzuki mi aveva dato un libro intitolato “Quando c’era Marnie”. È un classico inglese della letteratura per l’infanzia presente anche nella lista dei libri consigliati da Miyazaki. Suzuki mi aveva suggerito di adattarlo in un film.

La mia prima reazione dopo aver letto il libro era stata: “Non sarà facile farne un film”. Come opera letteraria mi era piaciuto molto e mi aveva commosso, ma la storia sembrava difficile da rendere in animazione. Il libro ruota soprattutto attorno ai dialoghi tra Anna e Marnie. È attraverso le loro conversazioni che emergono le sottili variazioni dei sentimenti, e quello è l’aspetto più affascinante del racconto. Ma come si fa a renderlo con l’animazione? Non mi sentivo per niente in grado di riuscirci in modo convincente.

Eppure un’immagine continuava ad affacciarsi nella mia mente, anche molto tempo dopo aver letto il libro: Anna e Marnie, una accanto all’altra, mano nella mano, nel giardino di una casa di pietra di fronte ad una meravigliosa laguna. Avrebbero potuto danzare un valzer alla luce della luna? I due cuori si sarebbero uniti, sempre accompagnati dalla bellezza della natura, una brezza gentile e un vecchio motivo familiare. Dopo aver buttato giù diversi schizzi, ho capito di voler fare un tentativo.

Clip – Il gran ballo:

La storia si svolge ad Hokkaido. Anna è una ragazzina di dodici anni che si porta dentr o un grande dolore. Un giorno le appare una misteriosa ragazza di nome Marnie, a sua volta angustiata da una grande tristezza. In un’epoca in cui il mondo sembra preoccuparsi solo delle questioni degli adulti, sarebbe stato possibile per noi realizzare un film in grado di portare sollievo all’animo di queste due orfane?

Non penso di cambiare il mondo con un film nel modo in cui potrebbe fare Miyazaki, ma dopo Si alza il vento e La storia della principessa splendente realizzati dai maestri dello Studio Ghibli, volevo tornare a fare un film per bambini. Per tutte le Anna e le Marnie che andranno al cinema a vedere questo film, spero di aver fatto qualcosa in cui possano riconoscersi, un’anima gemella che possa sedersi accanto a loro e stare dalla loro parte.

Clip – In cucina con zia:

 

Quando c’era Marnie: trailer italiano del film d’animazione dello Studio Ghibli

Disponibili trailer italiano e locandina ufficiale di Quando c’era Marnie, l’ultimo capolavoro dello Studio Ghibli che arriverà nelle sale italiane come evento speciale targato Lucky Red il 24, 25 e 26 agosto.

Diretto da Hiromasa Yonebayashi (Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento), Quando c’era Marnie (Omoide no Marnie) è tratto dall’omonimo classico per ragazzi della letteratura inglese scritto da Joan G. Robinson, considerato da Hayao Miyazaki uno dei migliori 50 libri per ragazzi mai scritti.

Anna, una ragazzina timida e solitaria di 12 anni, vive in città con i genitori adottivi. Un’estate viene mandata dalla sua famiglia in una tranquilla cittadina vicina al mare ad Hokkaido. Lì Anna trascorre le giornate fantasticando tra le dune di sabbia fino a quando, in una vecchia casa disabitata, incontra Marnie, una bambina misteriosa con cui stringe subito una forte amicizia…

Il regista Hiromasa Yonebayashi parla del film:

Quando il produttore Toshio Suzuki mi ha chiesto di firmare la regia di Marnie, ho temuto inizialmente di non poterlo fare. Ho amato moltissimo il libro, ma avevo paura che il passaggio dall’opera letteraria al grande schermo fosse troppo difficile. Come potevo conservare l’intensità e l’emozione di quelle pagine? Tempo dopo, però, le immagini di Anna e Marnie tornavano ad affacciarsi nella mia mente. E così, dopo aver fatto molti schizzi, mi sono deciso. Non posso certo cambiare il mondo con un solo film, come sono stati in grado di fare i maestri Miyazaki e Takahata, ma dopo ‘Si alza il vento’ e ‘La storia della Principessa Splendente’, il mio desiderio era di portare allo Studio Ghibli un nuovo film per bambini. Per tutti quelli che andranno a vederlo, per tutte le Anna e tutte le Marnie, spero di aver creato una storia che parli a loro, che faccia sentire loro il desiderio di avere un’anima gemella, o anche semplicemente un’amica che si sieda al loro fianco.

 

Fonte: StudioGhibli

When Marnie Was There: nuovo trailer del film d’animazione dello Studio Ghibli

Disponibile un nuovo trailer di When Marnie Was There (Omoide no Marnie), adattamento in un film d’animazione prodotto dallo Studio Ghibli dell’omonimo libro dell’autrice per bambini inglese Joan G. Robinson.

Il film è diretto dall’animatore Hiromasa Yonebayashi che ha esordito alla regia nel 2010 con Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento.

Yonebayashi è entrato allo Studio Ghibli nel 1996 ed oltre ad essere noto come l’ispiratore originale per il personaggio Kaonashi (lo spirito Senza volto del film La città incantata) ha lavorato come animatore in Ponyo sulla scogliera, Il castello errante di Howl, La collina dei papaveri  e The Wind Rises.

La trama segue le avventure di una timida ragazza di nome Anna che viene mandata a vivere con una coppia di anziani in una cittadina marittima di Hokkaido. Anna trascorre la maggior parte delle sue giornate da sola, non aprendo il suo cuore a nessuno, ma ben presto incontra e diventa amica di una misteriosa ragazza di nome Marnie. Tuttavia nessuno in paese sembra sapere che Marnie esiste…

When Marnie Was There: trailer e poster del nuovo film dello Studio Ghibli

When Marnie Was There: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d’animazione dello Studio Ghibli nei cinema giappponesi dal 19 luglio 2014.

Disponibile un primo trailer di When Marnie Was There (Omoide no Marnie), il nuovo lungometraggio d’animazione prodotto dallo Studio Ghibli e diretto dall’animatore Hiromasa Yonebayashi che ha esordito alla regia nel 2010, sotto la supervisione di Hayao Miyazaki, con Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento.

Il film è basato sull’omonimo libro per bambini del 1967 della scrittrice inglese Joan G. Robinson e racconta la storia di Anna, una giovane ragazza solitaria che incontra una strana ragazza di nome Marnie. Proprio quando sembra che la loro amicizia stia per sbocciare Marnie scompare misteriosamente e Anna comincia ad apprendere alcune strane verità circa la sua nuova amica.

Il romanzo “When Marnie was there” è uno dei 50 libri che più hanno influenzato l’opera dell’animatore giapponese Hayao Miyazaki.

Anna non ha un amico nel mondo, fino a quando non incontra Marnie tra le dune di sabbia, ma Marnie non è tutto ciò che sembra …

Una suggestiva storia di fantasmi con verità da raccontare sull’amicizia, la famiglia e la solitudine.

Anna vive con i genitori adottivi, è sola e introversa, sempre al di fuori della realtà. Poi viene inviata a Norfolk per stare con gli anziani signori Pegg, qui si perde, corre e fantastica tra le dune di sabbia e intorno all’acqua. C’è una casa, la Marsh House, che sente familiare e dove incontra una strana bambina di nome Marnie, che diventa la prima amica mai avuta da Anna. Poi un giorno Marnie svanisce.

Una nuova famiglia, i Lindsay, si trasferiscono nella Marsh House. Dopo aver imparato tanto da Marnie sull’amicizia, Anna lega molto con i Lindsay e da loro apprende alcune strane verità su Marnie, che non era ciò che sembrava…

Sito ufficiale del film

When Marnie Was There: poster del nuovo film dello Studio Ghibli

When Marnie Was There nuovo trailer del film dello Studio Ghibli

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →