• Film

Il mistero dei Templari 3 – confermato John Turteltaub alla regia, torna Nicolas Cage

National Treasure 3 si farà. Parola di Jerry Bruckheimer

Sono passati 10 anni dall’uscita in sala de Il mistero dei Templari, action Disney firmato Jon Turteltaub che incassò la bellezza di 347,512,318 dollari in tutto il mondo. Una sorta di moderno Indiana Jones interpretato da Nicolas Cage e Jon Voight, con Jerry Bruckheimer in cabina di produzione. 3 anni dopo, era il 2007, la squadra si riunì per girare Il mistero delle pagine perdute, capitolo 2 che portò gli incassi a toccare una quota ancor più ricca, pari a 457,364,600 dollari.

Peccato che il franchise si sia poi fermato di punto in bianco, fino ad oggi. Perché lo stesso Bruckheimer, attualmente al lavoro su Top Gun 2, Bad Boys 3 e Pirati dei Caraibi 5, ha confermato al sito Collider l’arrivo del terzo inevitabile episodio.

“Sì, stiamo lavorando ad un altro National Treasure. Abbiamo appena avuto un incontro con gli sceneggiatori e il regista, quindi spero di poterlo annunciare a breve. Nuovi sceneggiatori, stesso regista: John Turteltaub”.

Ovviamente stesso protagonista, ci verrebbe da dire, perché Cage sarà nuovamente l’archeologo Benjamin Franklin Gates, nel 2004 a caccia del tesoro dei Templari e nel 2007 alla ricerca del vero assassino di Abramo Lincoln. Bruckheimer non ha voluto rivelare ‘cosa’ andrà a ‘cacciare’ Nicolas in questo 3° ‘mistero’, ma fa stupore l’addio agli sceneggiatori dei primi due capitoli, ovvero Cormac Wibberley e Marianne Wibberley, sostituiti un po’ a sorpresa. Bisognerà a questo punto capire i tempi produttivi della pellicola, anche se è facile immaginare una release ancora una volta di stampo natalizio per National Treasure 3. Tanto da poterci sbilanciare e puntare ad un’uscita in sala per dicembre 2016?

I Video di Cineblog