È morto Giorgio Faletti

Scrittore, cantante, attore e tanto altro ancora: addio a Giorgio Faletti.

Giorgio Faletti è morto. Ne danno purtroppo notizia diverse fonti, secondo cui era malato da tempo. Era nato ad Asti il 25 novembre 1950, e si è spento a Torino all’età di 63 anni. Lo ricorda ovviamente anche il mondo del cinema, all’interno del quale Faletti era apparso in film più vecchi come Miracolo italiano, mentre di recente l’abbiamo visto in Notte prima degli esami, Cemento armato e Baarìa.

Dopo la laurea in giurisprudenza, iniziò la sua lunga carriera come cabarettista nello stesso locale, il Derby, dove si esibivano anche Diego Abatantuono, Teo Teocoli, Massimo Boldi. Da lì all’approdo in televisione, nell’indimenticabile Drive In, il passo fu breve: tra fine anni ’80 e inizio anni ’90, Faletti apparì praticamente ovunque, sfiorando nel 1994 la vittoria al Festival di Sanremo con Signor tenente.

Una vita dedicata alla comicità, ma non solo. Nel 2002, Giorgio Faletti stupì tutti quanti scrivendo il thriller Io uccido, diventato un best-seller in grado di vendere oltre 4 milioni di copie, secondo gli ultimi dati disponibili. Nel decennio passato, continua a dedicarsi stabilmente alla scrittura pubblicando altri libri, per poi tornare dopo quasi dieci anni anche al cinema: oltre ai film citati a inizio post, doppia il clown Chuckles all’interno di Toy Story 3 – La grande fuga.

Lo ricordiamo con un simpatico video da Notte prima degli esami, dove Faletti interpretava il professore che tutti quanti abbiamo sognato di avere alle scuole superiori:

Giorgio Faletti – filmografia

Attore
Grunt! – La clava è uguale per tutti, regia di Andy Luotto (1983)
Colletti bianchi, regia di Bruno Cortini (1988 – TV)
Miracolo italiano, regia di Enrico Oldoini (1994)
Elvjs e Merilijn, regia di Armando Manni (1998)
Notte prima degli esami, regia di Fausto Brizzi (2006)
Il segreto di Rahil, regia di Cinzia Bomoll (2006)
Notte prima degli esami – Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007)
Cemento armato, regia di Marco Martani (2007)
Baarìa, regia di Giuseppe Tornatore (2009)
Il sorteggio, regia di Giacomo Campiotti (2010 – TV)

Sceneggiatore
Si ringrazia la regione Puglia per averci fornito i milanesi, regia di Mariano Laurenti (1982)
Grunt! – La clava è uguale per tutti, regia di Andy Luotto (1983)
Crimini, episodi Terapia d’urto (2006 – TV) e Cane Nero (2010 – TV)

Doppiatore
Toy Story 3 – La grande fuga, regia di Lee Unkrich (2010), doppiaggio italiano

I Video di Cineblog