Transformers: le recensioni Americane del primo film

Mentre aspettiamo di vedere "Transformers 4 - L'era dell'estinzione", leggiamo insieme le recensioni del primo capitolo del 2007

Era il 2007 e il mondo del cinema veniva invaso dai Transformers. Era un film giocattolone ma ricordo di averlo apprezzato. Mentre aspettiamo Transformers 4 ho deciso di leggere e proporvi le recensioni Americane dell'inizio della saga che purtroppo si è persa negli anni. Speriamo in questo nuovo capitolo, da noi già recensito.

Transformers è diretto da Michael Bay e vede nel cast Shia LaBeouf, Megan Fox, Charlie Bodin, Dane Cook, Frederic Doss, Josh Duhamel, Rachael Taylor, Peter Cullen, John Turturro, Jon Voight, Tyrese Gibson, Bernie Mac, Rizwan Manji, Michelle Pierce, Chris Ellis. Ecco la nostra recensione di quel periodo.

 transformers-film-2007

Bob Mondello - NPR.org: due ore e mezzo di effetti speciali per lo più incoerenti può essere un po' troppo.

Richard Roeper - Ebert & Roeper: E' un grande, stupido, rumoroso film d'azione. E' anche troppo lungo e le mie orecchie alla fine fischiavano, ma è molto divertente.

Rex Reed - New York Observer: Con Transformers, il regista Michael Bay ha ancora una volta rivendicato il massimo dei voti di quest'anno per il cinema stupido.

Andrea Grönvall - Chicago Reader: Non è un film, solo un gigantesco spot commerciale per la Hasbro.

Peter Rainer - Christian Science Monitor: Transformers è guardabile per Shia LaBeouf e per gli effetti computerizzati, che sono spesso sorprendenti.

Luke Y. Thompson - L.A. weekly: Transformers è il film kaiju con il più grande budget di tutti i tempi... uno di quelli con Godzilla contro altri mostri giganti. Solo con i robot.

Mike Pearson - Denver Rocky Mountain News: una fusione di suoni e furia e complotto sci-fi che lascia molto spazio per un franchising. Voto: B +

Tom Maurstad - Dallas Morning News: un film da vedere sul grande schermo. Voto: B-

Tasha Robinson - AV Club: Nessuno dovrebbe aspettarsi molto da Michael Bay, tranne il ritmo veloce e le esplosioni decentemente coreografate. Con Transformers, lui non va neanche così lontano. Voto: C-

Owen Gleiberman - Entertainment Weekly: uno spettacolare scontro tra titani di metalli pesanti, e un ricordo primordiale del perché i ragazzi amano i loro giocattoli. Voto: B-

Carrie Rickey - Philadelphia Inquirer: Mentre Bay riesce a creare una miscela perfetta di effetti generati al computer con live-action, la vera chicca del suo film è Shia LaBeouf. Voto: 3/4

James Berardinelli - ReelViews: Per gli appassionati di Transformers, suppongo che questo sia un film da sogno. Per tutti gli altri, è un incubo. Voto: 1.5 / 4

Roger Moore - Orlando Sentinel: Sapevamo che sarebbe stato stupido. Ma non avevamo idea che sarebbe stato così divertente. Voto: 3/5

Lisa Rose - Newark Star-Ledger: Un'avventura estiva vertiginosa. Voto: 2.5 / 4

 transformers--4

Manohla Dargis - New York Times: Un film di rumore epicamente aggressivo e nonsense. Voto: 2/5

Lou Lumenick - New York Post: Un film prepotente e irregolare, e troppo lungo. Voto: 2/4

Colin Covert - Minneapolis Star Tribune: robot, ragazze sexy, grandi esplosioni. Voto: 4/4

Kenneth Turan - Los Angeles Times: noioso e stranamente senza vita. Voto: 2/5

Bruce Newman - San Jose Mercury News: ha abbastanza cervello sotto il cofano per sapere come e quando essere divertente. Voto: 3/4

Tom Keogh - Seattle Times: Un film inaspettatamente arguto ed emozionante. Score: 3.5 / 4

Liam Lacey - Globe and Mail: una sorta di pasticcio. Voto: 2.5 / 4

Terry Lawson - Detroit Free Press: Una sorpresa inaspettata. Non solo è pieno di robot epici ed effetti abbaglianti, ma ha anche un quoziente di intelligenza reale e divertente. Voto: 3/4

Peter Howell - Toronto Star: Gli effetti visivi sono meravigliosi. Voto: : 2.5 / 4

Claudia Puig - USA Today: presenta alcune delle azioni più spettacolari di qualsiasi film nel suo genere. Voto: 3/4

Bob Longino - Atlanta Journal-Constitution: Grandi effetti speciali + Shia LaBeouf - storia inconsistente = tanto divertimento. Voto: B


Bill Muller - Arizona Republic: Vi ritroverete a fare il tifo per i robot. Gli effetti speciali sono sorprendenti, sono fuori di questo mondo. Voto: 4/5

Todd McCarthy - Variety: Se è vero che c'è un bambino di 8 anni dentro ogni uomo, Transformers è il biglietto per far uscire questo bambino.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: