La Mikado a De Agostini.

La Mikado lascia! 22 anni dopo la sua fondazione, Roberto Cicutto e Luigi Musini, vendono il 100% della società al gruppo De Agostini. Si chiude così una pagina fondamentale per il cinema di qualità nel nostro paese. L’esplosione dei multiplex, l’arrivo della pirateria, un target di riferimento di difficile presa, un marketing sempre maggiore, sono

La Mikado lascia!
22 anni dopo la sua fondazione, Roberto Cicutto e Luigi Musini, vendono il 100% della società al gruppo De Agostini.

Si chiude così una pagina fondamentale per il cinema di qualità nel nostro paese.
L’esplosione dei multiplex, l’arrivo della pirateria, un target di riferimento di difficile presa, un marketing sempre maggiore, sono questi i punti fondamentali che han portato i due soci alla difficile decisione di vendere tutto al colosso De Agostini.

Grazie alla Mikado abbiamo conosciuto autori come Kieslowsky, con il suo grandioso Decalogo, Zhang Yimou, con Lanterne Rosse, le Lezioni di piano della Campion, ma anche film italiani come Santa Maradona o i primi due lavori targati Muccino, Come te nessuno mai ed Ecco Fatto!
Cicutto e Musini lasciano con la distribuzione di Le rose del Deserto, ultimo lavoro del maesro Monicelli.

Non ci resta che sperare che alla De Agostini continuino la strada intrapresa 22 anni fa, una strada lastricata di qualità!

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →