Stasera in tv: "Quel pazzo venerdì" su Rai 2

Rai 2 stasera propone "Quel pazzo venerdì", commedia del 2003 diretta da Mark Waters (I pinguini di Mr. Popper) e interpretata da Lindsay Lohan, Jamie Lee Curtis e Mark Harmon.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Jamie Lee Curtis: Tess Coleman
Lindsay Lohan: Anna Coleman
Mark Harmon: Ryan
Harold Gould: Nonno Alan
Chad Michael Murray: Jake
Julie Gonzalo: Stacey Hinkhouse
Stephen Tobolowsky: Mr. Bates
Christina Vidal: Maddie
Ryan Malgarini: Harry Coleman
Haley Hudson: Peg
Rosalind Chao: Pei-Pei
Lucille Soong: la mamma di Pei-Pei
Willie Garson: Evan
Dina Spybey: Dottie Robertson
Lu Elrod: la signorina Brown
Mary Ellen Trainor: Diary Reading Patient

Doppiatori italiani

Anna Rita Pasanisi: Tess Coleman
Alessia Amendola: Anna Coleman
Sergio Di Stefano: Ryan
Luciano De Ambrosis: Nonno Alan
Marco Vivio: Jake
Antonio Sanna: Mr. Bates
Letizia Scifoni: Maddie
Jacopo Bonanni: Harry Coleman
Eleonora Reti: Peg
Serena Verdirosi: Dottie Robertson

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Quel pazzo venerdì con Lindsay Lohan (5)

 

Tess e Anna Coleman (Jamie Lee Curtis e Lindsay Lohan) sono madre e figlia, la prima vedova in procinto di risposarsi con a carico tutto lo stress regalatogli da una vita da adulta, la seconda adolescente senza responsabilità di sorta e in cerca di una libertà figlia di ribellione e frustrazione per una figura paterna prematuramente scomparsa.

Tess cerca di imporre paletti e limiti, Anna la sfida superandoli e provocando l’autoritaria figura materna tanto per imporre una millantata personalità ancora tutta da dimostrare e una passione per la musica rock non compresa dalla madre.

Così saranno un pizzico di magia cinese e un paio di biscotti della fortuna a portare un po' di chiarezza nella vita di entrambe, un bel venerdì mattina come tanti diventerà una sorta di prova del fuoco per le due che si risveglieranno l’una nel corpo dell’altra per un magico scambio di identità, ma non di personalità.

Anna vivrà in prima persona le difficoltà di una vita da adulta con responsabilità e problemi da affrontare quotidianamente, Tess proverà invece sulla sua pelle le problematiche adolescenziali già a suo tempo affrontate, ma ben presto dimenticate e così madre e figlia nella difficoltà condivisa si riavvicineranno e sosterranno a vicenda sino a spezzare l’incantesimo.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Quel pazzo venerdì con Lindsay Lohan (4)

 

Mark Waters (Mean Girls) dirige una giovanissima Lindsay Lohan in piena fase Disney, prima del periodo scandali e rehab.

La Lohan viene affiancata da una divertente e divertita Jamie Lee Cutris la cui vis comedy avevamo già apprezzato sia nel classico natalizio Una poltrona per due di John Landis che nella divertente parodia action True Lies di James Cameron.

La coppia di protagoniste funziona, la confezione è impeccabile, la messinscena per tutti, Quel pazzo venerdì si rivela un godibile divertissement formato famiglia che non deluderà chi ama il genere comedy con l’aggiunta di un pizzico di sovrannaturale che non guasta mai e che rende il tutto un tantino più intrigante e meno prevedibile.

 

Curiosità


Stasera in tv su Italia 1 Quel pazzo venerdì con Lindsay Lohan (6)

  • Il film è basato su un romanzo per ragazzi di Mary Rodgers del 1972: "A ciascuno il suo corpo: imprevisti, incidenti, panico, risate per uno scambio impossibile".

  • Oltre a quella del 2003 il romanzo della Rodgers ha avuto altre due trasposizioni: un lungometraggio cinematografico del 1976 con Jodie Foster e Barbara Harris (Tutto accadde un venerdì) e un film TV del 1995 (Freaky Friday).

  • Quando Jamie Lee Curtis ha scoperto che Lindsay Lohan, che stava per interpretare la figlia, aveva recitato nel remake di Genitori in Trappola (1998) le ha chiesto "Quale gemella hai interpretato?", Inconsapevole che la Lohan in quell'occasione aveva svolto entrambi i ruoli.

  • Un membro della band degli Orgy si è incaricato di insegnare a  Jamie Lee Curtis a suonare la chitarra per l'assolo nella sequenza del concerto.

  • Kelly Osbourne ha originariamente sostenuto un provino per il ruolo di Anna e non per la migliore amica di quest'ultima. Alla Osbourne venne offerta la parte di protagonista, ma lei ci ripensò e alla fine rifiutò il ruolo. In seguito al grande successo del film l'attrice confessò di aver fatto in quell'occasione il più grande errore della sua vita.

  • Il produttore Andrew Gunn ha detto che inizialmente aveva sperato che Jodie Foster (che nell'originale del 1976 interpretava la figlia), avrebbe potuto interpretare la madre nel remake. La Foster ha però declinato l'offerta.

  • Le istantanee nei titoli di testa sono in realtà le foto di Jamie Lee Curtis e di sua figlia Annie Guest.

  • L'episodio della serie tv Lizzie McGuire dal titolo "Scambio d'identità" (episodio 9 / seconda stagione)  si può considerare una quarta versione del libro di Mary Rodgers. La star della serie Hilary Duff e Lindsay Lohan all'epoca del film hanno avuto una rivalità e pare che la Duff avendo mancato il ruolo nel film abbia chiesto alla Disney che il suo show avesse una puntata proprio ispirata al film del 1976.

  • A Gwen Stefani cantante dei No Doubt è stato offerto un ruolo come membro della band.

  • La copertina del libro di Tess Coleman, "Through The Looking Glass", è la stessa copertina del romanzo originale scritto da Mary Rodgers.

  • C'era Annette Bening originariamente candidata ad interpretare Tess Coleman, ma l'attrice fece marcia indietro poco prima delle riprese e fu sostituita da Jamie Lee Curtis.

  • L'attrice Michelle Trachtenberg era stata lanciata nel ruolo di Anna, ma ha dovuto abbandonare a causa dei suoi obblighi contrattuali con la serie tv Buffy, l'ammazzavampiri.

  • Nelle prime fasi di casting c'era anche Tom Selleck, poi sostituito da Mark Harmon.

  • La chitarra che Jamie Lee Curtis suona fuori scena durante lo spettacolo presso la House of Blues è un Ernie Ball / MusicMan, stesso modello suonato dal chitarrista Steve Lukather dei "Toto".

  • Dina Lohan, la madre di Lindsay Lohan, appare in un cameo nella scena finale quando Anna balla con Jake, Dina sta ballando sullo sfondo con un anziano signore e guarda direttamente nella macchina da presa.

  • Marc McClure, l'interesse amoroso di Annabelle (Boris Harris) nell'originale Disney Tutto Accadde un venerdì (1976) appare in un cameo come Boris l'uomo delle consegne.

  • Il regista Mark Waters appare nel film in un cameo: è l'uomo che tiene il bambino al matrimonio.

  • l'elemento al centro del film, lo scambio identità di origine sovrannaturale, ha avuto anche un paio di versioni declinate al maschile in Tale padre tale figlio film con Dudley Moore e Kirk Cameron uscito nel 1987 e ViceVersa - Due vite scambiate del 1988 con Judge Reinhold.

  • Il film costato 20 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 160.

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Italia 1 Quel pazzo venerdì con Lindsay Lohan (7)

  • Le musiche originali del film sono del conpositore Rolfe Kent (17 Again - Ritorno al liceo, La rivolta delle ex, Segui il tuo cuore, Una bionda in carriera).

  • Rolfe Kent è anche noto per aver composto la sigla iniziale della serie tv "Dexter".

  • La colonna sonora include anche brani di Lindsay Lohan, Joey Ramone, Christina Vidal, Simple Plan e Ashlee Simpson.


 

Stasera in tv su Italia 1 Quel pazzo venerdì con Lindsay Lohan (1)

TRACK LISTINGS:

1. Ultimate - Lindsay Lohan
2. Happy Together - Simple Plan
3. What I Like About You - Lillix
4. The Art Of Losing - American Hi-Fi
5. Brand New Day - Forty Foot Echo
6. Me Vs. The World - Halo Friendlies
7. Take Me Away - Christina Vidal
8. ...Baby One More Time (Intro - A Cappella Version) - Chad Michael Murray
9. ...Baby One More Time - Bowling For Soup
10. Backstage - The Donnas
11. She Is Beautiful - Andrew W.K.
12. I Wonder - Diffuser
13. Beauty Queen - Lash
14. Just Let Me Cry - Ashlee Simpson
15. What A Wonderful World - Joey Ramone
16. Fortune Cookie? - Rolfe Kent

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail