Thief: un altro videogioco che diventerà film

Il film di Thief sarà prodotto da Adrian Askarieh e Roy Lee.

L’ennesimo videogioco che approderà al cinema è Thief. Ne parla The Tracking Board, secondo il quale il progetto avrebbe ricevuto il via libera in quel di Hollywood, per andare dunque avanti nella realizzazione di quella che sarà la pellicola dedicata al ladro Garrett, particolarmente famoso tra gli appassionati di intrattenimento elettronico.

A occuparsi del film di Thief troviamo Prime Universe e Vertigo, con la prima già alle prese con la trasposizione cinematografica di opere videoludiche: per Prime Universe troviamo infatti il film di Hitman, mentre Vertigo si è occupata di The Lego Movie. I nomi per la produzione sono quelli di Adrian Askarieh e Roy Lee: se per il primo non ci sono particolari progetti da segnalare, Lee può contare su alcuni successi nel suo curriculum, come il già citato The Lego Movie e The Departed.

La serie Thief conta diversi episodi, l’ultimo dei quali è uscito qualche mese fa (trovate la recensione su Gamesblog): il primo titolo, Thief: The Dark Project, risale invece al 1998. Si tratta dunque di una proprietà intellettuale molto longeva, che può contare su un discreto numero di fan tra gli amanti dei videogiochi.

Tra gli altri progetti del mondo del cinema legati al mondo delle console, troviamo The Last of Us, Warcraft e Gran Turismo.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →